Come evitare la spunta blu Whatsapp

(Firenze)ore 18:12:00 del 23/09/2017 - Categoria: , Guide, Internet, Tecnologia

Come evitare la spunta blu Whatsapp

COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione della doppia spunta blu nei messaggi è più difficile leggere una conversazione senza farlo sapere al mittente.

COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione della doppia spunta blu nei messaggi è più difficile leggere una conversazione senza farlo sapere al mittente. Certo, dalle impostazioni potremo sempre togliere questa caratteristica, ma così nemmeno noi potremo sapere se gli altri hanno letto il nostro testo.

COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Non bisogna però disperare. Per fortuna sull’applicazione per la messaggistica esiste un metodo per poter leggere una conversazione in arrivo senza farlo saperea chi ha inviato il testo. Esistono diversi motivi per non rispondere immediatamente in una chat, ma non tutte le nostre scuse possono però essere accettate da amici e parenti. Per evitare inutili litigate è meglio affidarsi a un’app di terze parti, chiamata Unseen – No Last Seen. Sfortunatamente questo servizio al momento è disponibile solo su smartphone Android. Insomma chi invece possiede un iPhone dovrà ricorrere a un “vecchio trucco”.

COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Si tratta di una tecnica molto semplice da mettere in pratica. Come riceviamo la notifica del messaggio disattiviamo la connessione dati o il Wi-Fi. A quel punto entriamo dentro WhatsApp e potremo leggere il messaggio, che dall’app viene salvato di default. In questo modo non invieremo nessuna notifica. Usciamo poi dall’applicazione e riattiviamo la connessione. Va detto però che questo è un sistema scomodo e non sempre affidabile.

1. Disabilitare i dati a pacchetto o WiFi
Qualsiasi applicazione di messaggistica istantanea, Whatsapp compreso, sarà ovviamente inutilizzabile senza una connessione internet, giusto? Perciò questa tecnica la si può utilizzare per leggere messaggi senza notifica. Come? Semplice, si attende la ricezione del messaggioe, una volta ricevuto, al mittente sarà arrivata la notifica di consegna (doppia spunta ma non blu) e questo significherà per voi che il testo del messaggio è stato scaricato sul vostro iPhone o device Android. Pertanto, potrete andare nelle impostazioni di rete del dispositivo e disattivare la connessione dati a pacchetto o il WiFi per “far cascare” la connessione internet. Fatto questo vi basterà entrare su Whatsapp, leggere il messaggio ed uscire. Adesso, riattivate la connessione ad internet e procedete con le normali attività, e così via.

2. Utilizzare la modalità aereo
Una simile tecnica, utilizzata maggiormente per leggere messaggi senza notifica poiché più veloce, è quella di attivare la modalità aereo. Come ben sapete infatti, in aereo non è consentito l’utilizzo delle connessioni internet o WiFi, perciò viene abilitata questa modalità con l’obiettivo di disattivare tutte le connessioni di rete del dispositivo. Così facendo, una volta ricevuto il messaggio sarà possibile attivare questa funzionalità, leggere il contenuto della conversazione e subito dopo disattivare l’opzione, in modo tale da ripristinare la linea

3. Sfruttare le potenzialità del menù a tendina o del Lockscreen
Una volta bloccato, iPhone o un device Android attiverà il Lockscreen. Proprio grazie a questa interfaccia interattiva, i nuovi messaggi ricevuti, vengono esposti tra le notifiche e, con un po’ di attenzione si potranno leggere messaggi senza notifica. La stessa cosa può essere fatta utilizzando il menù a tendina, grazie al quale si vedrà la scrittura del messaggio in real time.

* questo non vale quando sono attive le modalità di sicurezza (Es. Knox Code)

* il bello è che nessuno vi vedrà online e l’ultimo accesso rimarrà antecedente alla data di invio del messaggio

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Analisi del sangue: come imparare a LEGGERLE DA SOLI
Analisi del sangue: come imparare a LEGGERLE DA SOLI
(Firenze)
-

Le analisi del sangue rappresentano il test di controllo fra i più richiesti. Con un semplice prelievo, infatti, si può capire immediatamente, leggendo i valori, se c’è qualcosa che non funziona bene nel nostro organismo
Hai fatto le analisi del sangue,sei ansioso e non puoi farle controllare subito...

Come connettere PC alla TV
Come connettere PC alla TV
(Firenze)
-

Al giorno d’oggi sono diversi i programmi per lo streaming video che possiamo usare sui nostri device, dallo smartphone al notebook.
Al giorno d’oggi sono diversi i programmi per lo streaming video che possiamo...


(Firenze)
-


La nuova rete 5G (5a generazione) è da poco diventata realtà, l'azienda di...

Migliori smartphone in uscita 2018
Migliori smartphone in uscita 2018
(Firenze)
-

Il 2017 è stato un anno importante per gli smartphone. Sotto tutti i punti di vista.
Il 2017 è stato un anno importante per gli smartphone. Sotto tutti i punti di...

Tuo figlio dipendente dalla tecnologia? Ecco come scoprirlo
Tuo figlio dipendente dalla tecnologia? Ecco come scoprirlo
(Firenze)
-

Sempre più genitori a casa sono costretti a seguire la scia dello schermo luminoso per capire dove si nascondano i propri figli, ipnotizzati da smartphone, computer e tablet.
Sempre più genitori a casa sono costretti a seguire la scia dello schermo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati