Cucina notizie: arrosticini abruzzesi

PESCARA ore 13:47:00 del 30/04/2015 - Categoria: Cucina - Cucina

Cucina notizie: arrosticini abruzzesi

Cucina notizie: arrosticini abruzzesi . Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero

Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero; consistono in spiedini di circa 25-30 cm di carne di ovino (castrato o pecora), tagliata in piccoli cubetti di 1 cm per lato, e nascono dalla tradizione pastorizia della regione.

La cottura tradizionale dell’arrosticino avviene sul “rustillire” (o furnacella) , particolare braciere di piccole dimensioni dove gli arrosticini possono essere rigirati e cotti senza difficoltà. Generalmente la cottura a brace non comporta ulteriori condimenti, ma alcuni amano profumare gli arrosticini con un rametto di rosmarino imbevuto in olio e pepe, oppure, occasionalmente spolverizzarli con del peperoncino tritato.

Nella preparazione casalinga, non potendo di sporre della brace, che conferisce all’arrosticino il caratteristico sapore, si può marinarli brevemente in olio e pepe, aggiungendo secondo i gusti rosmarino e limone.

Agnello cacio e ova

Ingredienti

Carne ovina arrosticini 800 gr Olio evo 30 g Rosmarino 1 rametto Sale 4 g

Preparazione per 12 arrosticini da 67 g circa l’uno

Arrosticini

Per preparare gli arrosticini, cominciate prendendo la carne. Aiutandovi con un coltello dalla lama tagliente, eliminate le parti più grasse della carne (1). Quindi, tagliate la carne in striscioline (2) e quindi a cubetti spessi 1cm (3).

Ottenuti i cubetti di carne infilzateli negli spiedini (4). Ripetete il procedimento per tutti gli arrosticini (5). Ora fate scaldare bene una griglia in ghisa e oleatela leggermente in modo da girare facilmente gli arrosticini in cottura.

Quindi adagiate gli arrosticini sulla griglia rovente (6).

La cottura dovrebbe richiedere all’incirca 1 minuto per lato (7). Cuocete gli arrosticini in entrambi i lati fino a quando non noterete una leggera crosticina. Salate (8) e guarnite il piatto con i vostri arrosticini con del rosmarino e pomodorini. I vostri arrosticini sono ora pronti da gustare (9)!

Conservazione

Gli arrosticini sono un piatto che va consumato subito. Si possono conservare in frigorifero chiusi in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Biscotti all'amarena: preparazione
Biscotti all'amarena: preparazione

-

Come la maggior parte delle ricette regionali, anche questa nasce come una ricetta di recupero e spesso al posto del pan di Spagna vengono utilizzati biscotti, pandoro, o altre torte.
  Entrando in una caffetteria o un pastificio napoletano non potrete fare a...

Porri al prosciutto: guida
Porri al prosciutto: guida

-

Questa simpatica idea si pone a metà strada tra gli involtini e i cannelloni, rivisitandoli in un modo insolito e accattivante che vale la pena provare!
  I porri, con il loro gusto intenso ma meno pungente della cipolla, sono degli...

Insalata di fagioli misti e zucca: preparazione
Insalata di fagioli misti e zucca: preparazione

-

Giochi di consistenze, sapori d'autunno. Tutto racchiuso in un contorno ricco e sostanzioso: insalata di fagioli misti e zucca.
  Giochi di consistenze, sapori d'autunno. Tutto racchiuso in un contorno ricco...

Polpettine di tonno e ricotta: preparazione
Polpettine di tonno e ricotta: preparazione

-

Una volta cotte potete consumarle al momento o conservarle in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico, al massimo per 1-2 giorni.
  Le polpettine di tonno e ricotta sono una ricetta molto appetitosa, indicate...

Preparazione Focaccine morbide
Preparazione Focaccine morbide

-

Una merenda così saporita e sostanziosa, perfetta per dare la giusta carica alla giornata, non passerà mai di moda e qui vi sveliamo tutti i segreti per realizzare queste prelibatezze con le vostre mani.
  Le abbiamo provate con farina integrale, con patate nell’impasto e anche con...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati