Charlie Hebdo: con la scusa del terrorismo adesso censurano anche la rete

FOGGIA ore 12:16:00 del 06/02/2015 - Categoria: Cronaca, Curiosità, Informatica, Internet

Charlie Hebdo: con la scusa del terrorismo adesso censurano anche la rete

Charlie Hebdo: con la scusa del terrorismo adesso censurano anche la rete | Rubrica di informazione del blog Italiano Sveglia

Toccateci tutto, tranne la rete. Questo potentissimo mezzo di informazione (il vero e unico) non può esser sottoposto a censura dai poteri forti. Lasciateci almeno la libertà di decidere cosa dobbiamo pensare, dato che la realtà è spesso Manipolata dai mass media ufficiali.

Internet diventa il centro del bersaglio. In seguito agli attentati che hanno sconvolto la Francia, la risposta istituzionale dei diversi paesi europei si è concentrata sulla rete e sull’utilizzo di piattaforme che possono servire come propaganda. Sotto l’eufemistico Annuncio di lanciare misure “eccezionali”, i governi, come la Francia o il Regno Unito hanno avvertito della loro intenzione di dare più poteri per aumentare i controlli sulle comunicazioni private dei cittadini e delle loro attività online.

Molta attenzione viene anche chiesta per quelli che trasportano ingenti somme di denaro (oltre 1.000 euro), e quelli che hanno registrato video in luoghi non turistici, in particolare nel settore delle infrastrutture (porti, aeroporti, trasporto ferroviario critico, etc. ). Inoltre, gli agenti devono individuare le persone di origine araba che consultano un computer portatile all’interno di un veicolo.

Cosa ne pensi della censura della rete? Trovi giusta questa iniziativa?

ESPRIMI IL TUO GIUDIZIO E VALUTA IN BASSO DA 1 A 10 L’IMPORTANZA DELL’INFORMAZIONE TRAMITE WEB

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Migliorare il Mondo e' possibile: VIDEO VIRALE
Migliorare il Mondo e' possibile: VIDEO VIRALE

-

Il video è muto, ma non servono parole in certi casi. Il suo messaggio? Più che chiaro.
Il video è muto, ma non servono parole in certi casi. Il suo messaggio? Più che...

Attentato Barcellona: i gessetti colorati NON hanno mai fermato una GUERRA!
Attentato Barcellona: i gessetti colorati NON hanno mai fermato una GUERRA!

-

Quando il popolo capirà che integrare delle culture così diverse tra loro è impossibile, i nostri governanti insistono a voler far passare un cammello nella cruna di un ago..
Quante volte avete sentito queste fatidiche frasi: "Non ci faremo intimidire"...

Nei blog c'e' molta disinformazione: ma le vere FAKE NEWS vengono dai GIORNALI DI REGIME!
Nei blog c'e' molta disinformazione: ma le vere FAKE NEWS vengono dai GIORNALI DI REGIME!

-

Ebbene sì, i blogger, i “liberi pensatori”, i giornalisti davvero liberi continuano ad aver ragione e la grande stampa mainstream torto, nel senso che quest’ultima tradisce da troppo tempo quella che dovrebbe essere la sua funzione primaria e irrinunciabi
Ebbene sì, i blogger, i “liberi pensatori”, i giornalisti davvero liberi...

Generale USA: Guerre e Terrorismo architettate dagli STATI UNITI
Generale USA: Guerre e Terrorismo architettate dagli STATI UNITI

-

Wesley Kanne Clark (Chicago, 23 dicembre 1944) è un generale statunitense, ritiratosi nel 2000. Presto verrà assassinato dalla CIA per le dichiarazioni contenute in questo video-confessione.
Wesley Kanne Clark (Chicago, 23 dicembre 1944) è un generale statunitense,...

Acqua Calda Gratis? Come fare di necessita' VIRTU'! VIDEO
Acqua Calda Gratis? Come fare di necessita' VIRTU'! VIDEO

-

Quest’uomo è riuscito ad ottenere acqua calda illimitata e gratis..Geniale! Guarda il video.
Quest’uomo è riuscito ad ottenere acqua calda illimitata e gratis..Geniale!...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati