DEPUTATI CONTRARI AL TAGLIO DELLO STIPENDIO: 'NOI GENTE DI PRIMA CLASSE, MICA INFIMI LAVORATORI!' VIDEO

(Roma)ore 07:02:00 del 12/02/2017 - Categoria: , Denunce, Politica, Sociale

DEPUTATI CONTRARI AL TAGLIO DELLO STIPENDIO: 'NOI GENTE DI PRIMA CLASSE, MICA INFIMI LAVORATORI!' VIDEO

Questo video che di seguito vi proponiamo è molto significativo, perché tratta di un tema assolutamente importante, sentito da moltissime persone, e non a torto.

Questo video che di seguito vi proponiamo è molto significativo, perché tratta di un tema assolutamente importante, sentito da moltissime persone, e non a torto. Di cosa si tratta? Del tema relativo al taglio degli stipendi dei parlamentari. Perché ciò dovrebbe accadere?

Le ragioni potrebbero essere le più diverse, ma quella che convince più di tutte è il fatto che in una situazione del genere, dove molti italiani stentano ad arrivare a fine mese, e che fanno molti sacrifici, se anche i politici facessero qualche sacrificio, i comuni cittadini ne gioverebbero, perché il denaro non più destinato allo stipendio dei politici potrebbe servire a portare meno spese ai cittadini. Infatti, come noto, sono i cittadini tramite le imposte a pagare lo stipendio ai parlamentari. Nonostante ciò, molti politici si dicono contrari, come il signore che abbiamo modo di ascoltare nel video di seguito propostovi. Trattasi di un deputato appartenente al gruppo di Sinistra Italiana-SEL, tra l’altro ex comunista (e un tempo si diceva anche favorevole, per poi cambiare idea).

A ben vedere, le parole pronunciate dal politico in questione, nel sottostante video, fanno indignare non poco tante persone. Da una parte è giusto che i politici percepiscano un adeguato salario, ma se si considera la marea di privilegi che già hanno e la vastità del denaro che arriva loro tramite lo stipendio, s’intuisce chiaramente come con la crisi che ancora c’è in Italia sarebbe davvero un gesto nobile da parte di tutti i deputati il votare a favore della riduzione della loro busta paga. Tanto di soldi ne percepirebbero comunque a sufficienza per fare una bella vita, quindi di certo se lo facessero arriverebbero comunque alla fine del mese senza alcuno sforzo

[video]

Autore: Luca

Notizie di oggi
Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
Una cellula SEGRETA di Facebok manipola L'OPINIONE PUBBLICA
(Roma)
-

Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di Facebook abbia permesso la creazione di un esercito di troll a favore di molti governi nel mondo, compresa l’India, sotto forma di propaganda digitale finalizzata a manipolare le ele
Un recente articolo di Bloomberg ha rivelato come una cellula segreta di...

PUGLIA IN RIVOLTA! Citta' militarizzata in difesa del GASDOTTO! VIDEO
PUGLIA IN RIVOLTA! Citta' militarizzata in difesa del GASDOTTO! VIDEO
(Roma)
-

In questo video, un cordone di uomini è stato utilizzato per proteggere l'abbattimento di un ulivo secolare.
Gli abitanti di Melendugno in Puglia, hanno avuto un risveglio orwelliano,...

215 milioni di cristiani PERSEGUITATI nel mondo...ma nessuno si indigna o ne parla...
215 milioni di cristiani PERSEGUITATI nel mondo...ma nessuno si indigna o ne parla...
(Roma)
-

Quasi duemila detenuti senza processo, 1.252 persone rapite, oltre mille stuprate, 33.255 vittime di abusi fisici o psicologici, 1.240 costrette a sposarsi con la forza.
Quasi duemila detenuti senza processo, 1.252 persone rapite, oltre mille...

Boldrini e Grasso? Dei PUPAZZI (pagati profumatamente) per far perdere RENZI!
Boldrini e Grasso? Dei PUPAZZI (pagati profumatamente) per far perdere RENZI!
(Roma)
-

Liberi e Uguali “sono un fenomeno di lusso, privilegiato. Fingono di stare con i poveri, ma sono ricchi”.
Liberi e Uguali “sono un fenomeno di lusso, privilegiato. Fingono di stare con i...

GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
(Roma)
-

Diversi datori di lavoro hanno trovato una “ricetta” per riempire i loro registratori di cassa durante i giorni di Natale: hanno chiesto indietro la tredicesima che sono obbligati – per legge – a pagare ai dipendenti.
Continuare a parlare della Grecia è più che mai cruciale, dopo che abbiamo letto...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati