Campania, De Luca nominato CONTROLLATO e CONTROLLORE alla sanita'

(Napoli)ore 08:12:00 del 16/07/2017 - Categoria: , Denunce, Politica, Salute

Campania, De Luca nominato CONTROLLATO e CONTROLLORE alla sanita'

E bravo sceriffo! E magari ti becchi pure il doppio stipendio... da controllore e da controllato.. e chi sta meglio di te... bravo De Luca. piazzati anche al posto della lorenzin.

E bravo sceriffo! E magari ti becchi pure il doppio stipendio... da controllore e da controllato.. e chi sta meglio di te... bravo De Luca. piazzati anche al posto della lorenzin. Tanto di sanità ne capite alla stessa maniera. Così ti becchi 3 lauti stipendi... e certo, con tutto quello che costano le fritture è il minimo.
Poveri cittadini campani. 
Povera Italia... complimenti PD. Siete l'emblema della legalità!

Non hanno la creanza di salvare neanche le più elementari forme. Leggi ad personam e, "non faremo prigionieri", ricorda qualcuno della stessa risma, naturalmente, peggiorata col tempo. E la Lorenzin che all'occorrenza blatera che anche lei è una mamma che, per carità, lo è e proprio per questo però dovrebbe pensare in che mani ha collaborato a mettere la sanità campana. Quanti direttori di asl per gli alfaniani?

Finalmente, dopo tutti i disastri, che il mal governo di De Luca, ha provocato o non è riuscito ad evitare nella sempre più degradata Regione Campania, primo tra tutti, lo sfacelo della sanità pubblica; Il Ministro della Sanità ha nominato un nuovo commissario per la Sanità nella Regione Campania che sostituisce il Governatore De Luca nei suoi poteri. Il nuovo commissario è.... De Luca... che cercherà di capire se se stesso ha lavorato bene o male ed avrà il potere di comunicarselo o rimproverarselo e quindi di mettre in atto tutti i provvedimenti per portare finalmente una ventata di competenza in quello su cui lui stesso è stato incompetente fino ad ora... O.o

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Riso o pasta nella dieta: qual'e' meglio?
Riso o pasta nella dieta: qual'e' meglio?
(Napoli)
-

Quando si è a dieta uno dei dubbi più frequenti riguarda la scelta dei primi, dei carboidrati, in particolare la domanda ricorrente è: meglio mangiare riso o pasta per riuscire a perdere i chili di troppo?
Quando si è a dieta uno dei dubbi più frequenti riguarda la scelta dei primi,...

I giornali di partito? Ci sono costati 238 milioni, E SONO FALLITI LO STESSO
I giornali di partito? Ci sono costati 238 milioni, E SONO FALLITI LO STESSO
(Napoli)
-

I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo stesso)
I giornali di partito ci sono costati 238 milioni di euro (e sono falliti lo...

FUORI GLI ITALIANI: a Tenerife scoppia la rivolta
FUORI GLI ITALIANI: a Tenerife scoppia la rivolta
(Napoli)
-

Negli ultimi anni è aumentato enormemente il numero degli italiani residenti a Tenerife e alle Canarie: connazionali che non sempre si comportano nel migliore dei modi e vivono onestamente. E l’aumento di episodi di truffe o microcriminalità commessi da i
Negli ultimi anni è aumentato enormemente il numero degli italiani residenti a...

250mila italiani sono scappati da questo Paesi nel 2016
250mila italiani sono scappati da questo Paesi nel 2016
(Napoli)
-

In Italia a partire dalla crisi del 2008 e specialmente nell’ultimo triennio, si emigra come negli anni del dopoguerra: nel 2016 sono 250mila gli italiani scappati all’estero. La cifra ha superato i flussi degli immigrati in Italia.
In Italia a partire dalla crisi del 2008 e specialmente nell’ultimo triennio, si...

SMARTPHONE KILLER: incidenti mortali in aumento
SMARTPHONE KILLER: incidenti mortali in aumento
(Napoli)
-

La “distrazione da smartphone” è diventata la prima causa di incidente stradale in Italia, superando l’eccesso di velocità, e la guida in stato di ebbrezza. Siamo di fronte a una vera e propria emergenza.
La “distrazione da smartphone” è diventata la prima causa di incidente stradale...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati