Convention diritti tv: Sky manda solo 4 dirigenti, la Rai 14! Indovinate chi paga?

(Udine)ore 18:08:00 del 04/06/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

Convention diritti tv: Sky manda solo 4 dirigenti, la Rai 14! Indovinate chi paga?

Vergogna Rai: per una convention sui diritti Tv manda 14 dirigenti, Sky solo 4. E chi paga? Provate ad indovinare

Vergogna Rai: per una convention sui diritti Tv manda 14 dirigenti, Sky solo 4. E chi paga? Provate ad indovinare

Ci sono i referenti delle tre reti, poi della fiction, degli acquisti e via dicendo. Ma le serie cult se le accaparra sempre il network di Murdoch. Il renziano Anzaldi: “I risparmi valgono solo per i giornalisti che seguono le autorità all’estero?”…

Che il mercato dell’audiovisivo di Los Angeles sia una tappa esclusiva per i maggiori operatori televisivi internazionali è scritto ormai negli annali stessi dei «L.A. screenings» dove ogni anno decine di produttori comprano, vendono e scambiano fiction e serie televisive. Un grande appuntamento, insomma, dove tradizionalmente anche Rai, Mediaset, Fox, Sky e Discovery sono presenti per attivare progetti e acquistare prodotti.

Come dire: se nei prossimi anni continueremo a vedere le grandi serie televisive e conoscerne di nuove, come avvenuto nel passato per House of cards, The blacklist, Ncis e tante altre lo si dovrà alla lungimiranza e alle capacità degli operatori del settore che «riportano» a casa quanto di meglio trovano sul mercato, e le serie più gettonate.

RAI: ANZALDI (PD), 14 DIRIGENTI IN USA? AZIENDA SPIEGHI 

 (AdnKronos) – “Secondo quanto riferisce ‘La Stampa’, per l’appuntamento in California del mercato dell’audiovisivo e dei diritti tv delle serie, la RAI avrebbe inviato ben 14 dirigenti, contro i 4 di Sky, i 3 di Mediaset e 2 di Discovery. Se fosse confermato ci troveremmo di fronte ad una situazione paradossale. L’azienda spieghi come sono andate le cose”. Lo dichiara il deputato del Partito democratico e segretario della commissione di Vigilanza RAI, Michele Anzaldi, annunciando la presentazione di un’interrogazione alla RAI.

“Dopo lo stop al Piano News di Gubitosi – spiega Anzaldi – che con le newsroom avrebbe comportato risparmi annuali per 70 milioni di euro, per i giornalisti che seguono le autorità istituzionali all’estero é stato mantenuto il precedente metodo provvisorio di riduzione costi, con la rotazione casuale delle testate senza criteri legati alle maggiori o minori conoscenze della trasferta (lodo Gubitosi), per evitare i 5 microfoni.

Ma la spending vale solo per ‎le redazioni giornalistiche? Sulle altre trasferte internazionali quali sono le indicazioni dei vertici dell’azienda? É opportuno che venga fatta chiarezza, anche per non alimentare ulteriore disaffezione dei cittadini proprio a poche settimane dal pagamento del canone in bolletta”.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Chi finanzia il M5S?
Chi finanzia il M5S?
(Udine)
-

Trasparenza, questa sconosciuta. Il MoVimento 5 Stelle, la forza politica che ha conquistato il consenso di più di un quarto dell’elettorato italiano promettendo di trasformare le istituzioni in una casa di vetro, predica bene e razzola male
TRASPARENZA, QUESTA SCONOSCIUTA. IL MOVIMENTO 5 STELLE, LA FORZA POLITICA CHE HA...

Una casa non l'avremo mai: MORIREMO IN AFFITTO...
Una casa non l'avremo mai: MORIREMO IN AFFITTO...
(Udine)
-

I lavori di oggi ti permettono di aprire un mutuo per acquistare l'auto dei tuoi sogni a rate, di andare tutti i pomeriggi al bar a bere l'aperitivo o di acquistare un capo firmato al mese, ma non ti permettono più di essere autosufficiente al 100%, di co
I meravigliosi anni 90 sono finiti, nonostante si tenti in tutti i modi di...

Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
(Udine)
-

Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato da Adele Gambaro arriva in Senato (commissioni giustizia e affari costituzionali) e riapre la polemica sulla legge-bavaglio, tra profili di incostituzionalità, correttivi leg
Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato...

Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
(Udine)
-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...

Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
(Udine)
-

Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un regolamento di conti.
Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati