Cronaca news: multa record da 54 mila euro in Finlandia!

TERAMO ore 09:12:00 del 07/03/2015 - Categoria: Cronaca, Curiosità, Sociale

Cronaca news: multa record da 54 mila euro in Finlandia!

Cronaca news: multa record da 54 mila euro in Finlandia! Nel Paese le contravvenzioni sono proporzionate al reddito di chi è alla guida! Incredibile!

Nel Paese le contravvenzioni sono proporzionate al reddito di chi è alla guida. Nel 2002 un dirigente Nokia dovette pagare 116 mila euro per avere superato i limiti. Nel Paese le contravvenzioni sono proporzionate al reddito di chi è alla guida. Nel 2002 un dirigente Nokia dovette pagare 116 mila euro per avere superato i limiti

Il limite di velocità segnalato sui cartelli in quella zona era 80 chilometri all’ora. Lui invece ha sfiorato i 103. Ventitré chilometri di differenza che sono costati all’imprenditore Reima Kuisla 54 mila euro. Perché in Finlandia, dov’è avvenuta la violazione, le multe per eccesso di velocità - se l’infrazione è superiore ai 20km/h- sono proporzionate al reddito di chi è alla guida. Più sei ricco, più paghi. Per questo Kuisla, che nel 2013 aveva guadagnato oltre 6 milioni e mezzo di euro, ha sborsato così tanto per far pace con il fisco.

«Piccole multe non mandano in rovina chi è ricco»

«Vivere in Finlandia, se hai un reddito alto, è diventato impossibile», ha commentato Kuisla sulla sua pagina Facebook. «Sto seriamente considerando di trasferirmi all’estero». Lettori solidali con lui? Decisamente no. «Per non essere multati basta seguire le regole», ha commentato qualcuno sul quotidiano Iltalehti. «Non dovrebbe lamentarsi, dovrebbe solo andarsi a nascondere», ha scritto un altro. E ancora: «Non saranno certo queste piccole multe a mandare in rovina chi è ricco».

Il record: 116 mila euro di multa al dirigente Nokia

A Kuisla è andata fin troppo bene. Nel 2002 un alto dirigente, questa volta della Nokia, stipendio annuale 14 milioni di euro, si vide recapitare a casa 116mila euro di multa. Sfrecciava a 75 chilometri orari a cavallo della sua Harley Davidson in una zona di Helsinki dove il limite era 50.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE
Come i partiti sono penetrati nelle SCUOLE e le hanno DISTRUTTE

-

Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta correlazione che ci fu tra il partito comunista e l’estrema sinistra.
Uno degli aspetti maggiormente rilevanti sul piano storico  è la stretta...

Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI
Corruzione: perquisita la casa di DENIS VERDINI

-

E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha portato all’arresto del sindaco di Ponzano Romano, Enzo De Santis.
E’ coinvolto anche l’ex senatore di Ala Denis Verdini nell’inchiesta che ha...

Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?
Luoghi pubblici: guinzaglio si, guinzaglio no?

-

Il 19 luglio scorso, a Villagrazia in provincia di Palermo, un pitbull ha staccato a morsi il braccio di una ragazza ventitreenne.
GUINZAGLIO SÌ O GUINZAGLIO NO? – DOPO I TRE CASI DI BAMBINI MORSI DAI CANI SI...

La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?
La Merkel rimpatria 40mila immigrati irregolari: quali DIFFERENZE CON SALVINI?

-

Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila algerini
Nessuno accusa la Merkel di razzismo, anche se rimpatria 40mila...

Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS
Coca Cola prepara bevanda alla CANNABIS

-

Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per far fronte al calo di vendite
Coca Cola prepara la bibita alla cannabis – Il colosso pensa alla marijuana per...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati