Controlli tubatura acqua: così volevano truffare anziano

ASTI ore 14:04:00 del 14/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Controlli tubatura acqua: così volevano truffare anziano

Fingono di controllare la tubatura dell'acqua: così hanno tentato di truffare un anziano ad Asti

Gli anziani vengono sempre più presi di mira da persone senza un minimo di cuore disposte a tutto pur di rubare loro dei soldi. Ecco perché è importante non lasciare da soli gli anziani i quali facilmente potrebbero farsi ingannare da questi truffatori che ogni giorno ne inventano una nuova per fregare la gente.

Nel caso in cui non sia possibile fare compagnia agli anziani per una giornata intera è importante catechizzarli e far capire loro il comportamento corretto da osservare nel caso in cui si presentino alla porta di casa degli sconosciuti. Sempre meglio non aprire la porta piuttosto che far entrare chiunque.

Tre uomini in provincia di Asti hanno tentato di truffare un anziano, uno di loro è stato arrestato. I tre si erano introdotti in casa di un 64enne con la scusa di dover effettuare dei controlli alla tubatura dell'acqua. I tre malfattori hanno consigliato all'uomo di mettere in frigo tutti i gioielli d'oro per evitare che si danneggiassero. Un vicino di casa, insospettitosi per il comportamento dei tre, ha chiamato i carabinieri. All'arrivo dei militari i tre si sono dati alla fuga ma uno di loro è stato fermato e arrestato. Si cercano ancora gli altri due malviventi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Vietato chiamarli ZINGARI....
Vietato chiamarli ZINGARI....

-

Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e adottato da quasi tutti i media, e quali danni realmente produce nella vita quotidiana, i rom sono il campione perfetto.
Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e...

L'ultima lettera di Borsellino 12 ore prima della sua morte
L'ultima lettera di Borsellino 12 ore prima della sua morte

-

Questa è l’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta dodici ore prima che l’esplosione di un’auto carica di tritolo, facesse a pezzi lui e i suoi uomini.
Questa è l’ultima lettera di Paolo Borsellino, scritta dodici ore prima che...

NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?
NO agli sbarchi di Salvini come gli 80 euro di Renzi?

-

Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il blocco delle navi delle Ong imposto da Salvini e la mancia degli 80 euro concessi da Renzi?
Portare a casa un risultato subito, quale che sia: che differenza c’è tra il...

Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO

-

«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho vaccinato mio figlio, ho fatto vaccini agli altri.
«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho...

E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?

-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati