Calcio notizie: la Salernitana di Lotito torna in serie B dopo sette anni

SALERNO ore 07:11:00 del 27/04/2015 - Categoria: Calcio - Calcio

Calcio notizie: la Salernitana di Lotito torna in serie B dopo sette anni

Calcio notizie: la Salernitana di Lotito torna in serie B dopo sette anni. L'uomo della promozione, per uno strano scherzo del destino, è Elio Nigro

SALERNO - La Salernitana torna in serie B sette anni dopo l'ultima volta. L'uomo della promozione, per uno strano scherzo del destino, è Elio Nigro, onesto difensore di Eboli autore del gol del Messina che ha costretto il Benevento al pari casalingo.

Con gli stregoni fermi al palo, alla Salernitana è bastata una vittoria in rimonta sul Barletta per festeggiare la promozione in serie B con due turni d'anticipo. Di Negro, Calil (su rigore) e Mendicino le reti dell'apoteosi granata. E in città è subito festa.

La squadra campana, di proprietà del presidente della Lazio Claudio Lotito, ha ottenuto l'importante risultato battendo il Barletta 3-1 in un Arechi pieno, con 19.800 spettatori. La Salernitana, con il successo sui pugliesi sale a 79 punti in classifica: grazie al pari, 1 a 1, tra Benevento (seconda e ferma a 72 punti) e Messina, possono festeggiare il salto di categoria. il 3-1 sul Barletta è arrivato grazie ai gol di Di Negro, Calil (su rigore) e Mendicino, ma fondamentale è stato stati il pari tra Benevento e Messina.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Italia-Camerun 1982: LA PIU' GRANDE PARTITA TRUCCATA DI TUTTI I TEMPI!
Italia-Camerun 1982: LA PIU' GRANDE PARTITA TRUCCATA DI TUTTI I TEMPI!

-

L’inchiesta giornalistica sull’accomodamento di Italia-Camerun del Mondiale 1982, terza partita italiana al torneo che poi vinse spettacolarmente, fu silenziata dai media e ovviamente dagli addetti ai lavori. 
L’inchiesta giornalistica sull’accomodamento di Italia-Camerun del Mondiale...

Totti? LA CAUSA DEI PROBLEMI DELLA ROMA CHE INTOSSICANO SQUADRA E AMBIENTE - LEGGI
Totti? LA CAUSA DEI PROBLEMI DELLA ROMA CHE INTOSSICANO SQUADRA E AMBIENTE - LEGGI

-

GIANCARLO DOTTO: “LA ROMA E TOTTI SONO DUE MONDI IN CONFLITTO. L’IMPOSSIBILITÀ DI SCIOGLIERE IL NODO RELATIVO AL CAPITANO GIALLOROSSO HA DETERMINATO LA GRAN PARTE DEI PROBLEMI CHE OGGI INTOSSICANO SOCIETÀ, SQUADRA E AMBIENTE.
GIANCARLO DOTTO: “LA ROMA E TOTTI SONO DUE MONDI IN CONFLITTO. L’IMPOSSIBILITÀ...

Gioco vs Risultati: sono i giocatori che fanno le vittorie, l'allenatore NON DEVE FARE DANNI
Gioco vs Risultati: sono i giocatori che fanno le vittorie, l'allenatore NON DEVE FARE DANNI

-

Non esiste un allenatore in grado di incidere così profondamente su una squadra in maniera tale da stravolgere i valori.
Non esiste un allenatore in grado di incidere così profondamente su una squadra...

Il tesoretto di Berlusconi della vendita del Milan? Servira' alle elezioni!
Il tesoretto di Berlusconi della vendita del Milan? Servira' alle elezioni!

-

IL TESORETTO ACCUMULATO DALLA VENDITA DEL MILAN SERVIRÀ ALLE ELEZIONI. IL PIANO È STABILITO. SE LUCA ZAIA NON DOVESSE ACCETTARE, ALLORA SCENDERÀ IN CAMPO MARINA B.
1. IL TESORETTO ACCUMULATO DALLA VENDITA DEL MILAN SERVIRÀ ALLE ELEZIONI. IL...

CASO NDRANGHETA-JUVE: AGNELLI IN AULA COME TESTIMONE
CASO NDRANGHETA-JUVE: AGNELLI IN AULA COME TESTIMONE

-

CASO ’NDRANGHETA-JUVE: AGNELLI IN AULA COME TESTIMONE - IL PRESIDENTE DELLA JUVE DOVRÀ COMPARIRE IN TRIBUNALE A TORINO IL 15 MAGGIO NEL PROCESSO SULLE PRESUNTE INFILTRAZIONI DEI CLAN NELLA CURVA BIANCONERA
CASO ’NDRANGHETA-JUVE: AGNELLI IN AULA COME TESTIMONE - IL PRESIDENTE DELLA JUVE...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati