Comune paga spesa per furti cibo per fame

VENEZIA ore 18:15:00 del 04/09/2013 - Categoria: Cronaca, Sociale

Comune paga spesa per furti cibo per fame

Nel caso di furti cibo per fame, il Comune si dichiara pronto pagare per evitare denuncia penale ma solo in caso di provata indigenza

Nel caso di furti di cibo nei negozi e supermercati, per un ammontare di pochi euro e nel caso in cui siano stati compiuti per fame da persone di comprovata situazione di indigenza, il Comune di Vigonovo si dichiara disponibile a pagare la somma corrispondente alla merce sottratta per evitare che scatti la denuncia penale. 'Questo non significa che chiunque rubi nei negozi deve essere perdonato. I furti non possono essere giustificati, né vogliamo sostituirci alle forze dell'ordine, ma bisogna intervenire in casi di provato bisogno', come precisa il sindaco Damiano Zecchinato.

 

Autore: Luca

Notizie di oggi
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse

-

L’ecologismo della CO2 è il proseguimento dell’austerità con altri mezzi
Dalla carbon tax alla tassa sul diesel in Francia, a quella sui veicoli a...

Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO

-

Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa di ricerca, sperimentazione, controllo della salute pubblica in Italia.
Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa...

MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia
MIUR: meno compiti per le vacanze per stare di piu' in famiglia

-

Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie.
Meno compiti per le vacanze e più tempo con le famiglie. A dirlo è il ministro...

Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA
Sempre piu' morti per lavoro in citta': si spende per ROBOT e non per SICUREZZA

-

Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, diffusi dall'Inail per il periodo gennaio-ottobre 2018, parlano chiaro.
Di lavoro si muore, o meglio si continua a morire. I dati relativi alla salute...

Sondaggi: 6 italiani su 10 NON vogliono l'immigrazione
Sondaggi: 6 italiani su 10 NON vogliono l'immigrazione

-

Censis: sei italiani su dieci non vogliono l’immigrazione
Sei italiani su dieci non vogliono immigrati extracomunitari, il 45% non ne...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati