Come fare il Primosale Fritto

(Torino)ore 18:48:00 del 03/10/2017 - Categoria: , Cucina

Come fare il Primosale Fritto

Ricotta fritta, pecorino fritto e primo sale fritto sono i più frequenti e la ricetta di oggi è proprio quella del primo sale fritto: tra le due fettine (sottili, almeno questo) si nascondono un pizzico di origano e una acciuga che con il calore si sciogl

Immancabile tra gli antipasti misti delle tavole siciliane, il formaggio fritto, ripieno di acciughe e impanato come una cotoletta, è un trionfo di sapore. La ricetta di oggi non è di certo dietetica, ma nella sua semplicità è davvero buona. Dovete sapere che tradizionalmente nei ristoranti siciliani ‘veraci’ viene servita una serie infinita di antipasti, la maggior parte dei quali a base di verdure e formaggi, e la frittura fa la parte del leone.

Ricotta fritta, pecorino fritto e primo sale fritto sono i più frequenti e la ricetta di oggi è proprio quella del primo sale fritto: tra le due fettine (sottili, almeno questo) si nascondono un pizzico di origano e una acciuga che con il calore si scioglie, poi il tutto viene impanato e fritto. Un bocconcino davvero squisito, delizioso appetizer con il solito calice di Prosecco Docg o di Franciacorta

INGREDIENTI PER 8 PERSONE 
800 g di primosale a fette di un cm, filetti di acciuga sottolio, farina, 2 uova, olio di arachidi, insalatine Tagliate le fette di primosale in triangolino, incidete ognuno con un taglietto orizzontale poco profondo. 
Inserite in ogni taglietto un filetto di acciuga. 
Sbattete le uova e ponete in un piatto la farina. 
Bagnate nell'uovo i triangoli di primosale e poi passateli nella farina. 
Scaldate in una padella abbondante olio e friggete il formaggio. 
Poneteli su carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso e serviteli su un letto di insalatine.

Autore: Carla

Notizie di oggi
Totani ripieni al forno, preparazione
Totani ripieni al forno, preparazione
(Torino)
-

Un ripieno corposo e morbido di patate, pane ammollato e curcuma fresca renderà i totani molto appetitosi.
I totani, cugini meno pregiati dei calamari. Spesso le due specie vengono...

Passatelli in brodo, preparazione
Passatelli in brodo, preparazione
(Torino)
-

Inizio ad impastare i passatelli, apro il mobile per prendere lo schiacciapatate a fori larghi e non lo trovo, scavo in tutti i mobili, ma niente, sparito!
I passatelli sono un piatto tipico dell'Emilia Romagna, una ricetta povera nata...

Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
Zeppole di Natale di pasta cresciuta, preparazione
(Torino)
-

Quella che vi pubblico oggi è la ricetta in versione base così come le prepara di mia nonna, appena fritte sono una nuvoletta di sapore che esplode in bocca al primo morso ;) Vi lascio alla ricetta di oggi e se vi serve un antipasto o una stuzzicheria da
Le zeppole di pasta cresciuta sono un altro caposaldo della cucina povera...

Panini di ricotta sardi, preparazione
Panini di ricotta sardi, preparazione
(Torino)
-

Richiudete l’impasto delicatamente ripiegando i lembi senza impastare ulteriormente, la ricotta non deve amalgamarsi all'impasto (11).
I panini di ricotta sono un tipico pane sardo, in dialetto si chiamano panini de...

Cotolette di pesce invernale, come fare
Cotolette di pesce invernale, come fare
(Torino)
-

Per completare la nostra appetitosa raccolta ecco che vi proponiamo qui delle cotolette di pesce da intingere in una fresca e aromatica salsa allo yogurt.
La cotoletta è una pietanza che amiamo in tutte le sue sfiziose declinazioni di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati