Come sconfiggere la delinquenza

MATERA ore 11:42:00 del 19/11/2014 - Categoria: Denunce, Sociale

Come sconfiggere la delinquenza

Come sconfiggere la delinquenza | Sconfiggere le associazioni a delinquere si può

Come sconfiggere la mafia? Come lottare contro questi criminali, che addirittura si sono insediati e si insedieranno nelle alte cariche dello Stato, facendo diventare lo Stato stesso un’associazione a delinquere? Andiamo a trattare dei punti che potranno essere utili a tutti i nostri lettori nel capire soprattutto che sconfiggere la mafia significa partire dal basso, dalle nostre abitudini, da ciò che vediamo e che non denunciamo...

Mandare via i corrotti: cacciare letteralmente dal nostro territorio coloro che hanno paura delle minacce, e che se ne stanno all'interno delle forze armate che lottano contro la mafia, comandati dagli altrettanto corrotti e mafiosi dei politici. Spesso accade che una squadra dell'antimafia, da una piccola indagine assegnata, arrivi a pezzi ben più grossi, "alle radici" e quando arriva il momento di presentare tutte le indagini svolte, viene bloccata sul nascere dai superiori a loro volta minacciati dalle "giacche blu"... a quel punto non resta che arrendersi per la squadra e buttar via i documenti scottanti e far arrestare i piccoli personaggi per i quali gli avevano assegnato l'indagine.

Tutta questa corruzione e paura deve finire, d'altronde le forze armate sono comandate dal governo, e se i primi boss mafiosi risiedono lì, è logico che saranno i primi a bloccare le indagini verso di loro, con le buone o con le cattive e spesso avviene con le cattive per chi non ha intenzione di mollare e portare avanti il proprio lavoro perchè crede ancora di potercela fare!

Dovrebbe, inoltre, esser assegnata più protezione ai pentiti, o a chi semplicemente denuncia ciò che vede... ma questo non accade e non accade sempre "ringraziando" lo stato, il governo! Anzi tagliamo pure fondi e personale alle Forze Armate! Se i pentiti e chi decide di parlare avesse più sicurezza e non venisse ucciso in ben che non si dica, sapete in quanti andrebbero al parlamento? Nessuno! verrebbe proprio chiuso! Prendiamo per esempio il processo di Caltanissetta, sulla morte di Falcone e Borsellino, dalla bocca dei pentiti sono usciti fuori nomi scottanti... Berlusconi e Dell'Utri soprattutto! Bene, sapete che fine ha fatto quel processo? Archiviato per mancanza di testimonianze e prove! Sapete perchè? Perchè prima che si arrivasse all'udienza finale, coloro che soprattutto hanno fatto il nome di Berlusconi e Dell'Utri sono stati uccisi!!! E ad oggi a più di 20 anni di distanza i mandanti delle stragi di Falcone e Borsellino non hanno ancora un volto! 

“La lotta alla mafia dev'essere innanzitutto un movimento culturale, che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà, che si oppone al puzzo del compromesso morale dell' indifferenza,delle contiguità e quindi della complicità...”  -Paolo Borsellino-

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Autismo e pesticidi: la scienza CONFERMA. Monsanto responsabile
Autismo e pesticidi: la scienza CONFERMA. Monsanto responsabile

-

AUTISMO E PESTICIDI, LA RELAZIONE - L’autismo (anche se sarebbe più corretto parlare di disturbi dello spettro autistico) è una condizione di disordine neuropsichico che coinvolge numerosi aspetti dello sviluppo emotivo, sociale e intellettivo di chi ne è
AUTISMO E PESTICIDI, LA RELAZIONE - L’autismo (anche se sarebbe più corretto...



-


Quanto vale l'Unione Europea? Quanto valgono gli "Ideali europei". Un morto,...

Carceri italiane DISUMANE: perche' nessuno ne parla piu'?
Carceri italiane DISUMANE: perche' nessuno ne parla piu'?

-

CONDIZIONI DISUMANE PER LE CARCERI ITALIANE - Delle carceri in Italia non si parla quasi più.
CONDIZIONI DISUMANE PER LE CARCERI ITALIANE - Delle carceri in Italia non si...

Torino citta' piu' inquinata d'Italia: dove la Sinistra ha fallito
Torino citta' piu' inquinata d'Italia: dove la Sinistra ha fallito

-

INQUINAMENTO TORINO - Torino tra le peggiori città in Europa per concentrazione di polveri sottili.
INQUINAMENTO TORINO - Torino tra le peggiori città in Europa per concentrazione...

Allarme INFANZIA: il 70% dei bambini subisce violenze in casa
Allarme INFANZIA: il 70% dei bambini subisce violenze in casa

-

VIOLENZE DOMESTICHE PER IL 70% DEI BAMBINI - Le statistiche parlano chiaro: secondo l’ultimo rapporto della Onlus Cesvi tra il 60 e il 70% dei bambini compresi nella fascia di età 2-14 anni ha vissuto episodi di violenza tra le mura domestiche.
VIOLENZE DOMESTICHE PER IL 70% DEI BAMBINI - Le statistiche parlano chiaro:...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati