Compie molte rapine: ecco perché lo hanno beccato

COMO ore 07:41:00 del 24/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Compie molte rapine: ecco perché lo hanno beccato

Nell'ultimo periodo aveva compiuto diverse rapine: gli agenti lo hanno individuato, ecco quale particolare lo ha tradito

Non tutti, purtroppo, decidono di alzarsi la mattina e mettersi alla ricerca di un lavoro serio. In Italia molte persone pensano di scegliere la strada più facile e, così, cominciano a compiere reati e a diventare dei criminali specializzati in furti, truffe e via dicendo.

In un'epoca dominata dalle tecnologie e in cui le nostre città e i negozi sono tappezzate di telecamere, i delinquenti non possono lasciare nulla al caso e devono essere in grado di prevedere ogni particolare o pericolo. Premesso che prima o poi si viene quasi sempre comunque individuati, è chiaro che i meno scaltri e furbi hanno poche possibilità di continuare la loro carriera criminale senza essere scoperti.

I carabinieri di Como hanno arrestato un uomo di 45 anni che è stato sorpreso mentre cercava di rapinare un bar. Gli agenti, però, sono certi che ci sia il suo volto anche dietro le altre rapine avvenute in zona all'inizio del mese. I sistemi di videosorveglianza hanno, infatti, portato gli agenti a scoprire che l'uomo nelle precedenti rapine aveva indossato lo stesso passamontagna ma anche gli stessi abiti ed è per questo che è stato individuato e riconosciuto.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK
Propagare virus per alimentare il business dei vaccini: L'INCHIESTA SHOCK

-

L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata aperta dalle autorità americane e portata avanti dai carabinieri del Nas.
L’Italia sembra uno snodo fondamentale del traffico di virus. L’indagine è stata...

Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla
Deforestazione? CARTA DI CANAPA miglior alternativa per combatterla

-

L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa, eppure l’umanità continua ad abbattere alberi e ad inquinare l’ambiente.
L’uso della fibra di canapa per produrre carta risale a più di 2mila anni fa,...



-


Seggi aperti dalle 8 alle 20 oggi a Roma, dove si votano i due quesiti del...

Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy
Guerra al vino italiano: ok ai falsi made in Italy

-

L'Europa attacca ancora una volta l'Italia. E questa volta, a farne le spese, è il vino.
Dopo lo spumante, la Commissione europea ha dato il via libera alla...

Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA
Come la NATO uccise GHEDDAFI per fermare la creazione della VALUTA africana con riserva AURIFERA

-

Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei crimini compiuti dell’Occidente. 
Le e-mail scoperte di Hillary Clinton continuano a regalarci le prove dei...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati