Brexit, ecco i dati nascosti!

(Genova)ore 12:22:00 del 06/02/2017 - Categoria: , Denunce, Economia

Brexit, ecco i dati nascosti!

La Brexit fa volare il PIL britannico: altro + 0,6 nel IV trimestre…

NESSUN EFFETTO BREXIT SUL PIL INGLESE: +0,6 NEL QUARTO TRIMESTRE, +2 NEL 2016

L’anno del referendum si è chiuso in bellezza per l’economia britannica: nonostante le previsioni di un crollo in seguito a Brexit, il Pil è aumentato dello 0,6% nell’ultimo trimestre del 2016. Il dato ufficiale, appena reso noto dall’Ufficio nazionale di Statistica (Ons) e riportato da IlSole24ore, è superiore alle previsioni degli analisti e in linea con il +0,6% registrato nel secondo e terzo trimestre dello scorso anno.

La Brexit fa volare il PIL britannico: altro + 0,6 nel IV trimestre…

Il governo britannico, nel frattempo, ha presentato in Parlamento il progetto di legge sull’attivazione dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona per autorizzare l’avvio della Brexit

Secondo i dati dell’Ufficio nazionale di statistica britannico, l’intero 2016 si è chiuso con una crescita del 2%, quasi analoga al più 2,2% del 2015. Un valore ben superiore a quello che, la maggior parte degli analisti e delle istituzioni finanziarie internazionali, si attendeva in caso di voto favorevole all’uscita del Regno dalla Ue, referendum che si è svolto lo scorso giugno.

Philip Hammond, il ministro delle Finanze, si è così compiaciuto: “È ormai palese che, i pronostici di pesanti ricadute economiche, non si sono materializzati, inoltre, tutti i principali settori dell’economia sono cresciuti, a dimostrazione della tenuta dell’economia britannica”.

Nel frattempo il governo inglese ha presentato in Parlamento il progetto di legge sull’attivazione dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona per autorizzare l’avvio della Brexit. Il progetto è stato presentato alla Camera dei Comuni e i deputati avranno modo di discuterlo domani, 31 gennaio.

Il testo è stato elaborato dopo che, la Corte Suprema di Londra, massimo organo giudiziario britannico, ha stabilito martedì scorso che l’esecutivo di Theresa May ha bisogno dell’autorizzazione del Parlamento per attivare l’articolo 50, che da’ il via ai negoziati per l’uscita.

Fonte: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Cortisone: il metodo PEGGIORE per curarsi
Cortisone: il metodo PEGGIORE per curarsi
(Genova)
-

Chimicamente è un corticosteroide di formula C21H28O5 strettamente correlato al corticosterone.
IL CORTISONE È UN ORMONE USATO COME FARMACO. MA ATTENZIONE, VI DISTRUGGE...

INGANNO GLOBALE. Bastano solo 2 ore di lavoro al giorno per vivere! Di Silvano Agosti
INGANNO GLOBALE. Bastano solo 2 ore di lavoro al giorno per vivere! Di Silvano Agosti
(Genova)
-

LETTERA per i CITTADINI DEL MONDO e i loro GOVERNANTI E OPPRESSORI.
LETTERA per i CITTADINI DEL MONDO e i loro GOVERNANTI E OPPRESSORI. Testo di...

Trovato morto naturopata che si schiero' contro case farmaceutiche: ENNESIMO CASO IN POCHI ANNI
Trovato morto naturopata che si schiero' contro case farmaceutiche: ENNESIMO CASO IN POCHI ANNI
(Genova)
-

Trovato morto il naturopata che si schierò contro Big Pharma e le vaccinazioni obbligatorie
Trovato morto il naturopata che si schierò contro Big Pharma e le vaccinazioni...

Bugie e falsita': Renzi, Berlusconi e Di Maio comunque andra' SCHIAVI DELLA UE
Bugie e falsita': Renzi, Berlusconi e Di Maio comunque andra' SCHIAVI DELLA UE
(Genova)
-

Renzi e Gentiloni, Berlusconi e Salvini, Grillo e Di Maio apparentemente si scontrano su tutto. Se però andiamo a vedere la sostanza dei loro programmi economici, beh l’ubbidienza ai vincoli dell’austerità europea è comune.
Renzi e Gentiloni, Berlusconi e Salvini, Grillo e Di Maio apparentemente si...

Rimborsopoli: il vero problema? LE IENE, NON IL M5S!
Rimborsopoli: il vero problema? LE IENE, NON IL M5S!
(Genova)
-

La radice del problema è la malapianta del risentimento che da anni è coltivata dai mass media e di cui i grillini sono solo l’epifenomeno più chiassoso, effimero e passeggero
La radice del problema è la malapianta del risentimento che da anni è coltivata...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati