Desiderio sessuale in calo nelle donne

(Torino)ore 22:14:00 del 22/04/2017 - Categoria: , Sesso

Desiderio sessuale in calo nelle donne

Mal di testa vero o presunto, o stanchezza. Queste sono alcune delle scuse più usate dalle donne in una relazione quando non hanno voglia di fare sesso.

Mal di testa vero o presunto, o stanchezza. Queste sono alcune delle scuse più usate dalle donne in una relazione quando non hanno voglia di fare sesso. Attenzione, sono dei luoghi comuni. Anche se in parte è vero. Un terzo di loro afferma infatti di essere meno interessate al sesso rispetto ai loro rispettivi partner. Calo sessualeanagrafico? Non solo…

Secondo i sociologi, le donne moderne sono coscienti di essere stanche soprattutto dopo una giornata di lavoro. E viene considerato un rapporto normale quello in cui l’uomo ha più voglia mentre la donna è meno interessata.

Calo sessuale, il sondaggio

È stato condotto un sondaggio su 5000 persone tra i 16 e i 65 anni. La ricerca è stata fatta dalla Open University e dall’Huddersfield University. Si è scoperto che le coppie parlano del loro desiderio sessuale. Perché? Questione di testosterone. La quantità nelle donne è dieci volte inferiore rispetto agli uomini. Il desiderio nella donna cambia in base al ciclo mestruale, l’ovulazione, la menopausa. Nell’uomo non varia così in modo evidente.

Jacqui Gabb, sociologa di fama internazionale esperta di tematiche legate alla costruzione dell’intimità e professoressa della Open University, si è pronunciata in merito. La Gabb ha detto: «la cosa veramente interessante è che le coppie sostengono che le differenze nella frequenza sessuale e il desiderio sono solo parte integrante del ciclo della relazione e sono accettati come non particolarmente significativi».

Dunque, le coppie sembrano essere aperte al compromesso Condividendo i sentimenti, vengono individuati i problemi. Così una coppia si prende meno sul serio e parla apertamente di situazioni che potrebbero sembrare imbarazzanti.

Il sesso è una componente importante. Sia chiaro. La Gabb afferma che tuttavia il 33% delle donne dichiara che i loro partner vogliono avere più rapporti rispetto a loro. La percentuale cambia quando la relazione è all’inizio, con una donna su cinque. Tuttavia, dopo ad esempio 16 anni, quasi la metà delle donne riconosce che il desiderio sessuale cala.

Dall’altro fronte, solo un uomo su dieci ha sottolineato un calo sessuale. La sociologa infatti ha affermato: «gli uomini vogliono fare più sesso più spesso».

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Piacere sessuale: chi gode di piu'?
Piacere sessuale: chi gode di piu'?
(Torino)
-

Le persone con un olfatto particolarmente sviluppato provano più piacere durante l’attività sessuale
Le persone con un olfatto particolarmente sviluppato provano più piacere durante...

Gli errori piu' gravi che le coppie commettono a letto
Gli errori piu' gravi che le coppie commettono a letto
(Torino)
-

Se ne parla tanto, a volte se ne fa poco, a volte si pensa di farne troppo, qualche volta si fa nel modo sbagliato
Se ne parla tanto, a volte se ne fa poco, a volte si pensa di farne troppo,...

Sesso dopo i 30 anni migliore? Ecco perche'
Sesso dopo i 30 anni migliore? Ecco perche'
(Torino)
-

Hai superato la boa dei trent’anni: il lavoro diventa routine, hai l’affitto e le bollette da pagare, i tuoi amici mettono su famiglia… e il sesso non è mai stato migliore di così.
Hai superato la boa dei trent’anni: il lavoro diventa routine, hai l’affitto e...

Come invitarla a ballare per sedurla
Come invitarla a ballare per sedurla
(Torino)
-

Con un po’ di attenzione, di educazione, un po’ di psicologia e buon senso ho imparato che posso scoccare la freccia solo quando sono sicuro di fare centro.
come invitare una donna a ballare senza ricevere mai un rifiuto. Come dicevo il...

Sex Additions: dipendenza dal sesso sempre piu' comune
Sex Additions: dipendenza dal sesso sempre piu' comune
(Torino)
-

Con l’espressione sexual addictions si fa riferimento a diversi comportamenti sessuali, ritenuti eccessivi per la loro frequenza, intensità e durata e che conducono a conseguenze negative, come distress soggettivo o problemi nei ruoli sociali e lavorativi
Con l’espressione sexual addictions si fa riferimento a diversi comportamenti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati