Come passare momenti hot con questi super consigli!

(Perugia)ore 09:45:00 del 04/03/2018 - Categoria: , Sesso

Come passare momenti hot con questi super consigli!

Eros & psiche: c’è (più di) un perché in questo binomio. La sessualità un mondo da esplorare con curiosità e leggerezza, ma sempre con rispetto, di sé e per il partner.

Eros & psiche: c’è (più di) un perché in questo binomio. La sessualità un mondo da esplorare con curiosità e leggerezza, ma sempre con rispetto, di sé e per il partner.

Se il Kamasutra è il libro più adatto per sperimentare nuove posizioni, può essere interessante anche riflettere a livello teorico su alcuni aspetti del sesso, per vivere al meglio i momenti hot.

Predisposizione mentale e spontaneità Il sesso è piacere, quindi andrebbe vissuto sempre con spensieratezza: un conto è sfogare la tensione della giornata in un amplesso focoso, un conto è realizzare che la testa è ancora in ufficio. In poche parole, fuori dalla porta e dalla testa tutto ciò che non c’entra con il momento e il partner. Nello stesso tempo, ricordare sempre che, appunto, il sesso non dev’essere un compito da svolgere a tutti i costi: se non è il momento giusto, meglio rimandare che non godere appieno del momento di intimità.

Affinità erotica e mentale La fenomenologia dell’attrazione è ancora un campo da esplorare, dal momento che ne esistono varie forme: c’è la chimica che scatta subito e quella che carbura come un diesel. In tutti i casi, non c’è fretta: l’intimità e la complicità di coppia sono qualcosa che va costruito nel tempo e rinnovato, aggiornato sempre. In caso di estremi opposti (in cui un partner è tradizionale e l’altro più sperimentatore), è importante trovare un compromesso che tenga in considerazione i gusti e i desideri di entrambi. È inoltre importante considerare che il sesso, e la relativa complicità, non sono fatti dei soli amplessi, ma da un’atmosfera di coppia che va alimentata e nutrita anche con la comunicazione e la tenerezza.

Un corpo da esibire Inevitabilmente, nel sesso l’aspetto fisico è sotto i riflettori, ma su questa considerazione è bene riflettere meglio. Il rispetto per il partner e la manifestazione del desiderio passa anche attraverso la cura del proprio corpo, che però non dev’essere maniacale: depilarsi, usare creme gradevoli è importante se fa sentire più sicure di sé, mentre preoccuparsi di eventuali imperfezioni fisiche e trasmettere insicurezza al partner rovina parecchio l’atmosfera sexy e spontanea che precede il rapporto.

Semaforo verde ai complimenti In linea con il punto precedente, sarebbe bene imparare, almeno nell’intimità, ad accettare i complimenti, anche se non siete d’accordo. Meglio ringraziare e ricambiare le attenzioni: rafforzerà l’intimità e un clima disteso per dare via libera all’attrazione reciproca.

Esplorazione reciproca Uno dei maggiori equivoci del sesso è la corsa all’orgasmo, di lui o di lei o di entrambi. Come nelle vacanze, la destinazione è importante solo fino ad un certo punto. Meglio affrontare un rapporto proprio come un viaggio, soffermandosi sulle tappe intermedie e sulle fermate inaspettate: la ricerca è spesso più appagante se vissuta con calma e curiosità, anziché affrettarsi verso il finale. Baci da non trascurare I preliminari sono un argomento sottovalutato spesso, ma anche sopravvalutato: il sesso non è uno sport con regole precise, ma è piuttosto un processo creativo di improvvisazione. Che si tratti della cosiddetta “sveltina” o di un lungo momento di passione, i baci sono forse l’unico ingrediente che non andrebbe mai saltato. Sono sempre utili: per mantenere la complicità o per accendere l’atmosfera.

Niente paragoni Nel sesso, come nel teatro antico, vale la regola del ‘qui e ora’: ricordare come andavano le cose sotto le lenzuola all’inizio della relazione o criticare le performance meno riuscite dell’uno o dell’altra non è un buon afrodisiaco. Meglio dare valore ai momenti hot speciali del presente e, piuttosto, provare a fantasticare (in positivo) sulla ‘prossima volta’, magari con fantasie inedite da condividere e da sussurrare all’orecchio.

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Fare sesso penalizza o no la prestazione sportiva? Ecco lo studio
Fare sesso penalizza o no la prestazione sportiva? Ecco lo studio
(Perugia)
-

Una ricerca prova a stabilire l'esistenza (o meno) di un nesso causale tra l'attività sessuale e il livello di intensità di una performace di un atleta. Ci sono le prime indicazioni
L’idea che l’attività sessuale può influenzare le prestazioni atletiche è stata...


(Perugia)
-


Perché donne adulte intelligentissime e libere, capaci di sbrogliarsela in ogni...

Scienza: come il sesso aiuta la pressione!
Scienza: come il sesso aiuta la pressione!
(Perugia)
-

Un ottimo rimedio per tenere sotto controllo l’ipertensione: lo rivela un recente studio scientifico…
Il sesso, secondo un nuovo studio scientifico, risulta un valido contrasto alla...

Come andare in bici migliore il tuo sesso!
Come andare in bici migliore il tuo sesso!
(Perugia)
-

Quanti di noi si saranno chiesti se la pressione che andiamo a porre sulle “zone intime” mentre pedaliamo ricade poi sulle nostre prestazioni sessuali?
Quanti di noi si saranno chiesti se la pressione che andiamo a porre sulle “zone...

Altezza mezza bellezza? Tutte le FESSERIE sugli uomini alti
Altezza mezza bellezza? Tutte le FESSERIE sugli uomini alti
(Perugia)
-

Dalla regola della L alla preferenza per le donne minute: sono veri i luoghi comuni sugli uomini alti? Ce lo dicono tre atleti della nazionale di pallavolo.
Chi è molto alto o molto basso, lo sa: i centimetri possono fare la differenza....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati