Boschi nei guai! Ecco il nuovo scandalo!

(Roma)ore 10:08:00 del 16/05/2016 - Categoria: Denunce, Politica - Boschi

Boschi nei guai! Ecco il nuovo scandalo!

Una Maria Elena Boschi nervosissima, che si presta a una reazione mai vista prima. Lei, sempre molto postata e misurata, pur sussurrando, si scaglia contro il grillino Castaldi.

Durante il suo intervento Cuperlo ha sottolineato come il paragone tra la sinistra dem e la formazione di estrema destra sia inopportuna in quanto “tra chi sceglierà di dire no ci sono i vertici dell’Anpi e undici presidenti emeriti della Consulta”.

BOSCHI DEMOLITA IN AULA DAI CINQUESTELLE: ECCO QUELLO CHE IL TG NON TI FARA’ SICURAMENTE ASCOLTARE

Questo è quanto successo in aula poco tempo fa… Ora però il M5s ha rincarato la dose dopo le parole della Boschi relative a Casa pound.

Una Maria Elena Boschi nervosissima, che si presta a una reazione mai vista prima. Lei, sempre molto postata e misurata, pur sussurrando, si scaglia contro il grillino Castaldi. Siamo al Senato, e il pentastellato, parlando della contestatissima riforma, punta il dito contro “indicibili accordi massonici“. E la Boschi, che fa? Risponde così: “Massonici tua sorella”. Il labiale è inequivocabile. Il video è stato rilanciato su Twitter da Nonleggerlo.

La Boschi non ha risparmiato una punzecchiatura allo stesso Cuperlo: “Forse ti saresti potuto limitare a non leggere solo il titolo del ‘Fatto quotidiano’. Avresti potuto farmi una telefonata, e invece hai scritto sul tuo blog sulla base del titolo del ‘Fatto Quotidiano’. Se tu che sei tra i pochi a leggere tutto, prendi una posizione solo sulla base di un titolo, allora è in corso nel nostro partito una trasformazione ontologica”.

“Io ho più volte sentito equiparare chi vota sì alle riforme a Verdini. Io mi sono limitata a constatare che chi voterà no lo farà assieme a Casapound. Non è una comparazione ma un dato di fatto: chi vota no voterà come Casapound”, ha risposto la responsabile del ministero delle Riforme.


“Da qui alla fine della legislatura – si è infine domandata Boschi – ci sarà una Direzione del Pd in cui la minoranza interna non attaccherà questa dirigenza?. Dico una, Gianni, anche perché la nostra gente è stanca, quando gli attacchi sono su motivi pretestuosi”.

Finalmente qualcuno che non le manda a dire alla donzella di Sor Matteo: ecco un intervento come Dio comanda del Cinquestelle Bonafede.

Durante le dichiarazioni di voto sulla riforma costituzionale al Senato, il capogruppo del Movimento 5 stelle stuzzica la maggioranza e, rivolgendosi alla Boschi, dice: “Avete demolito la carta costituzionale con la vostra superficialità e con una prepotenza autoritaria sulla base di indicibili accordi massonici“.

Bonafede del M5s senza peli sulla lingua: “Prima di parlare dovrebbe guardarsi allo specchio! Ma ascoltate le sue parole nel video:

Autore: Luca

Notizie di oggi
Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
(Roma)
-

Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal grado di libertà che viene lasciata al singolo individuo di poter decidere della propria vita e del proprio corpo.
Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal...

I multivitaminici? Inutili e dannosi
I multivitaminici? Inutili e dannosi
(Roma)
-

A volte può essere difficile alimentarsi nel miglior modo possibile. Tuttavia, una delle conseguenze è quella di andare incontro a carenze vitaminiche.
A volte può essere difficile alimentarsi nel miglior modo possibile. Tuttavia,...

25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
(Roma)
-

E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri, delinquenti, affamatori di popoli, di politici corrotti e arraffoni ingordi.
E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri,...

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
(Roma)
-

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  
Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre...

Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
(Roma)
-

QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE COSTE LIBICHE ALLE COSTE ITALIANE, CAMPANE, SICILIANE E SOPRATTUTTO SARDE.
QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati