Dieta, amici e parenti ti remeranno sempre contro!

(Bari)ore 07:50:00 del 20/03/2017 - Categoria: , Salute

Dieta, amici e parenti ti remeranno sempre contro!

«Molte volte viene detta sulla base della propria esperienza personale - spiega Allison Tibbs, nutrizionista e personal trainer di San Francisco - nel tentativo di proteggervi da un eventuale fallimento nel caso in cui la dieta non funzionasse, ma può anc

«Molte volte viene detta sulla base della propria esperienza personale - spiega Allison Tibbs, nutrizionista e personal trainer di San Francisco - nel tentativo di proteggervi da un eventuale fallimento nel caso in cui la dieta non funzionasse, ma può anche essere espressione di un attacco di gelosia per il fatto che voi riusciate laddove invece il vostro amico ha precedentemente fallito». 

Consiglio
: pensate al vero motivo per cui volete dimagrire e comunicatelo ad amici e parenti. Frequentate altre persone a dieta, così da avere quel supporto e quell'incoraggiamento che non sempre avete dai vostri cari.

Abbiamo tutti un amico che è sempre aggiornato sulle ultime novità in tema di locali dove mangiare e bere, quindi resistere a un suo invito può rivelarsi estremamente difficile. 

Consiglio
: nel caso cadiate in tentazione, controllate se sul menu c'è qualche piatto che può andare bene per la dieta che state seguendo, in caso contrario suggerite un altro ristorante. «Se un collega vi chiedesse di pranzare con lui, considerate l'invito come un modo per uscire dall'ufficio anziché solo come un'occasione per mangiare in un nuovo posto - avverte Becky Meh, dietologa presso il Renfrew Center di Nashville - quindi proponetegli di andare a fare una passeggiata o di prendere un caffè insieme».

Se capita una volta, poco male. Ma se è consuetudine lasciare che sia qualcun altro della tavolata a ordinare per tutti, allora le probabilità di ritrovarsi con qualcosa di assai poco salutare nel piatto diventano quasi certezza. 

Consiglio
: «Cercate di riempire almeno la metà del piatto con verdure non amidacee e la restante parte con proteine e carboidrati ed evitate salse e condimenti pesanti», suggerisce la nutrizionista Edwina Clark.

Quando qualcuno insinua che mangiare sano sia noioso o indice di eccessivo rigore, vi porta implicitamente a fare scelte poco salutari. Altra classica provocazione è la frase «solo uno, dai», dove quell'uno può indicare qualunque cosa, dal pezzo di pane prima di cena alla fetta di torta in ufficio. 

Consiglio
: le persone sono più portate ad essere tolleranti verso le decisioni alimentari altrui se esiste una ragione plausibile per determinate scelte, ecco perché conviene sempre spiegare che si sta lavorando per un obiettivo e che sperimentare e provare piatti salutari non è affatto così deprimente e tragico come potrebbe sembrare.

Le calorie degli alcolici sono sempre pericolose (oltre che dannose per il fisico sotto molti punti di vista) e se non si fa attenzione metterne in conto qualche centinaio extra è facilissimo. 

Consiglio
: per arginare l'amico con la tendenza a riempire sempre i bicchieri, meglio parlargli prima di uscire, facendogli capire che bere più di un bicchiere sarebbe dannoso per la vostra salute e la vostra linea. «Se vi capita di uscire con degli amici e tutti bevono, avete due opzioni: o rifiutate in toto gli alcolici oppure lasciate il bicchiere quasi pieno, facendo finta di aver già bevuto. Se la cena è caotica, chi versa da bere non farà caso a voi e passerà ad altri».

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Dieta del vichingo per dimagrire mangiando
Dieta del vichingo per dimagrire mangiando
(Bari)
-

Quando si parla di dieta e salute mai prendere con leggerezza la questione. C’è chi è in sovrappeso e chi, semplicemente, vuole rimettersi in forma dopo qualche eccesso in tavola.
Quando si parla di dieta e salute mai prendere con leggerezza la questione. C’è...

Terapia del dolore, la verità
Terapia del dolore, la verità
(Bari)
-

Esiste, quindi, un ramo della medicina capace di alleviare le sofferenze dei malati ancora poco sfruttato in Italia, perché si scontra con diversi aspetti tipici di una cultura radicata.
È una legge dello Stato che garantisce l’accesso alla terapia del dolore e il...

Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
(Bari)
-

Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al cervello triplica negli adulti e quintuplica nei giovani. Le aziende commissionano falsi studi per nascondere gli effetti nefasti sull’uso del telefono, ma difendersi si può.
Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al...

Dieta della forchetta: come funziona
Dieta della forchetta: come funziona
(Bari)
-

Perfino tra le diete dimagranti, ci sono quelle più famose e quelle di cui in pochi hanno sentito parlare: la dieta della forchetta, per esempio, non è di certo la più popolare.
Perfino tra le diete dimagranti, ci sono quelle più famose e quelle di cui in...

Intolleranze alimentari, guida passo passo
Intolleranze alimentari, guida passo passo
(Bari)
-

Semplificare i pasti: introdurre da 2 a non più di 4 elementi contemporaneamente, e soprattutto utilizzare solo uno o due di quelli che si sospetta possano essere dannosi;
Ci sono alcuni cibi che quando li mangiamo ci fanno stare male, ma non tanto da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati