Cardinal Bagnasco: la sua pensione

(Roma)ore 17:05:00 del 31/05/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Economia, Sociale

Cardinal Bagnasco: la sua pensione

Vogliamo parlare della PENSIONE DA 4.000 EURO AL MESE (NOSTRI) che si mette in tasca per aver fatto 3 ANNI DI CAPPELLANO MILITARE!!

I numeri dell’Ordinariato

La guerra tra Stato e Santa Sede sui costi dei cappellani militari è in atto da diversi anni. E forse per la prima volta l’Italia sembra essere riuscita a vincere la prima battaglia. L’ordinariato militare, infatti, nei giorni scorsi ha annunciato l’accordo con il governo per tagliare di 3-4 milioni le spese statali per i cappellani che supportano i nostri soldati al fronte e in caserma.

Bagnasco, 3 anni da cappellano militare e 4mila euro di pensione

LEGGI ANCHE: CARDINALI MILIONARI, DOSSIER CENSURATO DALLA CHIESA CATTOLICA!

Ora il testo della legge per la spending review verrà presentato in Aula. Una capitolazione per la Chiesa italiana, che è stata sempre molto gelosa dei privilegi acquisiti nel tempo. Non si tratta di un cambiamento radicale come la revisione del Concordato, ma è uno sgambetto che molti Vescovi avrebbero preferito evitare. I cappellani sono 158, il cui stipendio dipende dal grado che ricevono e in base agli scatti di anzianità. Possono andare da quello di tenente, fino ad arrivare al colonnello. L’ordinario Militare, invece, ha la stessa dignità (e lo stesso stipendio) di un generale di corpo d’Armata.

Una cifra non indifferente, considerando che le spese totali a carico dello Stato erano di circa 9 miloni di euroall’anno. Soldi che finiscono in stipendi per i preti, uffici e, soprattutto, pensioni. Chi passa qualche anno da cappellano, infatti, matura il diritto ad una pensione che fa gola a molti. L’Inpdap, come scrive il Messaggero, per la verità non riesce nemmeno a dire esattamente a quanto ammonti la spesa per questi vitalizi, che sono conteggiati nel totale delle spese militari. Rosari, Bibbia, confessioni e mitragliette finiscono nello stesso grande calderone del bilancio militare. Nella pentola bolle anche la pensione di Angelo Bagnasco, ex presidente dell Cei ed ex cappellano per tre anni, che intasca così ogni mese 4mila euro.

L’Italia spende 9 milioni di euro l’anno per pagare i cappellani militari per stipendi, uffici e pensioni. Come quella del Cardinal Bagnasco

La pensione di Bagnasco

Vi avanza un santissimo VAFFANCULO? Ne abbiamo bisogno per il “nostro” Cardinal Bagnasco. E stavolta non parliamo di ingerenze, moralità o diritti gay. Vogliamo parlare della PENSIONE DA 4.000 EURO AL MESE (NOSTRI) che si mette in tasca per aver fatto 3 ANNI DI CAPPELLANO MILITARE!! 

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
(Roma)
-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...

La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
La UE ci restituira' i NOSTRI soldi...condizione? SPENDERLI IN MIGRANTI!
(Roma)
-

Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono!
Come abbiamo spesso ripetuto, i soldi della UE non esistono! Sono soldi nostri,...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
(Roma)
-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!
Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!
(Roma)
-

La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati dagli attacchi alla Siria guidati dagli Stati Uniti impiegheranno del tempo per essere chiariti. Ma il suo impatto sul concetto stesso di legalità negli affari internazionali è gi
La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati...

Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
Sistema idrico italiano: Sprecato il 41% di acqua potabile
(Roma)
-

Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano soffre. Sottoterra spesso corrono tubi vecchissimi e le manutenzioni scarseggiano.
Nonostante il miglioramento degli ultimi anni, il sistema idrico italiano...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati