Caro politico: non vuoi essere intercettato? CAMBIA MESTIERE!

(Roma)ore 13:18:00 del 16/09/2017 - Categoria: , Denunce, Nuove Leggi, Politica

Caro politico: non vuoi essere intercettato? CAMBIA MESTIERE!

Ormai, se uno ruba , non si scrive nemmeno più il suo nome sul giornale anche dopo la condanna.

Il problema è la sostanza di fondo che accomuna certi tipi di legislatori, che si trovano a gestire un "sistema" bello che decadente e quindi molto lontano da essere gestito da quello che si predica/razzola. Il vero problema, è che, in Italia, i problemi sono seri e grossi e li si vorrebbe "riformare" epocalmente, quindi, le soluzioni, sono alla mercè degli "untori" dei problemi, che adattano le "soluzioni" alle loro esigenze.

Ormai, se uno ruba , non si scrive nemmeno più il suo nome sul giornale anche dopo la condanna. Un tempo i ladri e gli evasori erano messi alla gogna, ad esempio e monito, forse si esagerava, ma ora siamo alle comiche

In Italia abbiamo bisogno di lavoro e retribuzioni adeguate...di ospedali che funzionino...di strade che non siano un colabrodo...di pensioni che vanno adeguate a un giusto livello...di giustizia che funzioni e non impieghi nove anni per un primo grado...vedasi il caso Mastella...una giustizia simile assolverebbe anche Totò Riina ...poi il dissesto idrogeologico... e tanto altro ancora...ma la loro priorità è distruggere le intercettazioni che non fanno comodo a loro o addirittura vietarle... 

Si era intuito che il mestiere dell'opposizione (della sinistra in quel caso) anima e corpo dalla parte del popolo e delle cose giuste da fare, era il mestiere più facile e più falso che poteva esistere. Questa antica tradizione che annovera nelle sue file i puri e casti, ma senza brandire il bastone del comando, è sempre in fervente crescita per la sua predisposizione ad incamerare facili consensi, senza l'onere di dover passare dalle parole ai fatti concreti. lo stesso politico, una volta vinte le elezioni e sdutosi sullo scranno del comando, subisce quella curiosa metamorfosi che tutti conosciamo, sia nei cambi di governo, che in quelli delle amministrazioni periferiche. Di casi ne abbiamo a iosa: la legge sulle intercettazioni che vorrebbe oggi il PD è emblematica. Come, d'altronde, i canotti della Raggi che si sono trasformati in mutamenti climatici. Per non parlare della Lega che sta raccogliendo facili consensi dal grave problema degli immigrati, ma dai suoi governi è uscita soltanto la pessima Bossi-Fini, che loro stessi si vergognano di menzionare.

I politici hanno sempre cercato di ritagliarsi "un angolo di immunità e/o impunità", che la legge sia uguale per tutti è solo, a mio avviso, una grossa sciocchezza. Il problema delle intercettazioni, anche se debitamente autorizzate dalla Magistratura, ai politici sono sempre andate "strette", vanno bene solo se riguardano i "comuni Cittadini" ma guai a controllare gli "affari di Casta". La trasparenza nell'operato dei politici dovrebbe essere totale e se non gli stà bene cambino mestiere.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
GIUSTIZIA ALL'ITALIANA – TESORIERE PD INDAGHERA' SUL PADRE DELLA BOSCHI
GIUSTIZIA ALL'ITALIANA – TESORIERE PD INDAGHERA' SUL PADRE DELLA BOSCHI
(Roma)
-

Sono un po' tutti cascati dal pero. Ma come, davvero? Davvero ve la siete presa? Eh, pare di sì, accidenti
GIUSTIZIA ALL’ITALIANA – BONIFAZI, TESORIERE PD, INDAGHERA’ SUL MANCATO SUOCERO:...


(Roma)
-


Un gruppo di scienziati statunitensi ha dato il via a un progetto per "riportare...

Che Guevara: LA VERITA' SUL SANGUINARIO EROE DELLA SINISTRA
Che Guevara: LA VERITA' SUL SANGUINARIO EROE DELLA SINISTRA
(Roma)
-

Propagandava l'odio come fattore di lotta per trasformare l'uomo in una reale, violenta, selettiva e fredda macchina per uccidere
Propagandava l'odio come fattore di lotta per trasformare l'uomo in una reale,...

L'Islanda sconfigge l'ECONOMIA GLOBALE: la rivoluzione SILENZIOSA
L'Islanda sconfigge l'ECONOMIA GLOBALE: la rivoluzione SILENZIOSA
(Roma)
-

NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE E DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA: LA “RIVOLUZIONE SILENZIOSA” DELL’ ISLANDA CHE HA PERMESSO AGLI ISLANDESI DI RIAPPROPRIARSI DEI PROPRI DIRITTI.
NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE E DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA: LA...

LEGGE ELETTORALE: errare Renzianum est, perseverare Gentilonicum
LEGGE ELETTORALE: errare Renzianum est, perseverare Gentilonicum
(Roma)
-

Nella storia d'Italia, solo tre volte si è posta la fiducia sulla legge elettorale. La prima volta sotto il Fascismo (legge Acerbo) e la seconda e la terza sotto il governo Renzi-Gentiloni.
Nella storia d'Italia, solo tre volte si è posta la fiducia sulla legge...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati