Brexit anche in Italia!

(Savona)ore 16:46:00 del 14/09/2016 - Categoria: Cronaca, Economia

Brexit anche in Italia!

C’ è un Comune in Liguria che conta poco più di 300 abitanti dislocati in circa 10 chilometri quadrati che ha chiesto alla Ue di uscire dall’Italia.

“Il primo passaggio», aggiunge Gardella, “è quello di uscire dall’ Italia per poi uscire anche dall’ Europa. Zuccarello deve essere riconosciuto come la Repubblica di San Marino che non fa parte dell’ Europa. È vero in questo momento legittimiamo la Ue perché è un organo superiore, ma poi chiederemo di uscire anche dalla Ue. Non c’ è alcun documento scritto dove si certifica che il Marchesato di Zuccarello ha accettato di entrare a far parte dello Stato Italiano e men che meno in Europa, conclude il portavoce del gruppo di cittadini liberi che su basi storiche valuta le possibilitá di uscire dall’ Italia e dalla Ue.
L’ ingresso al borgo di Zuccarello, comune di 319 abitanti in provincia di Savona.
In epoca preunitaria fu la capitale dell’ omonimo Marchesato.

 

C’ è un Comune in Liguria che conta poco più di 300 abitanti dislocati in circa 10 chilometri quadrati che ha chiesto alla Ue di uscire dall’Italia. E appena dopo dall’Europa. È Zuccarello, piccolo paese in provincia di Savona. Ha bussato alle porte di Bruxelles affinché venga riconosciuta l’ indipendenza del Marchesato di Zuccarello dalla Repubblica Italiana. Una sorta di “Zuccarexit» che si basa sulla storia del paese che faceva parte di quel che un tempo era il Marchesato dei Del Carretto di Zuccarello (la foto è di Stefano Franchi). “Un Comune – spiega Luca Gardella, portavoce degli abitanti di Zuccarello – che si estendeva, secondo il Lodo di Antoniotto Adorni, documento datato 1386, fino agli attuali comuni di Calizzano e Bardineto, comprendeva i comuni odierni di Balestrino, Castelvecchio di Rocca Barbena ed Erli oltre che Zuccarello, Castelbianco, Nasino, Alto, Arnasco, Vendone, Aquila d’ Arroscia, Casanova Lerrone, Stellanello e il borgo arroccato di Cervo».
Zuccarello è sempre stato un comune libero e aveva un proprio organo tributario, proprie leggi ed un proprio tribunale, un “ospitale» e una propria moneta.

A Bruxelles è stato chiesto di esprimersi in favore del ripristino de i confini del “Libero Comune di Zuccarello» così com’ era nel sedicesimo secolo e come si evince dal Lodo Adorni, di riconoscere lo Stato sovrano autonomo di Zuccarello e di prodigarsi, nei confronti del governo della Repubblica Italiana, “inducendo i legislatori e i funzionari a svolgere celeremente quegli atti, legislativi, amministrativi e giudiziari, necessari per affrancare il territorio del nuovo Stato sovrano di Zuccarello dalla Repubblica Italiana». Infine si chiede l’ istituzione di un’ apposita commissione “per valutare quanto accaduto nel corso dei secoli, quanto subito dai residenti di quello che dovrà tornare ad essere un libero territorio, vessazioni, imposte ed altri abusi subiti da impropri regnanti, e valutare un congruo risarcimento che la Repubblica Italiana dovrà riconoscere allo Stato sovrano autonomo di Zuccarello».

http://misteri.newsbella.it/brexit-all-italiana-un-comune-in-provincia-di-savona-ha-chiesto-di-uscire-dallitalia-e-poi-dalleuropa/

Di Giuseppe Barbera per liberoquotidiano.it

 

C’ è un Comune in Liguria che ha chiesto alla Ue di uscire dall’Italia. E appena dopo dall’Europa.Vogliono essere indipendenti autonomi e sovrani.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Cittadini pensano che l'UE sia un DISASTRO: MA PARLARE DI REFERENDUM SEMBRA BESTEMMIARE!
Cittadini pensano che l'UE sia un DISASTRO: MA PARLARE DI REFERENDUM SEMBRA BESTEMMIARE!
(Savona)
-

Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e' diventata lo Stato membro dove il minor numero di persone ritiene che l'appartenenza al progetto comunitario sia un bene per il paese.
Cresce stentatamente la fiducia dei cittadini europei nell'Ue, ma l'Italia e'...

LA GRANDE TRUFFA DELLA MONETA: E' GIUSTO PAGARE LE TASSE?
LA GRANDE TRUFFA DELLA MONETA: E' GIUSTO PAGARE LE TASSE?
(Savona)
-

Le tasse sono certamente uno degli argomenti più ricorrenti nelle lamentele di chi le deve pagare, e in particolare degli italiani.
Le tasse sono certamente uno degli argomenti più ricorrenti nelle lamentele di...

RIVELAZIONI SHOCK AGENTE POLIZIA: TUTTI I TRUCCHI DELL'AUTOVELOX
RIVELAZIONI SHOCK AGENTE POLIZIA: TUTTI I TRUCCHI DELL'AUTOVELOX
(Savona)
-

Le rivelazioni di un agente di un corpo di polizia, ancora in servizio, sui “trucchi” dell’autovelox e sulle multe, portano a capire che esse potrebbero essere quasi tutte contestate.
Le rivelazioni di un agente di un corpo di polizia, ancora in servizio, sui...

PREFETTURA SHOCK: VIETATO DENUNCIARE DEGRADO E CRIMINI DEI MIGRANTI
PREFETTURA SHOCK: VIETATO DENUNCIARE DEGRADO E CRIMINI DEI MIGRANTI
(Savona)
-

PROIBITE LE FOTO DENUNCIA DEI RESIDENTI CONTRO IL DEGRADO E I PICCOLI CRIMINI DEGLI IMMIGRATI: LA PREFETTURA DI PESARO PROIBISCE AI CITTADINI DI FOTOGRAFARE I RICHIEDENTI ASILO E I CLANDESTINI. VISTO CHE NON RIESCONO A FERMARE I DELINQUENTI PROIBISCONO LE
PROIBITE LE FOTO DENUNCIA DEI RESIDENTI CONTRO IL DEGRADO E I PICCOLI CRIMINI...

Bonus Fiscali: le detrazioni che ti fanno risparmiare e che non conosci
Bonus Fiscali: le detrazioni che ti fanno risparmiare e che non conosci
(Savona)
-

IN TEMPI DI CRISI COME QUESTI LE DETRAZIONI FISCALI SONO UNA VERA E PROPRIA MANNA DAL CIELO.IL PROBLEMA È LA SCARSA INFORMAZIONE SU QUESTI BONUS FISCALI.
IN TEMPI DI CRISI COME QUESTI LE DETRAZIONI FISCALI SONO UNA VERA E PROPRIA...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati