Coalizioni come fa comodo: LA NUOVA LEGGE ELETTORALE

(Bari)ore 21:10:00 del 26/09/2017 - Categoria: , Denunce, Nuove Leggi, Politica

Coalizioni come fa comodo: LA NUOVA LEGGE ELETTORALE

Sbarramento al 3%, 600 onorevoli scelti dai partiti, niente voto disgiunto. Tornano le alleanze tra forze politiche, ma rischiano di essere solo cartelli. Ecco la terza versione della legge elettorale targata Pd

Il dibattito politico è tutto finto, tutti recitano il loro copione senza che nessuno dica alla gente la verità. Quale che sia il sistema elettorale non ci sarà una maggioranza di governo e non ci saranno alleanze possibili. Nessuno avrà la possibilità di formare il governo, Mattarella darà un incarico esplorativo a chi arriva primo, quello non avrà i voti, quindi si passerà al secondo, quello non avrà i voti, allora si scioglieranno di nuovo le camere e nel frattempo Gentiloni continuerà a governare. Il parlamento nel frattempo farà grandi discussioni ma non farà alcuna nuova legge elettorale e si rivoterà con la stessa legge, poi di nuovo nessuno avrà la maggioranza e avanti così. E' possibile che avremo Gentiloni per altri quattro cinque anno come governo in prorogatio. Forse l'economia del paese andra meglio, perchè non potranno votare alcuna legge.

Perché fate battaglie sulla presenza del vincolo di mandato e poi volete le preferenze ? Significa che il capo politico fa partecipare alla competizione chi crede (non assumendosi alcuna responsabilità se dentro ci sono impresentabili: il popolo li ha preferiti) e quelli devono poi comportarsi come dice lui . In particolare se una persona si candida e fa cose che rispettano i valori del moVimento, ed è il capo a cambiare idea, a sbagliare è chi rispetta i valori del moVimento, perchè il capo ha detto che quei valori nel tempo sono cambiati.

L'assenza di preferenze e l'elezione coi collegi o con liste corte significa invece che il capo politico candida chi crede sulla base di chi è più competente e in linea col programma. Si assume la responsabilità di scegliere persone all'altezza, se sceglie male il popolo può penalizzarlo nel collegio. Queste persone sono obbligate a non essere libere dopo ? Solo se ci sono regole penalizzanti nei partiti/ movimenti per chi non lo fa, ma è un discorso a parte. In termini generali l'assenza di vincolo di mandato dice che sono i parlamentari eletti nei collegi e cioè i cosiddetti "nominati"i sono liberi e devono fare l'interesse della nazione, sono le regole che portano a espellerli

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Mettetevelo in testa: non vi ribellate? ALLORA NON AVETE DIRITTO DI LAMENTARVI!
Mettetevelo in testa: non vi ribellate? ALLORA NON AVETE DIRITTO DI LAMENTARVI!
(Bari)
-

In una democrazia, anche se “presunta”, è il popolo che si costruisce il suo destino semplicemente usando una matita alle urne.
In una democrazia, anche se “presunta”, è il popolo che si costruisce il suo...

Gli OGM ringraziano: Italia a FAVORE GRAZIE ALLA LORENZIN
Gli OGM ringraziano: Italia a FAVORE GRAZIE ALLA LORENZIN
(Bari)
-

Gli Ogm in Europa: gli Stati membri sono stati chiamati a votare l’introduzione in Ue di mais geneticamente modificato. E l’Italia ha votato sì. Carnemolla (Federbio) e Greenpeace reagiscono.
Gli Ogm in Europa: gli Stati membri sono stati chiamati a votare l’introduzione...

Fango sul M5S disonesto e in MALAFEDE: restano una SPERANZA per l'Italia
Fango sul M5S disonesto e in MALAFEDE: restano una SPERANZA per l'Italia
(Bari)
-

«Non è ancora una soluzione, per l’Italia, però resta una speranza: perché la base grillina è fatta di persone pulite, che non ne possono più di questo sistema».
«Non è ancora una soluzione, per l’Italia, però resta una speranza: perché la...

L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova
L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova
(Bari)
-

Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio nella sua città è stato legato mani e piedi e pestato da antifascisti con il volto coperto, nella centrale via Dante.
Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio...

Mezzo secolo fa media americani parlavano di MODIFICA DEL CLIMA: FOTO SHOCK
Mezzo secolo fa media americani parlavano di MODIFICA DEL CLIMA: FOTO SHOCK
(Bari)
-

Alcuni articoli di media americani scritti tra gli anni '50 ed '70 in cui si parla di attivita' di modifica del clima
Alcuni articoli di media americani scritti tra gli anni '50 ed '70 in cui si...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati