David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO

(Milano)ore 21:15:00 del 25/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Esteri

David Rockefeller muore a 101 anni: DETENEVA IL MONDO

Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David Rockefeller, considerato tra gli uomini più ricchi del mondo, è morto lunedì 20 marzo mentre dormiva nella sua casa di Pocantico Hills, a New York.

Avrebbe compiuto 102 anni tra meno di tre mesi. Il banchiere americano David Rockefeller, considerato tra gli uomini più ricchi del mondo, è morto lunedì 20 marzo mentre dormiva nella sua casa di Pocantico Hills, a New York. La Fondazione Rockefeller lo ricorda come “una delle figure più influenti nella storia della finanza e della filantropia americana, considerato da molti l’ultimo grande businessman internazionale degli Stati Uniti”.

David Rockefeller era il nipote, nonché ultimo erede, di John D. Rockefeller, il cofondatore della compagnia petrolifera Standard Oil, considerato il primo miliardario americano. Nato il 12 giugno 1915 a New York, dopo essersi laureato a Harvard e aver combattuto nella Seconda Guerra Mondiale, David era stato assunto alla Chase Manhattan (all’epoca Chase Bank), di cui era diventato presidente nel 1961 e amministratore delegato nel 1969. Era andato in pensione nel 1981.

L’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush ha dichiarato che lui e la moglie sono “profondamente rattristati” per la morte del loro “meraviglioso amico”. “In tanti lo conoscevano come uno dei più generosi filantropi, la sua premura e il suo impegno per diversissime cause meritevoli ha toccato e aiutato innumerevoli vite”.

Nel corso della sua vita, Rockefeller ha donato quasi 2 miliardi di dollari a diverse istituzioni, tra cui l’Università di Harvard e il Moma. Appassionato d’arte, la sua collezione privata valeva 500 milioni di dollari. È stato inoltre fondatore della Commissione Trilaterale, un’organizzazione per la cooperazione tra i Paesi di Nord America, Europa e Giappone, e del Gruppo Bilderberg.

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Milano)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Milano)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...

Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
Saviano, Volo, Litizzetto, Hunziker: come i VIP manipolano il POPOLINO
(Milano)
-

Silenzio, retorica e complicità: i VIP italiani e la guerra in Siria
Da settimane, sui social è diventata virale la campagna di...

Esportatori di democrazia? Una volta si chiamavano COLONIZZATORI
Esportatori di democrazia? Una volta si chiamavano COLONIZZATORI
(Milano)
-

Il suo nuovo libro si chiama “I coloni dell’austerity. Africa, neoliberismo e migrazioni di massa”.
Il suo nuovo libro si chiama  “I coloni dell’austerity. Africa, neoliberismo e...

Elettori BEFFATI: Di Maio cambia programma su Euro, Russia e Nato
Elettori BEFFATI: Di Maio cambia programma su Euro, Russia e Nato
(Milano)
-

Due cattivoni assoluti – la guerra e l’euro – sono letteralmente spariti dalla fiaba “flessibile” dei 5 Stelle: prima delle elezioni funzionavano per ottenere voti, ma ora sono stati “sbianchettati” in funzione governativa. Della serie: perché nulla cambi
Due cattivoni assoluti – la guerra e l’euro – sono letteralmente spariti dalla...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati