Come Sopravvivere in caso di infarto

(Torino)ore 10:37:00 del 26/04/2017 - Categoria: , Guide, Salute

Come Sopravvivere in caso di infarto

Succede, spesso, che la persona colta da attacco di cuore in quel momento si ritrovi sola e senza aiuto. Il cuore comincia a battere in modo improprio e la vittima può fare determinate cose per salvarsi.

Succede, spesso, che la persona colta da attacco di cuore in quel momento si ritrovi sola e senza aiuto. Il cuore comincia a battere in modo improprio e la vittima può fare determinate cose per salvarsi.
Tuttavia, queste vittime possono aiutare se stessi ad agire prontamente per cercare di salvarsi la vita.


La prima cosa da fare è chiamare un numero d’emergenza appena avvertite un malessere fisico o dolore nella zona cardiaca che può sembrarvi sospetto. Se vi hanno già diagnosticato qualsiasi tipo di malattia cardiaca, mettetevi in contatto con l’ospedale o il centro medico nel quale vi stavano seguendo. Se per caso state guidando mentre avvertite i sintomi, fermatevi immediatamente e chiamate subito un’ambulanza.

Non importa quanto siete vicini all’ospedale o al centro medico, non dovete per nessuna ragione provare a mettervi alla guida dell’auto, poiché in qualsiasi momento potreste perdere i sensi e causare danni fatali a voi stessi e anche agli altri.

Se siete già sotto trattamenti medici per controllare una malattia cardiaca, è possibile che possediate alcuni farmaci beta bloccanti. Se li avete, prendete una pastiglia mentre aspettate che arrivino i soccorsi. Se vi capita per la prima volta, prendete immediatamente un’aspirina e masticatela bene. Questa pastiglia aiuta a prevenire la formazione di coaguli, perciò vi aiuterà a migliorare la circolazione sanguigna e a rilassare le arterie. Vi sarà di grande aiuto per evitare che il problema si aggravi mentre arrivano i soccorsi.

Per quanto possibile, dovete rimanere calmi per evitare uno sforzo eccessivo del muscolo cardiaco che già è arrivato al limite.

Se riuscite, premete con forza la zona del petto dove si trova il cuore, per evitare che quest’ultimo smetta di pompare sangue. Questo procedimento è difficile da mettere in pratica quando ci colpisce un infarto ed è più efficace se fatto da qualcun altro.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi

(Torino)
-


SI AVVICINA sempre di più l'incombente incubo della "prova costume". Come fare a...

La dieta mima digiuno funziona davvero?
La dieta mima digiuno funziona davvero?
(Torino)
-

La dieta mima digiuno è una delle tante diete che, in vista dell’estate, spopolano sul web promettendo una remise en forme miracolosa nel giro di una manciata di giorni.
La dieta mima digiuno è una delle tante diete che, in vista dell’estate,...

Apple Pay, cosa conoscere
Apple Pay, cosa conoscere
(Torino)
-

Come già specificato all'inizio del tutorial, Apple Pay è compatibile con tutti i modelli di iPhone a partire da iPhone 6 e con tutte le varianti di Apple Watch, ma in realtà il servizio si può utilizzare anche su Mac e iPad. Ecco in dettaglio la lista di
COME FUNZIONA APPLE PAY -Apple Pay è in fase di espansione in un numero sempre...

Usi lo smartphone al buio nel letto? ECCO COSA NON SAI
Usi lo smartphone al buio nel letto? ECCO COSA NON SAI
(Torino)
-

Usate il cellulare in camera da letto al buio, sdraiati su un fianco e con un solo occhio aperto? Quest’abitudine potrebbe provocare problemi alla vista.
Usate il cellulare in camera da letto al buio, sdraiati su un fianco e con un...

Sei un tipo da vita sedentaria? Ecco gli effetti DEVASTANTI
Sei un tipo da vita sedentaria? Ecco gli effetti DEVASTANTI
(Torino)
-

UNA VITA SEDENTARIA FA AUMENTARE IL RISCHIO DI MALATTIE CARDIOVASCOLARI E DI ALTRI SERI PROBLEMI DI SALUTE.INOLTRE RIDUCE DI MOLTO LA VITA.ECCO PERCHÈ
UNA VITA SEDENTARIA FA AUMENTARE IL RISCHIO DI MALATTIE CARDIOVASCOLARI E DI...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati