Cucina notizie: come riconoscere una mozzarella di bufala!

BATTIPAGLIA (Salerno)ore 08:42:00 del 21/08/2015 - Categoria: Cucina, Guide, Salute - Mozzarella

Cucina notizie: come riconoscere una mozzarella di bufala!

Cucina notizie: come riconoscere una mozzarella di bufala!La mozzarella è un mondo. Non tutte sono di bufala vera e riconoscere quelle vere non è facile.

La mozzarella è un mondo. Non tutte sono di bufala vera e riconoscere quelle vere non è facile. Il gastronomo Luciano Pignataro nel suo blog ha elencato gli elementi che aiutano a riconoscere quando la mozzarella è una vera bufala e quando invece vi stanno rifilando la classica sòla. Eccone alcuni: 

1) Su ogni confezione di mozzarella di bufala si trova un marchio tondo di colore giallo e rosso che viene rilasciato dalla Comunità Europea. zio.

2) Se vi vendono come mozzarella di bufala un prodotto che costa meno di nove euro, diffidate. Il costo di una vera bufala non è mai inferiore ai nome euro. l latte di bufala ha un costo circa del triplo rispetto ad latte di mucca di altissima qualità. 

 3) Aguzzate la vista perché un altro indizio è dato dal colore. La vera bufala è bianca come la porcellana perché  poiché il latte di bufala è privo di betacarotene e quindi il colore del prodotto finito non tenderà mai al giallo paglierino come per il fior di latte.

4) Sentite anche l'odore che deve somigliare vagamente a quello del muschio. 

5) Il sapore iniziale deve essere leggermente acido come quello dello yogurt, quando avete ingoiato l'ultimo boccone la sensazione è quella della panna. Gradevole ed appagante. 

6)  La mozzarella DOP può essere imbustata davanti al cliente solo ed esclusivamente nei caseifici dove viene prodotta. In altri luoghi deve essere già confezionata.

7) Occhio anche alle dimensioni.  I formati ammessi dal disciplinare - ricorda Pignatone - sono dai 25 grammi, perline o cardinali, agli 800 grammi per la mozzarelle. Sta prendendo molto piede la richiesta di trecce, ammesse fino ad un massimo di 3 kg. Pezzature più grandi riuscirebbero scarsamente ad avere un sapore in equilibrio tra la dolcezza e la sapidità.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Preparazione Pasta alla vecchia bettola
Preparazione Pasta alla vecchia bettola
(Salerno)
-

Il condimento cremoso e vellutato richiama alla mente la ricetta delle penne al baffo, ma i protagonisti in questo caso sono i pomodorini freschi che vengono prima sfumati con la vodka e poi arrostiti in forno, per ottenere un sapore davvero ricco e parti
  RICETTA PASTA ALLA VECCHIA BETTOLA - Come ve lo immaginate un classico piatto...

Rage Yoga: yoga estremo per salute! I dettagli
Rage Yoga: yoga estremo per salute! I dettagli
(Salerno)
-

RAGE YOGA, COS'E' E COME FUNZIONA - Per chi pratica yoga questa forma estrema suonerà un po’ stonata, infatti il Rage Yoga abbandona il classico percorso per uno fatto di alcol, parolacce e metal.
RAGE YOGA, COS'E' E COME FUNZIONA - Per chi pratica yoga questa forma estrema...

Avocado nella dieta per dimagrire ed evitare carboidrati
Avocado nella dieta per dimagrire ed evitare carboidrati
(Salerno)
-

AVOCADO NELLA DIETA PER DIMAGRIRE - Ormai da anni anche sulle nostre tavole sono comparsi i frutti esotici.
AVOCADO NELLA DIETA PER DIMAGRIRE - Ormai da anni anche sulle nostre tavole sono...

Preparazione Polpettone di pollo
Preparazione Polpettone di pollo
(Salerno)
-

Spostatelo ora in una teglia rivestita di carta forno e cuocetelo a 200 °C per 1 ora, girandolo un paio di volte.
RICETTA POLPETTONE DI POLLO - Alzi la mano chi non ama il polpettone! Classico o...

Preparazione Tempura
Preparazione Tempura
(Salerno)
-

Leggendo i consigli in fondo alla ricetta scoprirete il perché di questi accorgimenti, oltre a qualche astuzia in più messa in pratica dai cuochi più esperti… ma anche se siete alle prime armi, non dovrete far altro che seguire le nostre indicazioni per s
RICETTA TEMPURA - La tempura è uno dei piatti più conosciuti e amati della...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati