Cosa visitare Avignone

(Genova)ore 22:38:00 del 26/04/2017 - Categoria: , Luoghi da visitare

Cosa visitare Avignone

COSA VEDERE AVIGNONE -Tra le attrazioni impedibili della città, primo fra tutti è il Palazzo fortificato dei Papi, risalente al XIV secolo, con un’infinità di stanze al suo interno, cappelle, corridoi e scale dove l’eco la fa da padrone, archi e volte fin

COSA VEDERE AVIGNONE - La Città dei Papi è una delle mete da non mancare in un viaggio in Provenza. Di solito i viaggiatori dedicano a questa città una sola giornata, noi in realtà l’abbiamo usata come base per esplorare la regione del Parco del Luberon rimanendo in città cinque giorni.

COSA VEDERE AVIGNONE -La via principale della città, Rue des Teinturiers, si estende all’interno delle mura e corre verso la stazione ferroviaria partendo dalla piazza dell’orologio, costellata da gallerie d’arte e cafè dall’aria retrò, perfetto per gustare una bevanda calda godendo dell’ottimo panorama.

COSA VEDERE AVIGNONE -Tra le attrazioni impedibili della città, primo fra tutti è il Palazzo fortificato dei Papi, risalente al XIV secolo, con un’infinità di stanze al suo interno, cappelle, corridoi e scale dove l’eco la fa da padrone, archi e volte finemente decorati, affreschi ed arazzi di un tempo antico e maestoso.

Una delle estremità del palazzo ospita il Museo del Petit Palais che a sua volta raccoglie una magnifica collezione di dipinti di stampo religioso, risalenti al XIII, XVI secolo, esempi della maestria dell’arte italiana.

Altro luogo molto suggestivo è il Pont St Benezet, il famoso ponte della città, costruiti attorno al XII secolo, crollato e poi ricostruito. Tra gli altri musei da non perdere ci sono il Museo Lapidaire, il Museo Calvet che raccoglie manufatti egizi, greci e romani ed il Museo Angloadon, dove vi sono molti dipinti contemporanei ed alcune tra le opere del famoso pittore Van Gogh.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
San Gallo, cosa visitare
San Gallo, cosa visitare
(Genova)
-

Il fondatore della città non poteva che chiamarsi Gallo. Un monaco per la precisione, che nella gola di Mülenenschlucht sconfisse un orso nell’anno 612.
COSA VEDERE SAN GALLO - La metropoli della Svizzera orientale, ubicata tra il...

Cosa visitare Coira
Cosa visitare Coira
(Genova)
-

Ancora oggi Coira è il centro commerciale e il capoluogo di una grande regione, come testimoniato dai numerosi negozi, musei, dal teatro oltre che dalla stazione dell'autopostale, il vero snodo per l'ingresso nel mondo alpino dei Grigioni. 
COSA VEDERE COIRA - Celti, romani, ostrogoti, franchi: tutti questi popoli un...

Cosa visitare Bienne
Cosa visitare Bienne
(Genova)
-

COSA VEDERE BIENNE - Il centro storico della città di Biel/Bienne, centro più marcatamente bilingue della Svizzera, si sviluppa intorno alla piazza e la sua pittoresca fontana del XVI secolo.
COSA VEDERE BIENNE - Bienne (ufficialmente Biel/Bienne, in cui '"Biel" è la...

Cosa visitare Locarno
Cosa visitare Locarno
(Genova)
-

Un luogo che racchiude in se attrazioni diversificate, adatte alle esigenze di tutti i tipi. Gli amanti dell’arte troveranno giusta soddisfazione nel visitare le chiese della città.
COSA VEDERE LOCARNO -G. Attal diceva che il viaggio è l’unica cosa che si compra...

Cosa visitare Sion
Cosa visitare Sion
(Genova)
-

COSA VEDERE A SION -Capitale bilingue del Canton Vallese, Sion (in tedesco Sitten) è un’elegante “città giardino”, a misura d’uomo (circa 30mila abitanti), ricca di suggestive e grandiose testimonianze delle sua millenaria storia.
COSA VEDERE A SION - Lungo la valle del Rodano, la più antica città della...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati