Come fare le Cipolline in agrodolce

(Macerata)ore 12:45:00 del 24/09/2016 - Categoria: Cucina

Come fare le Cipolline in agrodolce

Pensate che le cipolle non siano abbastanza "romantiche" per essere portate in tavola?

A questo punto aggiungete il sale (4) e l'aceto balsamico (5). Lasciate cuocere, sempre mescolando spesso: la salsa si deve ritirare, diventando densa. Se preferite delle cipolline più croccanti fatele cuocere per 10 minuti. Se invece le preferite più tenere lasciatele andare per 15-20 minuti. A cottura ultimata (6), trasferite le cipolline con la loro salsa in una ciotolina e servite: le vostre cipolline in agrodolce sono pronte per essere gustate!

Cipolline in agrodolce

Ingredienti per 300 g di cipolline in agrodolce

Preparazione

Cipolle borettane 300 g Aceto balsamico 50 g Miele di castagno 80 g Sale fino 1 pizzico

Cipolline in agrodolce

Le cipolline in agrodolce sono ottime sia appena pronte, ancora calde, che gustate a temperatura ambiente. In questo caso potete anche prepararle in anticipo: si conserveranno in frigorifero fino a 6-7 giorni, in un contenitore ben chiuso.

Per preparare le cipolline in agrodolce versate il miele di castagno in una padella larga (1) e poi aggiungete le cipolline (2). Lasciate che il miele si sciolga completamente, facendo caramellare le cipolline per circa 5 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. (3).

Consiglio

Un contorno semplice da preparare e pieno di gusto, in grado di esaltare il sapore della pietanza che accompagna: le cipolline in agrodolce sono un grande classico della nostra tradizione e, oltre a essere buonissime, si preparano in pochi minuti e con soli quattro ingredienti. Queste cipolline in agrodolce sono ideali sia calde che fredde, magari in abbinamento a formaggi più o meno stagionati. Ma vi stupiranno anche come antipasto o aperitivo saporito, con il gusto intenso ma dolce delle cipolline borettane in contrasto con la nota pungente del miele di castagno, arricchito dalle note aromatiche dell'aceto balsamico. Pensate che le cipolle non siano abbastanza "romantiche" per essere portate in tavola? Allora sappiate che Pablo Neruda ha dedicato a questo ortaggio addiruttura una poesia, in cui definisce la cipolla «destinata a splendere»... anche nei vostri piatti!

Conservazione

 

Se non si gradisce il miele, potete caramellare le vostre cipolline con circa 60 g dello zucchero semolato o di canna, che metterete nella padella insieme a 2-3 cucchiai d'acqua in modo che si sciolga.

 

Autore: Carla

Notizie di oggi
Crostata con crema al te' matcha, preparazione
Crostata con crema al te' matcha, preparazione
(Macerata)
-

La crostata al tè matcha si può conservare in frigorifero per 3 giorni, coperta con pellicola.
In molti lo definiscono un elisir della salute, altri lo bevono solo per puro...

Bocconcini di castagne e bacon, preparazione
Bocconcini di castagne e bacon, preparazione
(Macerata)
-

I vostri ospiti resteranno veramente stupiti davanti a questa idea così originale ma non sapranno quanto sarà stato facile prepararle.
Questa ricetta combina dolce, salato, affumicato in un...

Condimenti pizza: cosa sapere
Condimenti pizza: cosa sapere
(Macerata)
-

La pizza mele e gorgonzola è ormai diffusa in molte pizzerie nella lista delle pizze bianche ed è semplicissima da preparare in casa.
MIGLIORI CONDIMENTI PER PIZZA - C’è poco da fare: la pizza piace a tutti. Un...

Zuppa d'orzo verdure e curcuma, preparazione
Zuppa d'orzo verdure e curcuma, preparazione
(Macerata)
-

Calda, avvolgente e dai sapori rustici, questa deliziosa zuppa si potrebbe definire come una versione old style delle pietanze detox tanto in voga di questi tempi.
Se siete tra coloro che amano i cibi semplici, genuini, che ci ricordano il...

Scones salati alle patate, preparazione
Scones salati alle patate, preparazione
(Macerata)
-

Avevamo già proposto questi deliziosi biscotti morbidi inglesi con piselli e pancetta e quelli alla zucca, mentre in questa variante la novità principale è nell'impasto reso ancora più morbido perchè realizzato con le patate.
Un antipasto sfizioso si può realizzare in tanti modi diversi, trasformando...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati