Boschi, vergogna senza limiti

(Torino)ore 07:13:00 del 16/10/2016Boschi, vergogna senza limiti

AREZZO – Scoperta dagli inquirenti una cabina di regia all’interno di Banca Etruria per collocare presso la clientela i bond subordinati, obbligazioni diventate carta traccia con le nuove regole per il salvataggio delle banche (bail in).

Lady Etruria ricordi quando andavi alle trasmissioni di santoro? Eri una sconosciuta eppure cominciavi a denunciare le ingiustizie e promettevi legalità: erano invece questi i tuoi mal di pancia? Era questo che tu chiedevi a nostro nome? L immunità per tuo padre? Più chances per i tuoi fratelli? VERGOGNATI PER AVER PARLATO A NOSTRO NOME!

La Boschi? “Ci prende per scemi” …”Nessuno” ci racconta la faccia di bronzo della Ministra che in un paese civile avrebbe già dovuto dare le dimissioni da una vita (…o, in alternativa, sarebbe stata cacciata a calci in culo dalla Gente)!!!

L’attività investigativa, che ipotizza il reato di truffa aggravata in concorso, è indirizzata alla ricerca della documentazione e della corrispondenza dei vari responsabili di area della Banca Etruria, che hanno imposto – tramite circolari interne e altre condotte al vaglio degli inquirenti – la sottoscrizione di obbligazioni subordinate a una clientela retail, priva di un profilo finanziario adeguato all’investimento, proposto di norma ai clienti ‘professionali’, che possiedono le competenze necessarie per prendere consapevolmente le proprie decisioni e per valutare correttamente i rischi che assumono. In particolare, le indagini della Gdf, coordinate dal procuratore capo Roberto Rossi, hanno evidenziato che gli investimenti in obbligazioni subordinate – su proposta dei responsabili d’area e degli uffici territoriali della Banca Etruria – sono stati prospettati ai vari clienti come investimento sicuro ed analogo a quelli in obbligazioni ordinarie e titoli di Stato.

Io sono Nessuno e conosco il lato oscuro del potere. E non mi serve avere una buona memoria per ricordarmi di quando Maria Elena Boschi dava lezioni di morale.

Talvolta, addirittura il cliente è stato spinto, spiegano gli investigatori, ad effettuare il disinvestimento di operazioni a capitale garantito per favorire l’acquisto delle obbligazioni subordinate, che gli era stato proposto come “una promozione” della Banca Etruria rivolta ai propri clienti migliori, ma che doveva essere sottoscritta in tempi brevissimi.

La procura è convinta di aver individuato una cabina di regia che induceva la rete bancaria a vendere alla clientela, anche quella senza i requisti corretti, i titoli subordinati, diventati carta straccia con il bail in

AREZZO – Scoperta dagli inquirenti una cabina di regia all’interno di Banca Etruria per collocare presso la clientela i bond subordinati, obbligazioni diventate carta traccia con le nuove regole per il salvataggio delle banche (bail in). Grazie anche alle dichiarazioni contenute nelle oltre 400 denunce raccolte dalla Procura di Arezzo, i magistrati del pool che indagano sul dissesto del vecchio istituto di credito ritengono con “ragionevole certezza” di aver individuato una “cabina di regia” a livello manageriale, che ha prescritto il collocamento delle obbligazioni subordinate in modo ‘granulare’, andando ad individuare anche soggetti con un profilo di investitore a ‘rischio basso’ e non più solo a ‘rischio medio-elevato’ in linea con la tipologia di investimento finanziario.Una convinzione che ha spinto i magistrati a ordinare nuove perquisizioni al nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Arezzo e Firenze anche nella sede centrale di Banca Etruria: il fine è la ricerca e il sequestro della documentazione riguardante il collocamento sul mercato finanziario delle obbligazioni subordinate, emesse dalla Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio Società Cooperativa (ora in liquidazione coatta amministrativa).

Autore: Luca

Notizie di oggi


Donna cerca uomo

Notizie per provincia
Tags
Donna cerca uomo Menopausa Orientamento universitario dieta detox Cannelloni Attentato Parigi Backup Chiamare gratis Capodanno Gamberi Licenziamenti Hard disk tosse tecniche di vendita Posti romantici Anatomia umana dormire bene prestazione sessuale Mal di denti tartufo Prescrizione multe Dieta equilibrata Spaghetti fagioli e cozze Annunci Girls Indicizzazione sito Lavorare in Francia Diventare carabiniere Imparare lo spagnolo Cistite rimedi naturali Assemblare un pc Polenta taragna dieta 1200 calorie capire se ti tradisce Corriere Incontri Orzaiolo rimedi naturali Soldi facili Vendere su internet Marketing strategico Vantaggio competitivo Bloccare pubblicita Spaghetti alla chitarra Dieta dissociata Dolci incontri Meditazione trascendentale Tagliatelle Tagliatelle ai funghi porcini Dieta ipoglicemica Ansia da prestazione Chiamami annunci Corso di fotografia online Dieta per diabetici Torta di carote Ravioli di patate Scrivere un curriculum Menu di natale Come fare un massaggio Giochi su Facebook Come eliminare i cookie Come funziona PayPal Dieta settimanale Turbo Donna Come installare windows 10 Friggere senza olio Cucinare il pesce Dieta per dimagrire pancia e fianchi Cacciucco alla livornese impotenza sessuale Annunci escorts Pulire i polmoni Dimagrire in fretta Chili con carne Organizzare armadio Cucinare i carciofi Calcolare la Tasi Scrivere una poesia Titoli azionari Licenziamento per giusta causa Aprire un bar Rimedi per dormire Hard disk esterni Offerte chiavette Stampante laser multifunzione Configurare uTorrent Come disinstallare mystartsearch Come addobbare la casa per natale Patate dolci al forno Come eliminare i brufoli Capodanno a Roma Noleggio film online Come baciare alla francese Come fare i capelli mossi Vellutata di zucca Come funziona Kik Come registrare lo schermo del telefono Divorzio consensuale
Sponsors

Siti amici
Italiano Sveglia
Blog Italiano
Blog Notizie
Giornale di Oggi
Informarsi
Italia Blog
Leggendo
Notiziario Italiano
Notizie Blog
Notizie di Oggi
Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati