Come è cambiata la musica nell'era dei social network

ASTI ore 08:44:00 del 05/12/2014 - Categoria: Curiosità, Musica, Sociale

Come è cambiata la musica nell'era dei social network

Ecco un'interessante iniziativa volta a promuovere la musica attraverso la rete ed i social media

Con l'avvento dei social network e delle tecnologie digitali anche il mondo della musica è cambiato. Cantanti ed artisti fanno sempre più fatica a vendere i dischi perché ormai online si trova praticamente di tutto. Ecco, dunque, che per la musica diventa fondamentale un'opera di rinnovamento.

La musica ormai viaggia sui social network. Ognuno di noi sulle pagine personali di Facebook può condividere un brano musicale, commentarlo e mostrarlo a tutti i nostri amici. E' chiaro che si tratta di qualcosa di profondamente innovativo, sicuramente diverso rispetto a tanti anni fa quando la musica si ascoltava in tutt'altra Maniera.

Ad Asti è partita un'interessante iniziativa proprio legata alla musica in rete. In particolare, si terranno diversi Incontri su questa tematica ai quali parteciperanno musicisti e professionisti della comunicazione. L'obiettivo degli Incontri sarà quello di far comprendere come le emozioni della musica viaggiano sulla rete ma anche il valore aggregativo della musica e la sua divulgazione proprio attraverso i social media.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO
Ecco in che CONDIZIONI arriva il GRANO ESTERO: VIDEO

-

Grano che arriva da altri paesi e addirittura continenti, che percorre migliaia di chilometri e resta per mesi nelle stive delle navi accumulando umidità, muffa e quindi tossine.
E’ UN SERVIZIO REALIZZATO DAI GIORNALISTI DI PRESA DIRETTA (RAI 3).RIASSUME LA...

9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI

-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!
Olio di palma non fa male? Ditelo ai bambini indonesiani: 100 000 morti ogni anno!

-

I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN ASIA EQUATORIALE PER LA PRODUZIONE DA OLIO DI PALMA AMMONTANO A 100.000 IN UN SOLO ANNO.
I DECESSI CAUSATI DAGLI EFFETTI DIRETTI E INDIRETTI DEGLI INCENDI APPICCATI IN...

In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO
In Campania c'e' un feudo: QUELLO DEI DE LUCA. Seggi che vanno da PADRE IN FIGLIO

-

Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale è predestinato grazie alla candidatura blindata col Pd, alla campagna elettorale ci pensa papà il governatore
Nell’attesa che Piero De Luca, figlio d’arte, s’affacci in Parlamento, al quale...

Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!
Ma quale antifascismo! Gli italiani vogliono LAVORO, MENO TASSE E TUTELA FAMIGLIA!

-

Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il contrasto alla disoccupazione e la lotta al precariato
Altro che antifascismo. I temi centrali per gli italiani sono il lavoro, il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati