Consip, nuove inchieste: oggi APPALTI e' sinonimo di ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

(Milano)ore 18:29:00 del 17/04/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Editoria, Politica

Consip, nuove inchieste: oggi APPALTI e' sinonimo di ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

È la gara più ricca d’Europa. Ora diventa ufficialmente l’appalto a più zeri finito al centro di un’indagine per corruzione.

È la gara più ricca d’Europa. Ora diventa ufficialmente l’appalto a più zeri finito al centro di un’indagine per corruzione. L’inchiesta Consip si allarga. E al centro delle indagini degli inquirenti finiscono anche altre aziende note come la Manutencoop, vincitrice di alcuni appalti banditi dalla centrale acquisti della pubblica amministrazione. Ma non solo. Questa mattina, infatti, i carabinieri del nucleo investigativo di Roma e gli uomini della Guardia di Finanza di Napoli si sono materializzati nella sede romana della Consip, su ordine del procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal sostituto Mario Palazzi. I magistrati hanno chiesto l’acquisizione dei documenti legati al mega appalto Fm4 da 2,7 miliardi di euro.

Ogni giorno che passa è sempre più evidente il vero governo occulto di questo ex paese.
I ladroni e la corte dei miracoli posta dentro il parlamento e in tutti i posti pubblici ha il compito evidente di escludere le persone capaci e leali .

Ogni giorno che passa ci porta a logiche riflessioni sul fatto che ,se non si è comici o attori da avanspettacolo ,non si viene ammessi alla cosa pubblica. Questo sottobosco di ladroni ha concesso l'attuazione di un golpe che ha trasferito i beni degli Italiani sulle mani della finanza di rapina (non certo Italiana).
Ricordate l'Argentina ? Gelli, concluso il golpe venne trasferito da Calle Carrito 1131 in Buenos Aires , a Ginevra , e da li tutto ebbe inizio....il resto è storia .

"I politici di professione e i Manager pubblici entrambi trasformati in faccendieri lobbisti", 
appartenenti a tutti gli schieramenti, quelli che parlano forbito – rubavano e rubano tutti, e insieme, sempre, regolarmente, scientificamente, indefessamente, su ogni grande e piccola opera, grande e piccolo evento,appalto,incarico. consulenza",
E questa Cloaca Massima è una certezza assoluta che si spalanca nel presente e futuro non appena si intercetta un telefono, si pedina un vip, si interroga un imprenditore.
La questione della Legalità e la certezza della pena sono i problemi principe dell'Italia,diversamente mai ci risolleveremo dal baratro economico,sociale e culturale nel quale da decenni oramai scivoliamo giorno dopo giorno.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
(Milano)
-

«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho vaccinato mio figlio, ho fatto vaccini agli altri.
«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho...

NUOVO GOVERNO LEGA-MS5: SI PREVEDE IL CROLLO NEL MEDIO TERMINE
NUOVO GOVERNO LEGA-MS5: SI PREVEDE IL CROLLO NEL MEDIO TERMINE
(Milano)
-

Si rende noto quanto emerso dalla riunione della Segreteria Nazionale del Nuovo Cdu, avvenuta giovedì scorso.
MILANO, 19 giugno 2018 - Si rende noto quanto emerso dalla riunione della...

TRISTEZZA, VIRUS CHE DISTRUGGE L'ARANCIA ROSSA IN SICILIA
TRISTEZZA, VIRUS CHE DISTRUGGE L'ARANCIA ROSSA IN SICILIA
(Milano)
-

Sono ormai anni che in Sicilia si parla del virus Tristezza (Citrus Tristeza Virus), che rischia di mettere in ginocchio i produttori locali di arance
Sono ormai anni che in Sicilia si parla del virus Tristezza (Citrus Tristeza...

E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
(Milano)
-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
(Milano)
-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati