Cucina notizie: arrosticini abruzzesi

PESCARA ore 13:47:00 del 30/04/2015 - Categoria: Cucina - Cucina

Cucina notizie: arrosticini abruzzesi

Cucina notizie: arrosticini abruzzesi . Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero

Gli arrosticini sono un piatto tipico della cucina Abruzzese, apprezzati sia in Italia che all’estero; consistono in spiedini di circa 25-30 cm di carne di ovino (castrato o pecora), tagliata in piccoli cubetti di 1 cm per lato, e nascono dalla tradizione pastorizia della regione.

La cottura tradizionale dell’arrosticino avviene sul “rustillire” (o furnacella) , particolare braciere di piccole dimensioni dove gli arrosticini possono essere rigirati e cotti senza difficoltà. Generalmente la cottura a brace non comporta ulteriori condimenti, ma alcuni amano profumare gli arrosticini con un rametto di rosmarino imbevuto in olio e pepe, oppure, occasionalmente spolverizzarli con del peperoncino tritato.

Nella preparazione casalinga, non potendo di sporre della brace, che conferisce all’arrosticino il caratteristico sapore, si può marinarli brevemente in olio e pepe, aggiungendo secondo i gusti rosmarino e limone.

Agnello cacio e ova

Ingredienti

Carne ovina arrosticini 800 gr Olio evo 30 g Rosmarino 1 rametto Sale 4 g

Preparazione per 12 arrosticini da 67 g circa l’uno

Arrosticini

Per preparare gli arrosticini, cominciate prendendo la carne. Aiutandovi con un coltello dalla lama tagliente, eliminate le parti più grasse della carne (1). Quindi, tagliate la carne in striscioline (2) e quindi a cubetti spessi 1cm (3).

Ottenuti i cubetti di carne infilzateli negli spiedini (4). Ripetete il procedimento per tutti gli arrosticini (5). Ora fate scaldare bene una griglia in ghisa e oleatela leggermente in modo da girare facilmente gli arrosticini in cottura.

Quindi adagiate gli arrosticini sulla griglia rovente (6).

La cottura dovrebbe richiedere all’incirca 1 minuto per lato (7). Cuocete gli arrosticini in entrambi i lati fino a quando non noterete una leggera crosticina. Salate (8) e guarnite il piatto con i vostri arrosticini con del rosmarino e pomodorini. I vostri arrosticini sono ora pronti da gustare (9)!

Conservazione

Gli arrosticini sono un piatto che va consumato subito. Si possono conservare in frigorifero chiusi in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Si sconsiglia la congelazione.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Pasta zucca e funghi, preparazione
Pasta zucca e funghi, preparazione

-

Ecco una soluzione perfetta per tutta la famiglia, pensata in particolare per chi segue diete senza glutine: pasta zucca e funghi.
Vi hanno regalato una zucca e dopo averne utilizzata una parte per gustosi...

Crostata con crema al te' matcha, preparazione
Crostata con crema al te' matcha, preparazione

-

La crostata al tè matcha si può conservare in frigorifero per 3 giorni, coperta con pellicola.
In molti lo definiscono un elisir della salute, altri lo bevono solo per puro...

Bocconcini di castagne e bacon, preparazione
Bocconcini di castagne e bacon, preparazione

-

I vostri ospiti resteranno veramente stupiti davanti a questa idea così originale ma non sapranno quanto sarà stato facile prepararle.
Questa ricetta combina dolce, salato, affumicato in un...

Condimenti pizza: cosa sapere
Condimenti pizza: cosa sapere

-

La pizza mele e gorgonzola è ormai diffusa in molte pizzerie nella lista delle pizze bianche ed è semplicissima da preparare in casa.
MIGLIORI CONDIMENTI PER PIZZA - C’è poco da fare: la pizza piace a tutti. Un...

Zuppa d'orzo verdure e curcuma, preparazione
Zuppa d'orzo verdure e curcuma, preparazione

-

Calda, avvolgente e dai sapori rustici, questa deliziosa zuppa si potrebbe definire come una versione old style delle pietanze detox tanto in voga di questi tempi.
Se siete tra coloro che amano i cibi semplici, genuini, che ci ricordano il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati