Corruzione Anas: sistema per resistere a qualsiasi inchiesta

(Roma)ore 09:45:00 del 23/07/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

Corruzione Anas: sistema per resistere a qualsiasi inchiesta

M5s, Giarrusso andrà a processo per diffamazione. Il Senato vota a favore della sindacabilità

Passi se sei legato ai più truci mafiosi. Sciocchezze. Ma mica puoi toccare la CASTA !!!

M5s, Giarrusso andrà a processo per diffamazione. Il Senato vota a favore della sindacabilità

Ecco come funziona l’immunità parlamentare: se sei un MAFIOSO, un CORRUTTORE, un DELINQUENTE di qualunque specie, hai l’impunità. Se insulti uno di “loro” puoi essere processato! – Il Senato ha votato: niente immunità per il grillino Giarrusso !!

M5s, Giarrusso andrà a processo per diffamazione. Il Senato vota a favore della sindacabilità

“Il Re delle bugie del Pd è nudo”, ha commentato il capogruppo del M5s Stefano Lucidi. “Ieri il Partito Democratico, per coprire chi nel suo partito con il voto segreto ha votato a favore di Berlusconi, si è inventato un fantomatico patto M5s-Forza Italia per ‘salvare’ Mario Giarrusso. Oggi in Aula, con voto palese le bugie del Pd sono emerse chiaramente e sono state clamorosamente smentite nei fatti. Il Movimento 5 stelle ha votato a favore della relazione della Giunta per le autorizzazioni proponendo la sindacabilità di quanto dichiarato dal proprio rappresentante in Senato. Per il Movimento 5 Stelle tutti i cittadini sono veramente uguali davanti alla legge”.

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Giarrusso era stato querelato per diffamazione perché in un articolo pubblicato dal blog di Beppe Grillo, e intitolato “la mafia ai tempi del Pd”, il portavoce disse che durante un suo intervento in piazza ad Agira, in provincia di Enna, erano presenti l’ex senatore Mirello Crisafulli, l’eurodeputata Michela Giuffrida, la deputata Pd Maria Greco e a fianco il “signor Giuseppe Giannetto“: “Tesserato del Pd”, si legge sul blog, “e arrestato nel 2005 mentre cenava in un casolare di campagna e discuteva di affari con il boss Giuseppe Di Fazio, reggente della famiglia mafiosa Santapaola”. Gli interessati smentirono di essere stati presenti e di conoscere Giannetto., mentre la deputata Greco del Pd querelò Giarrusso.

Il senatore M5s Mario Michele Giarrusso andrà a processo per diffamazione. L’Aula del Senato ha accolto la proposta della giunta per le Immunità di considerare sindacabile il parlamentare: 159 i voti a favore, 75 i contrari e 4 gli astenuti. Lo stesso Giarrusso aveva chiesto al M5s di votare contro l’insindacabilità, rinunciando dunque all’immunità parlamentare. “È stato fatto di tutto per mettermi a tacere, per non permettermi di partecipare a questa discussione”, ha detto in Aula. “Queste prerogative sono considerate un privilegio per l’abuso che voi ne avete fatto e noi non vogliamo averci niente a che fare. Tanto la magistratura si occuperà di voi e tutti saremo giudicati dai cittadini”.

In un primo momento il parlamentare siciliano aveva depositato una memoria  alla Giunta per le Immunità diPalazzo Madama per chiedere l’immunità prevista dalla legge ed evitare così un processo per diffamazione. Poi, dopo essere stato travolto dalle polemiche, ha deciso di fare un passo indietro, chiedendo ai colleghi di votare contro e di fatto di rispondere in Tribunale delle sue affermazioni.

Palazzo Madama ha accolto la proposta della giunta per le Immunità di considerare sindacabile il parlamentare: 159 i voti a favore, 75 i contrari e 4 gli astenuti

Palazzo Madama ha accolto la proposta della giunta per le Immunità di considerare sindacabile il parlamentare: 159 i voti a favore, 75 i contrari e 4 gli astenuti. Coerentemente, hanno votato a favore anche i grillini.

Ma se sei grillino e insulti uno di loro NO!

Autore: Luca

Notizie di oggi
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
(Roma)
-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
(Roma)
-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
(Roma)
-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
(Roma)
-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...

Milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare
Milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare
(Roma)
-

I dati esaminati, relativi al 2017, presentati nel rapporto “La povertà alimentare e lo spreco in Italia”, fanno rabbrividire
Coldiretti: 2,7 milioni di italiani alla mensa dei poveri – di E.M. I dati...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati