Brescia notizie: omicidio Yara, svolta clamorosa!

BRESCIA ore 08:11:00 del 01/10/2015 - Categoria: Cronaca

Brescia notizie: omicidio Yara, svolta clamorosa!

Brescia notizie: omicidio Yara, svolta clamorosa! Spuntano dei documenti che potrebbero peggiorare la posizione di Massimo Bossetti, sospettato dell'omicidio della piccola Yara

Spuntano dei documenti che potrebbero peggiorare la posizione di Massimo Bossetti, sospettato dell'omicidio della piccola Yara. A rivelarlo è la trasmissione Quarto Grado che ha parlato di due fatture trovate nella casa del muratore di Mapello durante la perquisizione degli agenti della polizia nella sua abitazione. Documenti che Bossetti aveva conservato in camera da letto e non insieme al resto dell'incartamento fiscale.   Le fatture riguardano una l'acquisto di una giacca e l'altra di materiale da muratore.

Acquisti sospetti - I due fogli hanno attirato l'attenzione degli inquirenti perché gli acquisti sarebbero avvenuti in luoghi e date sospette. La giacca è stata comprata il 26 novembre 2010 proprio il giorno della scomparsa della ginnasta di Bremate di Sopra, in provincia di Bergamo. La sabbia da muratore è stata acquistata in una ditta di Chignolo d'Isola, non lontano dal campo dove fu ritrovato il corpo di Yara. Ma questo acquisto è stato fatto successivamente, il 9 dicembre 2010. Ma oltre alla coincidenza delle date, a insospettire di più gli investigatori è stato il fatto che Bossetti avesse nascosto queste fatture. 

Autore: Carla

Notizie di oggi
Distribuiti volantini in Svezia: 'SIATE PRONTI ALLA GUERRA'!
Distribuiti volantini in Svezia: 'SIATE PRONTI ALLA GUERRA'!

-

Il governo svedese ha iniziato ad inviare a tutte le 4,8 milioni di famiglie del paese un opuscolo per informare la popolazione, per la prima volta in oltre mezzo secolo, su cosa fare in caso di guerra.
Il governo svedese ha iniziato ad inviare a tutte le 4,8 milioni di famiglie del...

Il Robin Hood ITALIANO: rubava ai ricchi per aiutare il popolo
Il Robin Hood ITALIANO: rubava ai ricchi per aiutare il popolo

-

Il 17 Maggio 2018 si è spento un eroe italiano rimasto pressoché sconosciuto al grande pubblico: Era l'Italia dei primi anni del secondo dopoguerra.
Il 17 Maggio 2018 si è spento un eroe italiano rimasto pressoché sconosciuto al...

L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!

-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...

Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?
Gasdotti e pesticidi: cosa sta accadendo in PUGLIA?

-

Mentre i politici si azzuffano per le poltrone a Roma, il governicchio Gentiloni, mai passato dalle urne, con decreto fuorilegge vuole distruggere la Puglia.
Tabula rasa del Levante d’Italia. Il macabro disegno è sempre più evidente....

Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!
Attacchi alla Siria sono LEGALI? Si....PER LE BESTIE!

-

La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati dagli attacchi alla Siria guidati dagli Stati Uniti impiegheranno del tempo per essere chiariti. Ma il suo impatto sul concetto stesso di legalità negli affari internazionali è gi
La piena entità dei danni alla pace e alla sicurezza internazionali causati...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati