Clamorosa rissa a Caltanissetta

CALTANISSETTA ore 08:16:00 del 03/01/2015 - Categoria: Cronaca

Clamorosa rissa a Caltanissetta

Clamorosa rissa a Caltanissetta | L’analisi di Italiano Sveglia

Davvero una guerriglia urbana avvenuta in quel di Caltanissetta. Le risse di strada sono tante volte molto violente e non poche persone ci lasciano addirittura la vita. Ecco l’accaduto nella cittadina siciliana. In sette tornano alla sbarra perché protagonisti di scene da guerriglia urbana. Una rissa di violenza inaudita, senza esclusione di colpi – secondo la tesi accusatoria – che nel giugno di quattro anni fa ha fatto scattare pure il loro arresto.

Maturato dopo un intervento dei carabinieri, effettuato a più riprese, in quello che poi si sarebbe trasformato in una sorta di campo di battaglia. È l’area di contrada Xirbi, a pochi passi dall’ex stazione ferrovia. E lì, in due palazzine appartenenti alle Ferrovie, abitavano i coinvolti nella burrascosa storia. Gli stessi sette chiamati al cospetto del giudice Marco Milazzo per rispondere di rissa aggravata.

Imputazione che pende sul il ventinovenne Alessandro Fiume, il quarantaduenne Calogero Ventura e il ventisettenne Michele Giuseppe Marco Tripisciano (assistiti dall’avvocato Maria Francesca Assennato). A loro si sarebbero contrapposti il quarantanovenne Antonio Passaro (assistito dagli avvocati Salvatore Candura e Giuseppe Giunta), Luciano e Giuseppe Oddo (difesi dall’avvocato Boris Pastorello) padre e figlio e, infine, il cinquantaduenne Francesco Castello (assistito dall’avvocato Sandro Valenza). Per tutti, la notte tra il 20 e 21 giugno 2011, è maturato il provvedimento restrittivo in carcere.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Gli Islamici chiedono l'8x1000: obiettivo? COSTRUIRE MOSCHEE
Gli Islamici chiedono l'8x1000: obiettivo? COSTRUIRE MOSCHEE

-

Domenica scorsa si è ufficialmente costituito il comitato promotore della Costituente islamica italiana. Come aveva già scritto Magdi Cristiano Allam sul Giornale, uno degli obiettivi è attingere ai soldi dell'8x1000.
Domenica scorsa si è ufficialmente costituito il comitato promotore della...

REINTRODURRE LA LEVA OBBLIGATORIA per insegnare i veri valori ai nostri giovani
REINTRODURRE LA LEVA OBBLIGATORIA per insegnare i veri valori ai nostri giovani

-

LA LEVA OBBLIGATORIA È STATA ABOLITA DAL 2005, E DA ALLORA SI NOTA VISIVAMENTE UNA GRAN DIFFERENZA CARATTERIALE E NON SOLO TRA CHI L’HA FATTA E CHI NO.
LA LEVA OBBLIGATORIA È STATA ABOLITA DAL 2005, E DA ALLORA SI NOTA VISIVAMENTE...

Stupratore senza soldi? NO INDENNIZZO ALLA VITTIMA
Stupratore senza soldi? NO INDENNIZZO ALLA VITTIMA

-

La nuova dittatura comunista-catto-islamica, i cui adepti sono puro distillato di cretineria e si riconoscono per essere brutti nell'aspetto e soprattutto nell'anima, impone lo stupro come meccanismo di affermazione.
La nuova dittatura comunista-catto-islamica, i cui adepti sono puro distillato...



-


Balena Blu è il titolo del nuovo "gioco" che sta facendo molte vittime tra gli...

Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono

-

Piu' specificamente e' stato documentato come la cosca Arena, attraverso l'operato di Leonardo Sacco - governatore dell'associazione di volontariato "Fraternita di Misericordia" di Isola di Capo Rizzuto, nonche' presidente della Cofraternita interregional
Piu' di 500 agenti tra Polizia, carabinieri e Guardia di finanza, su...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati