Cartocci di fave e formaggio, preparazione

(Bari)ore 14:48:00 del 29/04/2017 - Categoria: , Cucina

Cartocci di fave e formaggio, preparazione

I sapori più tipici della primavera, avvolti nel fondente abbraccio di una crema di ricotta alla menta e al limone, sono tutti racchiusi in queste piccole delizie monoporzione, da cuocere in forno e schiudere direttamente nel piatto, per conservarne i pro

Quando arriva la bella stagione, si pensa subito alle merende all’aria aperta, a quei momenti di allegria spensierata in cui stare su un prato con gli amici a sgranare le fave e mangiare pecorino … ma se volete portare il pic-nic al chiuso della vostra tavola di casa, i cartocci di fave e formaggio sono la soluzione ideale! I sapori più tipici della primavera, avvolti nel fondente abbraccio di una crema di ricotta alla menta e al limone, sono tutti racchiusi in queste piccole delizie monoporzione, da cuocere in forno e schiudere direttamente nel piatto, per conservarne i profumi fino al momento dell’assaggio. Siamo certi che i vostri amici apprezzeranno moltissimo il piacevole effetto sorpresa dei cartocci, da scartare come piccoli e preziosi regali direttamente dall’orto!

Ingredienti per 4 cartocci

Fave (da sgranare) 500 g Pecorino toscano (a media stagionatura) 220 g Ricotta di pecora (fresca) 200 g Pinoli 50 g Scorza di limone (non trattata) 1 Menta q.b. Olio extravergine d'oliva 25 g Sale fino 1 pizzico Pepe nero q.b.

Come preparare i Cartocci di fave e formaggio

Cartocci di fave e formaggio

Per preparare i cartocci di fave e formaggio, per prima cosa sgranate le fave e tenetele da parte (1): dovrete ottenere circa 90 g di fave sgranate. Tagliate quindi il formaggio pecorino a dadini di circa 1,5 cm (2) e mettete da parte. Ponete nel bicchiere del mixer la ricotta insieme con l’olio (3)

Cartocci di fave e formaggio

I pinoli e la menta – tenendone da parte 4 foglioline- (4), il sale e il pepe (5), azionate le lame e frullate per ottenere una crema abbastanza omogenea. Grattugiate metà scorza di mezzo limone (6)

Cartocci di fave e formaggio

E amalgamate con una spatola (7). Tagliate 4 quadrati di carta da forno di 35x35 cm circa e ponete al centro di ciascun foglio 2-3 cucchiaiate di crema di ricotta (8) che costituirà la base dei cartocci. Distribuite sopra la ricotta i dadini di formaggio (9)

Cartocci di fave e formaggio

E le fave, cercando di mantenere una disposizione piuttosto ordinata (10). Grattugiate in ogni cartoccio la restante scorza di limone (11) e guarnite con una fogliolina di menta (12).

Cartocci di fave e formaggio

Infine spolverate con pepe a piacere (13): i cartocci sono pronti per essere chiusi (14). Formate i cartocci riunendo i 4 angoli del foglio di carta da forno (15) e

Cartocci di fave e formaggio

chiudete con dello spago (16). Posizionate i cartocci di fave e formaggio su una teglia e infornateli in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti (se utilizzate il forno ventilato 160° per circa 5 minuti) (17). Una volta sfornati impiattateli e lasciate che ciascun ospite scarti il suo fagottino direttamente nel piatto (18).

Conservazione

I cartocci di fave e formaggio, una volta cotti, si conservano chiusi in frigoriferp per 1-2 giorni al massimo; vi raccomandiamo di scaldarli almeno 5 minuti in forno prima di servirli.

Da: QUI

Autore: Carla

Notizie di oggi
Baccala' ai peperoni, come fare
Baccala' ai peperoni, come fare
(Bari)
-

Anche chi non ama il pesce verrà conquistato dal suo aspetto succulento e il baccalà ai peperoni si aggiungerà alla lista delle ricette casalinghe più amate!
Dopo aver apprezzato la rustica bontà del baccalà con i ceci e aver inzuppato il...

Frittata con pomodori e basilico, preparazione
Frittata con pomodori e basilico, preparazione
(Bari)
-

Delle sue varianti si perde il conto e oggi, ispirati dai profumi mediterranei che sbocciano in estate, abbiamo dato vita alla frittata con pomodori e basilico, un tripudio tricolore aromatico che stuzzica l’appetito e colora la tavola con le sue tinte br
La frittata è da sempre conosciuta come la ricetta espressa per eccellenza:...

Insalata di gamberi, preparazione
Insalata di gamberi, preparazione
(Bari)
-

Intanto cominciamo dalla scelta degli ingredienti di accompagnamento, la frutta esotica come mango e avocado, che ritroviamo spesso in altrettante sfiziose insalate.
Avete mai pensato di preparare una sfiziosa insalata di gamberi? Probabilmente...

Preparazione Spaghetti al pesto con alici e peperoni
Preparazione Spaghetti al pesto con alici e peperoni
(Bari)
-

Settembre porta sulle nostre già qualche ingrediente autunnale, ma ci invita a gustare ancora alcuni prodotti tipicamente estivi, come il basilico e i peperoni!
Ad ogni stagione gli orti cambiano scenario, offrendo colori, profumi e sapori...

Preparazione Onigiri
Preparazione Onigiri
(Bari)
-

Indiscussi protagonisti di questi pratici contenitori sono gli onigiri, adorabili polpette di riso a forma triangolare, cilindrica o sferica, farcite con vari ripieni e decorate con striscioline di alga nori.
In Giappone, la tradizione del bento, o pranzo al sacco, è particolarmente...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati