Casta politica: ecco l'accaduto

(Campobasso)ore 09:46:00 del 28/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Curiosità, Denunce, Economia, Editoria, Politica, Sociale

Casta politica: ecco l'accaduto

"Non esistono italiani innocenti". Questa è la peggior cosa che un funzionario pubblico possa fare: trattare anche le persone oneste come delinquenti.

Una volta si definiva "Paese levantino" quello con tassi di corruzione paurosi, endemici. E' ora di aggiornare la posizione geografica e inserire il Bel Paese ai primi posti tra gli Stati canaglia in fatto di corruzione. Un motivo forse sarà la mitezza o spesso l'assenza di sanzioni. Ma se queste mancano la colpa è di chi fa Leggi permissive.

"Non esistono italiani innocenti". Questa è la peggior cosa che un funzionario pubblico possa fare: trattare anche le persone oneste come delinquenti.

È l'origine della mancanza di senso civico e dell'assenza di sanzione sociale.

Dà il voltastomaco, perché ti fa capire che non ci sarà via d'uscita fino a che l'establishment sarà composto da gente che ragiona così.

L'unica è andarsene

Insomma, è una piaga che coinvolge l'intero Paese, ad ogni livello.
La mancanza di senso civico, le furbizie grandi e piccole, i tentativi di trarre vantaggio da ogni situazione, sono diffusi in ogni settore (una volta le avremmo chiamate classi sociali), categoria, corporazione, mestiere. Ognuna di queste, come può e per quel che può, ci mette del suo per sgraffignare. 
Lo dico a chi spesso (non sempre, per fortuna) alza il dito contro questo o quel politico senza averne titolo, tanto meno il "diritto" a far la morale agli altri.
Ma noi siamo specialisti nel vedere solo in casa d'altri, ad additare gli altri, ancor più a giudicarli e a sparar comodamente sentenze, dimenticandoci che spesso anche molti di noi, ognuno per quanto la sua posizione e situazione gli consente, non siamo da meno rispetto a chi prendiamo ipocritamente di mira. D'altronde sono sempre stato convinto che la classe politica e la classe dirigente in generale di un Paese, in qualche modo, lo rispecchia, ragion per cui generalizzazioni propagandistiche e strumentali che cercano di solleticare la pancia della gente sono quanto di più ipocrita si possa immaginare.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
(Campobasso)
-

Una società il cui capo è finito in carcere, un gruppo energetico che sfrutta incentivi statali. E non solo: vi raccontiamo per chi ha lavorato il presidente del Consiglio
Lo aspetta un futuro da «avvocato del popolo italiano», come ha promesso in...

Vietato chiamarli ZINGARI....
Vietato chiamarli ZINGARI....
(Campobasso)
-

Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e adottato da quasi tutti i media, e quali danni realmente produce nella vita quotidiana, i rom sono il campione perfetto.
Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e...

Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
(Campobasso)
-

Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo ad alta densità massonica», sia pure «di segno progressista»
Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo...

Cannabis Light bocciata dal Consiglio Superiore della Sanita'
Cannabis Light bocciata dal Consiglio Superiore della Sanita'
(Campobasso)
-

Secondo gli esperti “non può essere esclusa la pericolosità della sostanza”
Secondo gli esperti “non può essere esclusa la pericolosità della sostanza” Non...

Partito Svedese chiede referendum per l'uscita dall'Ue!
Partito Svedese chiede referendum per l'uscita dall'Ue!
(Campobasso)
-

Nuove possibili scossoni per l’Unione europea sono in arrivo dalla Svezia con il partito Sweden Democrats che lancia ipotesi referendum per condurre il Paese fuori dall’orbita di Bruxelles
Sull’Unione europea ed il suo futuro spirano nuovi venti di burrasca. Ma questa...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati