Da Novembre ti spennano - Nuove regole per il BONIFICO ISTANTANEO

(Roma)ore 12:42:00 del 19/09/2017 - Categoria: , Economia, Nuove Leggi

Da Novembre ti spennano - Nuove regole per il BONIFICO ISTANTANEO

Il nuovo metodo di pagamento entrerà in funzione in tutta l'Eurozona. Il nuovo bonifico non è revocabile.

Il nuovo metodo di pagamento entrerà in funzione in tutta l'Eurozona. Il nuovo bonifico non è revocabile. Potrà essere utilizzato per importi che non superano la cifra d 15mila euro. La novità sostanziale è che il pagamento sarà eseguito nel giro di 10 secondi, il tutto sette giorni su sette. Ma c'è qualche sorpresa per chi riceve il bonifico. Infatti spunta una commissione anche in entrata che può arrivare fino a 34 centesimi. Si arriva addirittura a 7,50 euro nel caso in cui il bonifico arrivi dalla Svizzera o da Montecarlo. Di fattole banche non hanno ancora applicato una commissione per chi riceve i soldi. Ma con l'introduzione di questo nuovo sistema la regola potrebbe cambiare e gli istituti di credito potrebbero tuffarsi su questa nuova fonte di entrate. Negli ultimi 11 anni i bonifici sono aumentati del 24 per cento tra i metodi di pagamento.

Banche quali Intesa Sanpaolo e Unicredit hanno già iniziato la fase pilota e non mancano le sorprese, come quella di dover pagare una commissione non solo quando si invia il denaro, ma anche quando lo si riceve. Un conto che si presenta già alle Poste: chi riceve un pagamento tramite bollettino si vede addebitare infatti una commissione fino a 34 centesimi. La cifra si alza quando si riceve invece un bonifico sul conto postale dalla Svizzera o dal Principato di Monaco (la commissione è pari a 7,50 euro).

Per inciso, le banche fino ad oggi non hanno mai applicato la commissione in entrata ma, essendo i bonifici una sicura fonte di redditività per l’intero sistema, questa impostazione ciò potrebbe cambiare. Stando ai dati Banca d’Italia, nel 2006 i bonifici rappresentavano il 16% del totale dei pagamenti, mentre dieci anni dopo sono saliti al 24%.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Piu' DOLORE c'e' al mondo...piu' sara' alto il PROFITTO
Piu' DOLORE c'e' al mondo...piu' sara' alto il PROFITTO
(Roma)
-

DOLORE VUOL DIRE PROFITTO: In una società più onesta della nostra, sarebbe questo lo slogan dei colossi farmaceutici.
DOLORE VUOL DIRE PROFITTO: In una società più onesta della nostra, sarebbe...

La Massoneria trionfa: stiamo scomparendo grazie alla UE!
La Massoneria trionfa: stiamo scomparendo grazie alla UE!
(Roma)
-

L’ UNIONE EUROPA È TUTTA UN’INVENZIONE: È IL TRIONFO DELLA MASSONERIA!!!
L’ UNIONE EUROPA È TUTTA UN’INVENZIONE: È IL TRIONFO DELLA MASSONERIA!!! Ida...

Gran Bretagna, crescita improvvisa (nonostante, o GRAZIE alla Brexit!)
Gran Bretagna, crescita improvvisa (nonostante, o GRAZIE alla Brexit!)
(Roma)
-

IL SETTORE DEI SERVIZI DELLA GRAN BRETAGNA, COMPRESI HOTEL E BANCHE, È CRESCIUTO A UN RITMO PIÙ VELOCE DEL PREVISTO IL MESE SCORSO,NONOSTANTE LA BREXIT.
IL SETTORE DEI SERVIZI DELLA GRAN BRETAGNA, COMPRESI HOTEL E BANCHE, È CRESCIUTO...

Dopo la Germania, l'OLANDA: SETTIMANA LAVORATIVA DA 4 GIORNI!
Dopo la Germania, l'OLANDA: SETTIMANA LAVORATIVA DA 4 GIORNI!
(Roma)
-

Ci sono molti italiani vanagloriosi, che fanno a gara a chi lavora di più, la retorica cristiana è ancora forte, insieme a quella figlia della prima rivoluzione industriale.
Ci sono molti italiani vanagloriosi, che fanno a gara a chi lavora di più, la...

Menzogne e fake news: la STATISTICA piegata al GOVERNO DI TURNO
Menzogne e fake news: la STATISTICA piegata al GOVERNO DI TURNO
(Roma)
-

Proviamo a vederci chiaro. L’acrobazia matematica è da trapezisti del circo Orfei, ma la rete di protezione è bucata e, ahimè, casca l’asino equilibrista.
ENTUSIASMO? LA DISOCCUPAZIONE SCENDE AI LIVELLI MINIMI DA SEI ANNI, IL FISCO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati