BRESCIA, OPERATO DI TUMORE AL RENE, DEVE DORMIRE PER STRADA

(Brescia)ore 19:11:00 del 09/09/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

BRESCIA, OPERATO DI TUMORE AL RENE, DEVE DORMIRE PER STRADA

Vedendolo per strada, il primo pensiero è che sia un barbone, un mendicante. Che sia uno di quelli che non ha fissa dimora ma che in realtà non faccia altro che elemosinare, e basta.

Vedendolo per strada, il primo pensiero è che sia un barbone, un mendicante. Che sia uno di quelli che non ha fissa dimora ma che in realtà non faccia altro che elemosinare, e basta. Invece chiunque abbia avuto la voglia e la curiosità di ascoltare la storia di Andrea Savoldi- e dopo la diffusione del video anche il resto del web- ha scoperto che è un uomo ex-operaio invalido all’80% che a seguito di un’operazione e di un licenziamento non ha potuto fare altro che vivere per strada, dormendo fuori e patendo tutte le limitazioni della sua condizione, a partire dal freddo, senza contare la fame e la stanchezza.

Una situazione sicuramente drammatica quella vissuta da questo ex operaio di Brescia, il quale non ha nemmeno 50 anni (46 ndr) e tuttavia non ha potuto fare altro che raccontare la sua storia attraverso una breve intervista. Il video successivamente ha trovato terreno fertile di indignazione, tristezza, commozione e odio, in un vortice che gli ha consentito di finire anche al centro di numeri telegiornali e diventare quasi un caso di interesse nazionale. Sicuramente merita di essere aiutato e supportato il più possibile, come molti altri nella sua condizione, benché in questi casi sia facile limitarsi ad odiare stranieri ed extracomunitari, anche alla luce della crisi generale che avvolge l’intera nazione: un video che fa  riflettere.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Una casa non l'avremo mai: MORIREMO IN AFFITTO...
Una casa non l'avremo mai: MORIREMO IN AFFITTO...
(Brescia)
-

I lavori di oggi ti permettono di aprire un mutuo per acquistare l'auto dei tuoi sogni a rate, di andare tutti i pomeriggi al bar a bere l'aperitivo o di acquistare un capo firmato al mese, ma non ti permettono più di essere autosufficiente al 100%, di co
I meravigliosi anni 90 sono finiti, nonostante si tenti in tutti i modi di...

Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
Lotta alle fake news? Il Bavaglio al web una cosa ILLEGALE! Ma non ve lo diranno mai
(Brescia)
-

Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato da Adele Gambaro arriva in Senato (commissioni giustizia e affari costituzionali) e riapre la polemica sulla legge-bavaglio, tra profili di incostituzionalità, correttivi leg
Lotta alle fake news, o meglio alla libertà d’opinione: il decreto legge firmato...

Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
Le ragioni per cui NON VOTARE e' una scelta sacrosanta, OGGI COME OGGI
(Brescia)
-

Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale l'argomento che chi non vota lascia decidere agli altri, ma non vuol dire che il suo non-voto non abbia significato, perché ogni presa di posizione è significativa per il politico
Il voto, come non il voto, sono sempre significativi. In astratto vale...

Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
Bergamo come il FAR WEST: violenti scontri tra ROM rivali - VIDEO
(Brescia)
-

Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un regolamento di conti.
Pugni, spranghe, auto che si scontrano e quindici colpi di pistola per un...

Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
Juve-Ndrangheta: Agnelli verso Squalifica di 3 anni!
(Brescia)
-

Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li controllano, quando vengono rese pubbliche quese notizie, è perchè ci sono prove sufficienti a fermare le indagini e avere prove sufficienti per accusare qualcuno, poi che uno
Ci sono intercettazioni telefoniche che confermano tutto , è da tempo che lo/li...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati