Cosa visitare Quimper

(Bari)ore 12:26:00 del 10/05/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Cosa visitare Quimper

La vecchia Quimper, infatti, abbonda di stradine medievali e piazzette tranquille.

COSA VEDERE QUIMPER - Città d'Arte e di Storia, ma anche capitale della Cornovaglia francese e del FinistèreQuimpersi trova in una posizione ideale alla confluenza di due fiumi, lo Steir e l'Odet. È un luogo ricco di fascino, con numerose passerelle che attraversano i due corsi d'acqua e moli romantici. Il carattere medievale del centro storico rafforza la bellezza del luogo. La vecchia Quimper, infatti, abbonda di stradine medievali e piazzette tranquille.

COSA VEDERE QUIMPER - Le antiche abitazioni, dai piani aggettanti, a salienti o a graticcio, sono splendidamente conservate. Nel cuore della città, sulla piazza principale, si trova una delle più antiche cattedrali gotiche della Bretagna, la cattedrale di Saint-Corentin, costruita nel XIII secolo. La città propone numerose visite culturali: al Museo dipartimentale delle Arti e delle Tradizioni bretoni; al Museo di Belle Arti e al Museo della Maiolica.

COSA VEDERE QUIMPER - Da non perdere Cattedrale Saint-Corentin, una delle tre cattedrali gotiche più antiche della Bretagna, classificata come monumento storico; Rue Kéréon, il più bel collegamento della città con le sue sontuose ed antiche abitazioni a graticcio medievali.

Animata dal commercio, offre un’affascinante vista sulla cattedrale; Rue du Guéodet e in particolare la casa delle Cariatides o la casa delle “Têtes”, dove personaggi in costume dell’epoca di Enrico II ornano il pianterreno; Le Halles e il mercato Saint-François nel centro meritano una visita gustosa; Il Museo delle Belle Arti, collocato nell’antico palazzo dei Vescovi di Cornovaglia, espone le collezioni di scuole francesi, spagnole, italiane, fiamminghe e olandesi, così come sculture ed oggetti artistici; Museo Dipartimentale Bretone, dedicato alla storia e alle arti e tradizioni popolari del Finistère: archeologia, gioielli d’oro della Preistoria, arte antica, costumi, arredamento, dipinti, sculture; Il Quartier, Centro d’Arte Contemporaneo, propone un programma di esposizioni d’arte contemporanea che si rinnova ogni tre mesi;

Il quartiere di Locmaria, cuore storico della faïencerie e culla della città, con il monumento più antico della città, la chiesa Notre-Dame-de-Locmaria con l’attiguo giardino medievale; Il Museo della Maiolica che ripercorre 3 secoli di storia della maiolica a Quimper; Le faïencerie H. B. Henriot, aperte nel 1690, restano le sole in Francia dove le maioliche sono interamente decorate a mano; Visita Quimper Approfitta di Pass’Quimper, il passaporto culturale che dà accesso a 4 visite a scelta per scoprire la città a prezzo ridotto. L’Ufficio del Turismo propone anche degli itinerari che ruotano intorno a 3 tematiche: storia e leggende, parchi e giardini, luoghi da fotografare. Eventi Festival Cornouaille Quimper, uno degli eventi culturali annuali più importanti della Bretagna: spettacoli, concerti e animazioni che metteranno in primo piano le tradizioni bretoni (3^ settimana di luglio) Le Settimane musicali di Quimper, ogni anno da oltre 30 anni, festival di musica classica, barocca e contemporanea (prime 3 settimane d’agosto) I Giovedì del Vescovado, spettacoli di musica, balli e canti bretoni nei giardini del vescovato, giovedì sera in estate (da metà giugno a inizio settembre) Cyber fest-noz, uno dei più grandi fest-now al mondo, organizzato dall’associazione An Tour Tan. Concerti, fest-deiz e fest-noz sono registratti e ritrasmetti in diretta su internet in tutto il mondo (novembre)

Autore: Luca

Notizie di oggi
Cosa vedere Ratisbona
Cosa vedere Ratisbona
(Bari)
-

La città, 154.000 abitanti, sorge nella parte centrale della Baviera, nell’alto corso del Danubio presso la confluenza con il suo affluente Regen.
COSA VEDERE RATISBONA - Ratisbona, Regensburg (“fortezza sul Regen”) è il più...

Cosa vedere Dusseldorf
Cosa vedere Dusseldorf
(Bari)
-

Nonostante non sia una delle principali mete turistiche della Germania, vale veramente la pena di passare una giornata nella cittadina nel nord ovest della Germania, a poco più di due ore da Amsterdam e Bruxelles.
COSA VEDERE DUSSELDORF - Qualcuno ti ha mai parlato del suo viaggio a...

Cosa vedere Magonza
Cosa vedere Magonza
(Bari)
-

COSA VEDERE MAGONZA -Questa cittadina tedesca è sede di una delle più importanti università nazionali.
COSA VEDERE MAGONZA - I paesaggi della valle del Reno sono il corollario nel...

Cosa vedere Monaco di Baviera
Cosa vedere Monaco di Baviera
(Bari)
-

Costruito nel 1972 in occasione dei Giochi Olimpici di Monaco (quelli dell’attentato terroristico ad opera del gruppo Settembre Nero), questo parco nonostante siano passati oltre 40 anni, mostra ancora un’architettura moderna e le sue strutture ospitano s
COSA VEDERE MONACO DI BAVIERA - La Germania è uno dei posti meno visitati e meno...

Cosa visitare
Cosa visitare
(Bari)
-

COSA VEDERE STOCCARDA - E’ pur vero che dire Stoccarda significa dire Mercedes e Porsche: due i musei tematici legati ai prestigiosi marchi, una meta da mettere in programma soprattutto se con voi ci sono appassionati di motori ed affini.
COSA VEDERE STOCCARDA - Mai pensato di fare un city-break a Stoccarda e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati