Casta politica: ecco l'accaduto

(Roma)ore 13:15:00 del 18/02/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Casta politica: ecco l'accaduto

La Notizia Giornale ha visionato il documento che elenca i pagamenti effettuati da Montecitorio ai propri fornitori.

METÀ DELLE FAMIGLIE NON ARRIVA A FINE MESE, MA A CHI OCCUPA LE POLTRONE DI MONTECITORIO NON GLIENE FREGA UN BEL NIENTE.

Spendono milioni e milioni per cose superflue, mentre i terremotati gridano aiuto e chi ha perso tutto dorme in macchina. Una vergogna.

Abbiamo il dovere di denunciare le spese d’oro dei politici. A cominciare da quelle per il “mantenimento” della Camera dei Deputati.

La Notizia Giornale ha visionato il documento che elenca i pagamenti effettuati da Montecitorio ai propri fornitori. Ed è sconcertante.

Carmine Gazzanni de La Notizia Giornale spiega che nel 2016 sono stati spesi più di 75 milioni di euro per garantire servizi, beni e forniture di ogni tipo a deputati e dipendenti di Montecitorio.

Per cosa, viene da chiedersi. Sarebbe meglio non sapere. Ecco alcune delle voci presenti nel documento:

– 25mila euro spesi in poltrone “Frau”, la storica azienda che fu di Luca Cordero di Montezemolo
– 370mila euro spesi per carta e materiale da cancelleria
– 90mila euro per mostre, convegni e meeting
– 45mila euro per corsi di formazione e aggiornamento per il personale
– 18mila euro se ne sono andati per la “formazione linguistica e informatica dei deputati” (avrebbero dovuto insegnarglielo a scuola l’inglese, ndr)
– 42mila euro al Cespi (Centro Studi Politica Internazionale), nel cui direttivo troviamo Piero Fassino, Enrico Letta e il sottosegretario Sandro Gozi
– 43mila euro al Patriarcato di Antiochia dei Siri, ovvero la sede patriarcale della Chiesa cattolica sira

Queste sono alcune delle spese citate da Gazzanni nel suo articolo. E si potrebbe andare avanti fino ad arrivare a 75 milioni.

E, come se questo non bastasse, paghiamo fior di quattrini anche ad agenzie e quotidiani, che però non ci informano come vorremmo. Ecco i dettagli:

– 636mila euro all’Ansa
– 204mila euro per Adnkronos
– 50mila per LaPresse
– 230mila per Askanews
– 276mila all’Agi
– 132mila euro al Sole 24 Ore

La prossima volta che ci chiederanno sacrifici, sappiamo dove prendere i soldi

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
Chi erano i CLIENTI di GIUSEPPE CONTE?
(Roma)
-

Una società il cui capo è finito in carcere, un gruppo energetico che sfrutta incentivi statali. E non solo: vi raccontiamo per chi ha lavorato il presidente del Consiglio
Lo aspetta un futuro da «avvocato del popolo italiano», come ha promesso in...

Vietato chiamarli ZINGARI....
Vietato chiamarli ZINGARI....
(Roma)
-

Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e adottato da quasi tutti i media, e quali danni realmente produce nella vita quotidiana, i rom sono il campione perfetto.
Se volete capire che cos’è il politicamente corretto inalberato dalla sinistra e...

Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
Massoni al governo: giu' la maschera, caro DI MAIO!
(Roma)
-

Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo ad alta densità massonica», sia pure «di segno progressista»
Giù la maschera, caro Di Maio: quello presieduto da Giuseppe Conte è «un governo...

Cannabis Light bocciata dal Consiglio Superiore della Sanita'
Cannabis Light bocciata dal Consiglio Superiore della Sanita'
(Roma)
-

Secondo gli esperti “non può essere esclusa la pericolosità della sostanza”
Secondo gli esperti “non può essere esclusa la pericolosità della sostanza” Non...

Partito Svedese chiede referendum per l'uscita dall'Ue!
Partito Svedese chiede referendum per l'uscita dall'Ue!
(Roma)
-

Nuove possibili scossoni per l’Unione europea sono in arrivo dalla Svezia con il partito Sweden Democrats che lancia ipotesi referendum per condurre il Paese fuori dall’orbita di Bruxelles
Sull’Unione europea ed il suo futuro spirano nuovi venti di burrasca. Ma questa...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati