Casta politica: ecco l'accaduto

(Roma)ore 13:15:00 del 18/02/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

Casta politica: ecco l'accaduto

La Notizia Giornale ha visionato il documento che elenca i pagamenti effettuati da Montecitorio ai propri fornitori.

METÀ DELLE FAMIGLIE NON ARRIVA A FINE MESE, MA A CHI OCCUPA LE POLTRONE DI MONTECITORIO NON GLIENE FREGA UN BEL NIENTE.

Spendono milioni e milioni per cose superflue, mentre i terremotati gridano aiuto e chi ha perso tutto dorme in macchina. Una vergogna.

Abbiamo il dovere di denunciare le spese d’oro dei politici. A cominciare da quelle per il “mantenimento” della Camera dei Deputati.

La Notizia Giornale ha visionato il documento che elenca i pagamenti effettuati da Montecitorio ai propri fornitori. Ed è sconcertante.

Carmine Gazzanni de La Notizia Giornale spiega che nel 2016 sono stati spesi più di 75 milioni di euro per garantire servizi, beni e forniture di ogni tipo a deputati e dipendenti di Montecitorio.

Per cosa, viene da chiedersi. Sarebbe meglio non sapere. Ecco alcune delle voci presenti nel documento:

– 25mila euro spesi in poltrone “Frau”, la storica azienda che fu di Luca Cordero di Montezemolo
– 370mila euro spesi per carta e materiale da cancelleria
– 90mila euro per mostre, convegni e meeting
– 45mila euro per corsi di formazione e aggiornamento per il personale
– 18mila euro se ne sono andati per la “formazione linguistica e informatica dei deputati” (avrebbero dovuto insegnarglielo a scuola l’inglese, ndr)
– 42mila euro al Cespi (Centro Studi Politica Internazionale), nel cui direttivo troviamo Piero Fassino, Enrico Letta e il sottosegretario Sandro Gozi
– 43mila euro al Patriarcato di Antiochia dei Siri, ovvero la sede patriarcale della Chiesa cattolica sira

Queste sono alcune delle spese citate da Gazzanni nel suo articolo. E si potrebbe andare avanti fino ad arrivare a 75 milioni.

E, come se questo non bastasse, paghiamo fior di quattrini anche ad agenzie e quotidiani, che però non ci informano come vorremmo. Ecco i dettagli:

– 636mila euro all’Ansa
– 204mila euro per Adnkronos
– 50mila per LaPresse
– 230mila per Askanews
– 276mila all’Agi
– 132mila euro al Sole 24 Ore

La prossima volta che ci chiederanno sacrifici, sappiamo dove prendere i soldi

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
La dittatura ha prodotto maggior diritti per i lavoratori di questa FALSA DEMOCRAZIA
La dittatura ha prodotto maggior diritti per i lavoratori di questa FALSA DEMOCRAZIA
(Roma)
-

La legge cosiddetta anti fascismo serve al PD per distrarre l'italiano credulone dai provvedimenti fascisti che il PD stesso promulga. Insomma, è uno specchio per le allodole.
La legge cosiddetta anti fascismo serve al PD per distrarre l'italiano credulone...

Agente Sisde svela tutto: DISTRUGGERE L'ITALIA IMPOVERENDO LE PERSONE! VIDEO
Agente Sisde svela tutto: DISTRUGGERE L'ITALIA IMPOVERENDO LE PERSONE! VIDEO
(Roma)
-

Un Agente del Sisde racconta quello che accadrà presto in Italia. In questo video un Agente del Sisde racconta i retroscena di una preparazione di dittatura che esiste ormai da circa 20 anni in Italia, dalla creazione della seconda repubblica, ma che pro
Un Agente del Sisde racconta quello che accadrà presto in Italia. In questo...

La Boldrini? Disprezza il Fascismo, ma usufruisce dei BENEFICI!
La Boldrini? Disprezza il Fascismo, ma usufruisce dei BENEFICI!
(Roma)
-

L’altro giorno la signora Boldrini  ( la signora tiene tanto al genere femminile ed io non  sentendomi di violentare la lingua Italiana, come fanno tanti giornalisti leccaculo storpiando il termine Presidente con Presidenta o peggio ancora Sindaco con Sin
L’altro giorno la signora Boldrini  ( la signora tiene tanto al genere femminile...

RENZI DELIRA: 'Crescita Pil? MERITO MIO'!
RENZI DELIRA: 'Crescita Pil? MERITO MIO'!
(Roma)
-

Quel che accade di buono nel Paese è merito suo, tutto ciò che non va è colpa degli altri. Anche se i fatti in questione accadono nello stesso periodo, nella fattispecie un lasso di tempo in cui era lui a guidare il governo da Palazzo Chigi
Quel che accade di buono nel Paese è merito suo, tutto ciò che non va è colpa...

5 miliardi agli africani: 0 EURO A CASALINGHE E NEONATI
5 miliardi agli africani: 0 EURO A CASALINGHE E NEONATI
(Roma)
-

Mentre il governo italiano veniva preso a pesci in faccia al G20 sulla questione dei sedicenti “profughi” e successivamente dall’eurogruppo sulla flessibilità di bilancio come e peggio di un qualsiasi esecutivo fantoccio dei tempi del nazismo, emergevano
Mentre il governo italiano veniva preso a pesci in faccia al G20 sulla questione...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati