Cessione Parma: acquirente smentisce, venditore conferma

PARMA ore 22:25:00 del 19/12/2014 - Categoria: Calcio, Cronaca, Sociale

Cessione Parma: acquirente smentisce, venditore conferma

Vero e proprio giallo sulla cessione del Parma: l'acquirente smentisce l'ufficialità dell'accordo, il venditore, invece, conferma

Il calcio italiano è in crisi come il resto del paese. Tutto ciò emerge chiaramente dai risultati delle nostre squadre a livello europeo e della nostra Nazionale ma anche da come vengono gestite certe vicende all'interno delle diverse società che fanno parte del campionato di Serie A.

Ultimamente si parla molto della crisi del Parma, squadra storica del nostro calcio che sta attraversando un periodo molto difficile sia dal punto di vista societario ma soprattutto per quanto concerne i risultati. Tutto ciò non fa altro che rendere le cose ancora più difficili e togliere fiducia ai tifosi, preoccupati per le vicende della loro squadra del cuore.

C'è un vero e proprio giallo legato alla cessione del Parma che conferma quanto il nostro calcio sia indietro. Un comunicato ufficiale apparso sul sito della società aveva Annunciato il passaggio del club da Tommaso Ghirardi ad Antonio Doca. Il problema è che quest'ultimo ha dichiarato che ancora nessun accordo è stato raggiunto. Immediata la replica di Ghirardi che, invece, sostiene esattamente il contrario. Chi ci ha capito qualcosa faccia un fischio!

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Taxi Uber, la verità
Taxi Uber, la verità

-

Marco Maisano ha condotto un’inchiesta per svelare i reali motivi dietro alla querelle Taxi-Uber.
Vivono nella più totale illegalità nel loro lavoro e scioperano contro...

Privacy e sesso, ecco Rumuki
Privacy e sesso, ecco Rumuki

-

Un totale di 8.761 documenti sono stati pubblicati all’interno di “Year Zero”, una prima parte di documenti sequestrati che Wikileaks ha definito “Vault 7”.
Wikileaks ha pubblicato quella che sostiene essere la più grossa raccolta di...

Legittima Difesa: il PD A DIFESA DEI DELINQUENTI
Legittima Difesa: il PD A DIFESA DEI DELINQUENTI

-

Nei fatti oggi se non ti massacrano prima di reagire ferendo i/il ladro finisci dentro e ti condannano a risarcimenti inauditi (esproprio dei beni di fatto a favore dei delinquenti).
Nei fatti oggi se non ti massacrano prima di reagire ferendo i/il ladro finisci...

Juve-Ndrangheta: Agnelli NEI GUAI! Ecco i Rischi
Juve-Ndrangheta: Agnelli NEI GUAI! Ecco i Rischi

-

In pratica Agnelli per un periodo di 5 ANNI (dal 2011-12 a quantomeno tutta la stagione corsa) non impediva a tesserati, dirigenti e dipendenti della Juventus di intrattenere rapporti costanti e duraturi con i cosiddetti 'gruppi ultras', anche per il tram
In pratica Agnelli per un periodo di 5 ANNI (dal 2011-12 a quantomeno tutta la...



-


I mainstream media (TheGuardian e BBC in testa) , sebbene in maniera sottile...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati