Cucina notizie: focaccia con cipolle rosse e tonno

CROTONE ore 20:23:00 del 09/06/2015 - Categoria: Cucina - Cucina

Cucina notizie: focaccia con cipolle rosse e tonno

Cucina notizie: focaccia con cipolle rosse e tonno. La focaccia con cipolle rosse e tonno racchiude un delizioso connubio: la dolcezza delle cipolle di Tropea e il delicato sapore del tonno

La focaccia con cipolle rosse e tonno racchiude un delizioso connubio: la dolcezza delle cipolle di Tropea e il delicato sapore del tonno. La cipolla rossa di tropea viene coltivata in Calabria, prevalentemente tra Briatico e Capo Vaticano, dove le particolari sostanze contenute nel terreno rendono le cipolle dolci e per niente amare. Oltre che per la dolcezza si diffeRenzia dalle altre cipolle per la sua alta digeribilità. La focaccia, lievitata ben due volte resta alta e sofficissima...uno spuntino a tutto gusto super profumato!!! La focaccia con cipolle rosse è un'ottima idea per un buffet, un pasto veloce o un aperitivo da consumare con la vostra famiglia o con i vostri amici!

Focaccia con pomodorini e origano

Ingredienti

Farina 00 300 g Farina Manitoba 200 g Lievito di birra disidratato 5 g Miele 8 g Acqua 300 g Sale 20 g Olio di oliva extravergine 25 g

PER LA RICOPERTURA

Cipolle rosse di Tropea 300 g Tonno sott'olio sgocciolato 210 g Olio di oliva extravergine 30 g Sale grosso 3 g

Preparazione

Focaccia con cipolle rosse e tonno

Per preparare la focaccia con cipolle rosse e tonno iniziate a preparare l'impasto di base. Setacciate le farine nella ciotola di una planetaria (1), unite il lievito disidratato (2) e azionate la planetaria con il gancio montato. Lasciate mischiare le farine con il lievito e aggiungete anche il miele (3).

A questo punto unite circa i 3/4 dell'acqua, versandola poco per volta (4). Una volta che il composto avrà preso forma aggiungete il sale (5) e unite anche l'acqua rimasta sempre lentamente (6).

Quando l'impasto avrà assorbito tutta l'acqua aggiungete l'olio a filo a poco a poco (come per l'acqua) in modo da permettere alla massa di assorbirlo gradualmente, così da favorire lo sviluppo della maglia glutinica (7). Lavorate il composto nella planetaria per circa 15 minuti (8), quindi passatelo su un banco spolverizzato di farina (9).

Procedete facendo delle pieghe all'impasto, prendendo le estremità e ripiegandole al suo interno (10). Dopodichè formate una palla (11) e mettetela in una bacinella precentemente oleata (12). Quindi lasciate lievitare per un paio d'ore coprendo la ciotola con della pellicola trasparente.

Nel frattempo tagliate le cipolle a fette (13) e fatele saltare con un filo d'olio (14) per una decina di minuti salandole e pepandole (15).

Passate le due ore di lievitazione l'impasto avrà raddoppiato il suo volume (16). A questo punto oleate una teglia da 35X28 cm e versatevi l'impasto (17) ; procedete stendendolo con le mani molto delicatamente (18).Una volta ricoperta tutta la superficie della teglia (19), cospargete la focaccia con le cipolle appena saltate in padella (20) e in fine aggiungete anche il tonno (21).

Irrorate con un filo d'olio, aggiungete il sale grosso (22) e lasciate lievitare per altri 30 minuti (23). Passato questo tempo cuocete la focaccia con cipolle rosse e tonno in forno preriscaldato a 190° per 45 minuti (24).

Conservazione

Sarebbe meglio consumare la focaccia con cipolle rosse e tonno appena sfornata; altrimenti si può congelare l'impasto non mettendo la farcitura. Una volta scongelata, farcirla e lasciarla lievitare per poi cuocerla!

Il consiglio

Potete arricchire la focaccia aggiungendo delle erbe aromatiche come ad esempio del timo, oppure aggiungendo dei pomodorini magari tagliati a metà. In alternativa per una versione ancora più calabrese potete sostituire della "nduja" al posto del tonno.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Petto di pollo al forno con scamorza, preparazione
Petto di pollo al forno con scamorza, preparazione

-

Conservate il pollo in frigorifero per un paio di giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.
Petti di pollo al forno con pomodorini e scamorza, un secondo piatto facilissimo...

Insalata di cavolo cappuccio, preparazione
Insalata di cavolo cappuccio, preparazione

-

A noi piacciono talmente tanto che preferiamo gustarle tutto l’anno.
Solitamente siamo abituati a gustare le insalate durante la stagione calda: sono...

Mostaccioli napoletani, come fare
Mostaccioli napoletani, come fare

-

Si tratta di una delle più emblematiche ricette della tradizione grazie alla caratteristica forma di rombo e la copertura di cioccolato fondente.
L'aria natalizia che si respira nella città di Napoli ha un profumo...

Sorbetto alle nocciole, preparazione
Sorbetto alle nocciole, preparazione

-

I più tradizionalisti penseranno subito al sorbetto al limone, che con le sue note asprigne rinfresca il palato e aiuta la digestione… i più innovativi magari oseranno con un sorbetto di ananas e menta, mentre gli amanti dell’espresso sceglieranno sicuram
Cosa c’è di meglio di un bel sorbetto per concludere un lauto pasto? I più...

Pasta al forno, preparazione
Pasta al forno, preparazione

-

Quando si prepara la pasta al forno è molto importante fare attenzione alla cottura della pasta, che va scolata a metà ancora al dente, per evitare che scuocia a causa del passaggio prolungato in forno che le donerà una crosticina in superificie davvero i
Teglia fumante mi ci ficco. Vabbè, non fa rima, ma è esattamente il pensiero che...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati