Centri storici ormai vittime della microcriminalità

TRAPANI ore 18:10:00 del 03/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Centri storici ormai vittime della microcriminalità

In alcune città sta diventando impossibile vivere: diversi centri storici sono ormai finiti nelle mani della microcriminalità

Fare un giro nei centri storici di alcune città è diventato impossibile. Ovunque compare gente che chiede soldi e che è pronta anche a minacciarti se non accontenti le sue richieste. Si parte dalla richiesta di soldi per un parcheggio e si arriva a pretese sempre più alte.

Non finisce qui perché spesso a finire nel mirino della cosiddetta microcriminalità non sono soltanto i cittadini ma anche i commercianti che ormai hanno paura e che dicono di essere lasciati soli a combattere questo pericoloso fenomeno. Spesso i vigli e la polizia sono consapevoli di ciò che accade ma quasi mai si interviene e tutto viene lasciato così com'è.

Preoccupa la situazione del centro storico di Trapani. I commercianti si sono uniti e hanno avviato addirittura una petizione per dire no alla violenza del sabato sera nella zona appunto del centro storico. L'obiettivo è quello di spingere le forze dell'ordine ad effettuare maggiori controlli in una zona strategica della città.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
NADIA TOFFA PAGATA PER MENTIRE?
NADIA TOFFA PAGATA PER MENTIRE?

-

SERVENDOSI DI NADIA TOFFA, LA NUOVA PALADINA DELLA GIUSTIZIA MADE IN ITALY, “LE IENE” PORTA AVANTI CON DEVOZIONE LA CAMPAGNA PRO LGBT, APPRODATA ORMAI IN OGNI TRASMISSIONE ITALIANA CHE SI RISPETTI.
SERVENDOSI DI NADIA TOFFA, LA NUOVA PALADINA DELLA GIUSTIZIA MADE IN ITALY, “LE...

Cosi' la Ndrangheta usa i FIORI per il traffico di droga
Cosi' la Ndrangheta usa i FIORI per il traffico di droga

-

Quelli sono i meno pagati di tutti, qui al porto». Niek Stam, segretario del sindacato dei portuali di Rotterdam, indica la guardia che controlla gli accessi ai moli. «Che possono fare contro i trafficanti di droga? Quelli arrivano di corsa con i Suv, pre
Coca e tulipani, così la 'ndrangheta usa i fiori per il traffico di droga Il...

De Luca offende la consigliera M5s: 'QUESTA CHIATTONA DISTURBA!'
De Luca offende la consigliera M5s: 'QUESTA CHIATTONA DISTURBA!'

-

“Chiattona“ in dialetto napoletano significa “grassa“. È quello che il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha detto di Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale
“Chiattona“ in dialetto napoletano significa “grassa“. È quello che il...

Chiara Appendino, AZIONE LEGALE CONTRO IL GOVERNO: 'ci deve 61 MILIONI!'
Chiara Appendino, AZIONE LEGALE CONTRO IL GOVERNO: 'ci deve 61 MILIONI!'

-

“È inaccettabile che i Comuni si debbano sobbarcare l’incapacità di un governo, in questo caso il governo Gentiloni, di dare loro risorse che sono dovute.
“È inaccettabile che i Comuni si debbano sobbarcare l’incapacità di un governo,...

I FILM IN STREAMING?? SONO LECITI! LEGGI E CONDIVIDI..
I FILM IN STREAMING?? SONO LECITI! LEGGI E CONDIVIDI..

-

LA SENTENZA EMESSA DAL TRIBUNALE DI FROSINONE È DESTINATA A FARE GIURISPRUDENZA.
LA SENTENZA EMESSA DAL TRIBUNALE DI FROSINONE È DESTINATA A FARE GIURISPRUDENZA....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati