Criminalità ambientale: tanti i casi di abusivismo edilizio

ISERNIA ore 17:32:00 del 17/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Criminalità ambientale: tanti i casi di abusivismo edilizio

Proseguono indagini su criminalità ambientale: denunciato quattro uomini, ecco cosa avrebbero fatto

Non siamo stati educati ad avere rispetto per l'ambiente nel quale viviamo. Siamo abituati a mettere al primi posto sempre il danaro e il tornaconto personale e ci preoccupiamo ben poco se una nostra azione può causare danni all'ambiente e, di conseguenze, alla Salute umana.

Rispettare l'ambiente vuol dire rispettare la vita umana. Sì, perché se noi oggi riusciamo a tutelare l'ambiente e a proteggerlo da chi vuole danneggiarlo molto probabilmente saremo in grado di dare un futuro migliore ai nostri figli e a tutte le generazioni che verranno dopo di noi.

Ad Isernia quattro persone sono finite nel mirino degli agenti per reati connessi alla criminalità ambientale. Sembra, infatti, che i soggetti in questione abbiano intrapreso i lavori di costruzione di un fabbricato senza essere in possesso delle concessioni edilizie e, per giunta, in un luogo che è sottoposto a vincolo paesaggistico. I carabinieri di Isernia stanno ispezionando anche altri cantieri alla ricerca di altri casi di abusivismo edilizio.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK

-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla

-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...



-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy

-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...

Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA

-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati