CROCETTA ATTACCA RENZI: 'MI TOCCA UN POSTO IN PARLAMENTO!'

(Palermo)ore 13:01:00 del 18/10/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

CROCETTA ATTACCA RENZI: 'MI TOCCA UN POSTO IN PARLAMENTO!'

Questa in cui viviamo non è piu' una Repubblica Democratica.La democrazia è solo un lontano ricordo.questi ,politici di professione,sono i padroni,e come ogni padrone fanno come gli pare

Questa in cui viviamo non è piu' una Repubblica Democratica.La democrazia è solo un lontano ricordo.questi ,politici di professione,sono i padroni,e come ogni padrone fanno come gli pare.Si fanno una legge,che tutela solo loro,la casta della Politica,che decide chi sara' in Parlamento chi avra' la poltrona.Tutta questo schifo si consuma alla luca del Sole,senza nessuna paura di essere scoperti,tanto loro sono i padroni del paese,e la legge li tutela,e gli permette di fare cose scandalose.Gli errori si cancellano ,con un bianchetto,gli scambi di favori per una poltrona,gli indagati colpevoli di reati,vengono perdonati e accolti in Parlamento,insomma tutto quello che ha un normale cittadino sarebbe vietato a loro è concesso.Cosi' diamo una poltrona anche a Crocetta, perchè no ,il suo merito nessuno,è solo uno dei tanti scambi di Favori tra delinquenti della politica.

Il PD siciliano se fosse un partito serio e non una accozzaglia di renziani di complemento, affaristi e...(ci fermiamo qui) avrebbe dovuto fare una cosa sola in questi anni: chiedere il commissariamento prefettizio della regione siciliana e mettere fine alla peggiore mangiatoia clientelar-corruttiva che l’Europa occidentale ricordi.

E invece ...e invece i poveri catalani che sanno amministrarsi in modo normale rischiano l’art. 155 davvero e questi qua invece sono liberi di proseguire lo scempio. Chissà quanti operai forestali ha la Catalogna? ? Dopodiché parafrasando Maggie Thatcher “il problema dell’autonomia siciliana è quando eventualmente finisci i soldi (degli altri)”. Poi tocca ai tirolesi eh? Per carità, ma prima cominciano da questi

Si era capito che il ritiro dalla corsa elettorale non era gratis. Soldi non potevano essere, quindi era un seggio parlamentare. Quando si fa una legge di comodo, i seggi si possono anche regalare a chi offre una contropartita. Alla faccia delle democrazia e della Costituzione.....

Non è mai stato così sveglio e pronto il signor Crocetta, pure essendo stato fino al collo dentro lo stesso Pd di Renzi. Il mentitore seriale non solo illude gli elettori del Pd ma anche gli eletti, Crocetta! Nessuno glielo aveva spiegato prima? E non sa che Renzi ha già, a tavolino, distribuito cariche, seggi, posti a sedere e future prebende? Il codice Renzi è quello: "Stai sereno, Crocetta!". Ma ha fatto i conti, ancora una volta da solo, e senza gli elettori con il loro ulteriore NO! come e più di quello del 60% del Referendum- 4 dicembre 2016. Che Crocetta abbia poi "salvato dal baratro la Sicilia" è un'altra delle sue isterie.

Autore: Sasha

Notizie di oggi

(Palermo)
-


Quanto vale l'Unione Europea? Quanto valgono gli "Ideali europei". Un morto,...

Carceri italiane DISUMANE: perche' nessuno ne parla piu'?
Carceri italiane DISUMANE: perche' nessuno ne parla piu'?
(Palermo)
-

CONDIZIONI DISUMANE PER LE CARCERI ITALIANE - Delle carceri in Italia non si parla quasi più.
CONDIZIONI DISUMANE PER LE CARCERI ITALIANE - Delle carceri in Italia non si...

Torino citta' piu' inquinata d'Italia: dove la Sinistra ha fallito
Torino citta' piu' inquinata d'Italia: dove la Sinistra ha fallito
(Palermo)
-

INQUINAMENTO TORINO - Torino tra le peggiori città in Europa per concentrazione di polveri sottili.
INQUINAMENTO TORINO - Torino tra le peggiori città in Europa per concentrazione...

Allarme INFANZIA: il 70% dei bambini subisce violenze in casa
Allarme INFANZIA: il 70% dei bambini subisce violenze in casa
(Palermo)
-

VIOLENZE DOMESTICHE PER IL 70% DEI BAMBINI - Le statistiche parlano chiaro: secondo l’ultimo rapporto della Onlus Cesvi tra il 60 e il 70% dei bambini compresi nella fascia di età 2-14 anni ha vissuto episodi di violenza tra le mura domestiche.
VIOLENZE DOMESTICHE PER IL 70% DEI BAMBINI - Le statistiche parlano chiaro:...

Sanzioni USA al Venezuela? Hanno ucciso 40000 persone!
Sanzioni USA al Venezuela? Hanno ucciso 40000 persone!
(Palermo)
-

SANZIONI USA AL VENEZUELA E LA CRISI - La crisi del Venezuela non sembra ancora aver trovato una soluzione e l’ultima mossa del presidente Trump potrebbe contribuire a gettare benzina sul fuoco.
SANZIONI USA AL VENEZUELA E LA CRISI - La crisi del Venezuela non sembra ancora...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati