Che fine hanno fatto i 28 milioni donati per le popolazioni colpite dal sisma? VIDEO

(Milano)ore 11:41:00 del 24/01/2017 - Categoria: , Ambiente, Denunce

Che fine hanno fatto i 28 milioni donati per le popolazioni colpite dal sisma? VIDEO

LAURA CASTELLI(M5S), CON UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE HA CHIESTO AL MINISTRO PER I RAPPORTI COL PARLAMENTO,ANNA FINOCCHIARO: “CHE FINE HANNO FATTO  I 28 MLN DONATI  PER I TERREMOTATI? QUANDO E COME SARANNO UTILIZZATI QUESTI FONDI?”

LAURA CASTELLI(M5S), CON UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE HA CHIESTO AL MINISTRO PER I RAPPORTI COL PARLAMENTO,ANNA FINOCCHIARO: “CHE FINE HANNO FATTO  I 28 MLN DONATI  PER I TERREMOTATI? QUANDO E COME SARANNO UTILIZZATI QUESTI FONDI?”

La risposta della Finocchiaro è in sintesi è che quei soldi, che dovrebbero essere già stati usati per la ricostruzione, per gli sfollati e per le emergenze più impellenti, sono ancora fermi: si deve aspettare la chiusura della raccolta, prevista per il 29 gennaio perché così prevede il protocollo stipulato con le società di telefonia che raccolgono gli sms solidali.

Una volta chiusa la raccolta, la Protezione Civile provvederà a valutare il possibile utilizzo di quei fondi in accordo con le Regioni coinvolte e la proposta verrà poi affidata al parere di un comitato dei garanti.
Quindi i soldi non saranno utilizzati per le imminenti emergenze, e solo alla fine di questo giro burocratico infinito  potranno essere utilizzati per la ricostruzione.

Quanto tempo passerà ancora? Dopo tutti questi passaggi burocratici siamo sicuri che nelle zone colpite dal terremoto arrivino tutti i soldi fino all’ ultimo centesimo?

Una cosa è certa, per trovare e sbloccare 20 miliardi per salvare MPS ci sono volute solo 24 ore, per i terremotati non bastano mesi, nemmeno quando i soldi provengono da donazioni volontarie degli italiani.

La macchina dello Stato non si sta rivelando all’altezza di gestire questa emergenza: sfollati abbandonati a loro stessi, pendolarismo forzato per i lavoratori, allevatori ed animali allo stremo a causa del gelo, burocrazia farraginosa, rimpalli di responsabilità, lentezza nelle operazioni di abbattimento e messa in sicurezza delle strutture, personale amministrativo a tutt’oggi in molti casi insufficiente.

Siamo in piena emergenza, ma il Governo si sta muovendo come se le criticità fossero di poco conto. Invece no, sappiamo già che ci vorranno anni per riportare quelle terre alla normalità, ma se la macchina dell’emergenza e della ricostruzione non comincia a correre, i tempi si dilateranno. Non possiamo permetterci di stare dietro ai tempi giurassici della burocrazia e all’incapacità di chi non sa amministrare la cosa pubblica.

Vi mostriamo di seguito l’interrogazione di Laura Castelli e la risposta della Finocchiaro.

[video]

http://www.jedanews.it/blog/politica/finocchiaro-soldi-per-terremotati/

Autore: Gregorio

Notizie di oggi

(Milano)
-


ENRICO BRIGNANO "ECCO COSA FARE SE TROVI UN LADRO IN CASA" Il comico romano in...

Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
Di cellulare si muore: STUDI SCIENTIFICI LO DIMOSTRANO
(Milano)
-

Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al cervello triplica negli adulti e quintuplica nei giovani. Le aziende commissionano falsi studi per nascondere gli effetti nefasti sull’uso del telefono, ma difendersi si può.
Dopo 10 anni di utilizzo del cellulare la possibilità di ammalarsi di tumore al...

I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?
I Bamboccioni italiani? Indipendenti a 40 anni! Colpa dello Stato o dei Genitori?
(Milano)
-

IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34 ANNI VIVE A CASA CON I GENITORI, UNA PERCENTUALE DI QUASI 20 PUNTI SUPERIORE ALLA MEDIA DI TUTTI I 28 PAESI UE (48,4%), LA PIÙ ALTA DELL'UNIONE DOPO LA CROAZIA
IN ITALIA QUASI IL 66% DEI «GIOVANI ADULTI», OVVERO LE PERSONE TRA I 18 E I 34...

Vitalizio, cosa conoscere
Vitalizio, cosa conoscere
(Milano)
-

«Assenza di concreti e attuali indicatori di rischio», sentenziò il Viminale.
FANNO PROPRIO PENA. FORSE NECESSITA UNA PICCOLA BENEFICENZA DA PARTE DEL POPOLO...

Francia devastata da una SINISTRA INCONCLUDENTE e dall'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
Francia devastata da una SINISTRA INCONCLUDENTE e dall'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA
(Milano)
-

Cari Italiani noi dobbiamo chiedere 5 anni di governo di Militari almeno nel settore Interni e Difesa e al Ministero per l'Immigrazione , togliendo allaq magistratura ordinaria le indagini su rifugiati o meno e passando l'onere alla Procure Militari
Cari Italiani noi dobbiamo chiedere 5 anni di governo di Militari almeno nel...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati