Caserta: prete offende ragazze su Facebook!

CASERTA ore 16:49:00 del 11/04/2015 - Categoria: Sociale - Caserta

Caserta: prete offende ragazze su Facebook!

Caserta: prete offende ragazze su Facebook! Parole dure, offensive, politicamente scorrette che hanno ferito la sensibilità di molte donne

"Chi pensa di abortire è una puttana, una troia oppure una sgualdrina". Parole dure, offensive, Politicamente scorrette che hanno ferito la sensibilità di molte donne (e uomini) tra cui anche Ilaria Bovenzi, assessore alle politiche sociali del comune di Pignataro Maggiore, nel Casertano, tra i tanti che hanno commentato i post contro l'aborto – e contro le donne che abortiscono – di Don Luigi De Rosa, parroco di Vairano Scalo, piccolo centro in provincia di Caserta. In non poche occasioni il sacerdote aveva espresso la sua posizione rispetto all'interruzione di gravidanza, ma questa volta le sue parole, affidate a un post di Facebook, e amplificate da centinaia di like e commenti, hanno sollevato un'enorme bufera di polemiche. C'è chi si dice d'accordo con il pastore che scrive che "chi pensa di abortire è una troia" e chi, invece, come l'esponente della giunta del comune in provincia di Caserta è intervenuto in polemica con quelle affermazioni.

Bovenzi, attivista del centro culturale Piccola Libreria 80mq, di Calvi Risorta, sempre nel Casertano, dove sabato è previsto un convegno sull’aborto, scrive: "Un prete che offende le persone squallidamente è ben accetto dal suo Cristo e dalla sua chiesa? Ma lei cosa insegna a chi ascolta?". "Ho più rispetto di una prostituta che per una femmina (non donna) che abortisce. È vergognoso giustificare un omicidio, non chiamare le persone con il loro nome" risponde nei commenti successivi don Luigi, rimarcando senza remore le sue convinzioni. «Abortire o meno deve essere scelta di chi vive quel momento. Il rispetto sta anche nell’ascoltare e confrontarsi» intervengono alcuni organizzatori del convegno. Non si arrende neanche l'assessore, che conclude: "sono offese gravi mosse da un prete, di un maschilismo pauroso, parole che in una persona che educa e che parla alle masse non dovrebbero proprio esistere".

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Pistocchi cacciato da Mediaset! Motivo? SGRADITO ALLA JUVE!
Pistocchi cacciato da Mediaset! Motivo? SGRADITO ALLA JUVE!

-

In Italia esiste solo Telejuve ... sono tutte Telejuve... tra giornalisti ed ex calciatori ora commentatori, nessuno vuole perdere il posto.
In Italia esiste solo Telejuve ... sono tutte Telejuve... tra giornalisti ed ex...

Per i profughi alberghi in arrivo: terremotati senza tetto
Per i profughi alberghi in arrivo: terremotati senza tetto

-

Casette Ikea e campeggi green: l'ultima frontiera dell'accoglienza. L'idea è venuta alla Croce rossa per ospitare il numero crescente di migranti che stazionano negli hub della penisola, ossia nei centri di accoglienza temporanei, e ovviare alla penuria d
Casette Ikea e campeggi green: l'ultima frontiera dell'accoglienza. L'idea è...

Valle D'Aosta: la silenziosa regione dalla CORRUZIONE, TRUFFE ED ILLEGALITA' D'ORO!
Valle D'Aosta: la silenziosa regione dalla CORRUZIONE, TRUFFE ED ILLEGALITA' D'ORO!

-

Inchieste penali e della Corte dei Conti, bilanci truccati, liquidazioni milionarie e migliaia di euro che spuntano dai cassetti. Benvenuti nei palazzi della politica della Valle d’Aosta.
Inchieste penali e della Corte dei Conti, bilanci truccati, liquidazioni...

Siamo drogati di...COMODITA': lavoriamo per nulla
Siamo drogati di...COMODITA': lavoriamo per nulla

-

Solo cinquant'anni fa, in Italia la maggior parte delle famiglie non aveva ancora un frigorifero o una televisione, l'automobile era un lusso che spettava solo al capo famiglia e lavastoviglie ed asciugabiancheria erano oggetti che in pochi potevano perme
Solo cinquant'anni fa, in Italia la maggior parte delle famiglie non aveva...

Scusi, posso andare in bagno? Altro che educazione, questo e' SERVILISMO INCULCATO
Scusi, posso andare in bagno? Altro che educazione, questo e' SERVILISMO INCULCATO

-

Studenti maggiorenni che guidano già la macchina, li vedi in classe che alzano ancora la mano per chiedere il permesso per andare a pisciare. Educazione? 
Studenti maggiorenni che guidano già la macchina, li vedi in classe che alzano...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati