Cane poliziotto? Puoi adottarne uno! L'incredibile caso di Warren

(Bari)ore 10:18:00 del 18/02/2017 - Categoria: , Curiosità, Editoria, Sociale

Cane poliziotto? Puoi adottarne uno! L'incredibile caso di Warren

WARREN È UN CANE POLIZIOTTO CHE DOPO TANTI ANNI DI SERVIZIO È STATO CONGEDATO E CERCA UNA FAMIGLIA. ECCO COME FARE PER ADOTTARLO.

WARREN È UN CANE POLIZIOTTO CHE DOPO TANTI ANNI DI SERVIZIO È STATO CONGEDATO E CERCA UNA FAMIGLIA. ECCO COME FARE PER ADOTTARLO.

Se vi siete chiesti come adottare un cane poliziotto è il momento di scoprilo e prenderne uno.

Sul sito della Polizia di Stato c’è il caso di Warren. È un pastore tedesco maschio, nato nel 2010, che dopo ben sei anni di servizio a Brindisi ha raggiunto il momento della pensione:

“Viene congedato per motivi di salute. Ma noi nutriamo insieme a lui la speranza che possa trovare presto qualcuno che voglia condividere il periodo della meritata pensione. Dalla sua, Warren ha un carattere socievole e si ambienta facilmente. Ed uno sguardo del quale non ci si può innamorare.”

COME ADOTTARE UN CANE POLIZIOTTO

Come per ogni essere umano, anche per i cani della Polizia arriva il momento dellapensione.

Quando l’ora scocca, generalmente vengono affidati al conduttore con cui hanno condiviso anni di esperienze.

Cosa accadrebbe se questo non fosse possibile?

Ecco perché è nata l’idea di aprire le adozioni dei cani poliziotto anche a privati cittadini e associazioni.

Il requisito essenziale viene esposto da parte della Polizia nel regolamento di adozione:

“È necessario, in ogni caso, che siano persone che abbiano esperienza con cani da guardia o da difesa.”

LA MODALITÀ DI ADOZIONE

Chi vuole prendere un cane deve compilare la domanda di adozione B1 e inviarla per consegna diretta, raccomandata A.R. (o via fax 06/985623317) a questo indirizzo:

Centro di Coordinamento dei Servizi Cinofili c/o Istituto per Ispettori Via S. Barbara, 94 – 00048 Nettuno – (Rm) (PEC: centrocoordservizicinofili.rm@pecps.poliziadistato.it)

Sarà il Centro stesso a valutare le schede e decidere le assegnazioni:

“All’atto del ritiro il futuro padrone sosterrà un colloquio di verifica della compatibilità caratteriale con il cane e della capacità necessaria alla gestione dell’animale.”

Su questa pagina trovate tutti i cani poliziotto disponibili per l’adozione.

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!
8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!
(Bari)
-

I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children nel rapporto appena rilasciato sulla malnutrizione e l’infanzia siano esorbitanti: 3 milioni di bambini muoiono ogni anno prima di compierne 5 per mancanza di cibo o di cibo a
I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children...

1 casa su 2 assegnata agli immigrati
1 casa su 2 assegnata agli immigrati
(Bari)
-

Sempre fuori tempo massimo. Il Pd si accorge dei propri disastri solo quando ormai è troppo tardi per rimediare.
Sempre fuori tempo massimo. Il Pd si accorge dei propri disastri solo quando...

Scienza: le persone più intelligenti hanno pochi amici. Ecco il perche'
Scienza: le persone più intelligenti hanno pochi amici. Ecco il perche'
(Bari)
-

Avere degli amici è molto importante specie quando si hanno interessi comuni, ma uno studio dimostra che le persone con quoziente intellettivo più alto sentono meno bisogno di interagire e di confrontarsi con gli altri.
Avere degli amici è molto importante specie quando si hanno interessi comuni, ma...

Occhio alla CARTA ARGENTATA: avete mai letto le AVVERTENZE? VIDEO
Occhio alla CARTA ARGENTATA: avete mai letto le AVVERTENZE? VIDEO
(Bari)
-

L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare: si va dalla cottura (pentole, padelle e caffettiere dove molto spesso si usano leghe di alluminio) fino ad arrivare alla conservazione del cibo in vaschette e fogli (la cosidde
L’alluminio è un materiale attualmente molto impiegato nel settore alimentare:...

Laurearsi in Italia non conviene: solo 1 annuncio su 6 rivolto a loro
Laurearsi in Italia non conviene: solo 1 annuncio su 6 rivolto a loro
(Bari)
-

Laureato in Italia? Nessuno ti offre lavoro: solo un annuncio su sei è rivolto ai dottori
Laureato in Italia? Nessuno ti offre lavoro: solo un annuncio su sei è rivolto...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati