Dentista cura in base al reddito: anche gratis per chi non ha soldi!

(Genova)ore 16:09:00 del 20/05/2017 - Categoria: , Cronaca, Curiosità, Economia

Dentista cura in base al reddito: anche gratis per chi non ha soldi!

«Così come tutti abbiamo diritto di mangiare, tutti abbiamo diritto di avere i denti sani. Il mio lavoro è togliere il mal di denti, e se qualcuno non può permetterselo va aiutato».

«Così come tutti abbiamo diritto di mangiare, tutti abbiamo diritto di avere i denti sani. Il mio lavoro è togliere il mal di denti, e se qualcuno non può permetterselo va aiutato».

Un dentista che lavora a Genova, nei pressi del porto, da anni pratica un’iniziativa che poi ha trovato grande favore in sede istituzionale: le sue tariffe non sono tutte uguali e in genere molto costose come in altri studi odontoiatrici, bensì variano in base al reddito. Il suo nome è Nicolas Dessypris e si definisce orgogliosamente ‘dentista sociale’, come recita anche il cartello posto all’esterno del suo studio: “Onorari secondo lo stato del bisogno a operai, pensionati, contadini, studenti, artigiani e artisti”.

E infatti, si va da uno sconto del 10% per redditi inferiori ai 20 mila euro annui, fino a oltre il 50% per quelli inferiori ai 5 mila euro. «Non si possono far pagare certe cifre a persone che vivono con 500 euro al mese come pensionati, disoccupati, studenti, ma non solo. Anche solo pensarlo è vergognoso» – spiega il dottor Dessypris a Genova24.it – «Da parecchio tempo pratico questo tipo di tariffe ma ho visto aumentare i pazienti solo dopo aver spostato il cartello fuori dal mio studio: da allora vengono in tanti, sono tutti molto poveri e quasi tutti italiani».
Con la sua piccola rivoluzione il dentista genovese ha fatto sì che anche il Ministero della Salute, nel 2009, si attivasse per firmare l’Accordo per l’Odontoiatria Sociale. Il protocollo prevede prezzi calmierati per cinque diversi tipi di prestazioni odontoiatriche per i redditi inferiori agli ottomila euro annui.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
(Genova)
-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
(Genova)
-

Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna riconoscergli un grande coraggio.
Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna...

Vivere senza Denaro e' possibile: liberi e con una vita dignitosa
Vivere senza Denaro e' possibile: liberi e con una vita dignitosa
(Genova)
-

Purtroppo la società in cui viviamo oggi ci ha inglobati in un circolo vizioso dove il denaro e posto al centro di tutto.  Il denaro ci rende prudenti e la maggior parte delle volte ci annebbia la vista
Purtroppo la società in cui viviamo oggi ci ha inglobati in un circolo...

Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
(Genova)
-

Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde non rubano niente,regalando un momento di felicità ai milioni di gonzi che vogliono partecipare alla festa,hanno creato un businnes per migliaia di operatori turistici.
Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde...

Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
(Genova)
-

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.
«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti»,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati