Boschi junior assunto in una coop rossa: preso per il curriculum! Si, come no

RAVENNA ore 11:28:00 del 03/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica - Boschi

Boschi junior assunto in una coop rossa: preso per il curriculum! Si, come no

Le politiche per l’occupazione giovanile del governo Renzi? Funzionano. Per avere conferma chiedete al 28enne Pier Francesco Boschi

Le politiche per l’occupazione giovanile del governo Renzi? Funzionano. Per avere conferma chiedete al 28enne Pier Francesco BoschiMaria Elena Boschi, assunto in una coop rossa di Ravenna. A darne notizia come ricorda il sito Formiche,  che ricorda con l’occasione la carriera fortunata di un altro fratello della Boschi, Emanuele Boschi, 33 anni.

Appena laureato, nel 2007, Alla Cooperativa Muratori e cementisti di Ravenna Dopo lo scandalo e il commissariamento della Banca con la rimozione di papà Boschi, Emanuele è andato a lavorare, [tag6]«nello studio legale di Umberto Tombari, dove all’epoca lavorava Francesco Bonifazi, suo ex fidanzato, oggi un “renziano” di ferro e tesoriere del Pd, ancora molto amico di Maria Elen. Non uno studio legale qualsiasi, ma il più importante di Firenze in tema di diritto societario».

I curriculum di Pier Francesco ed Emanuele Boschi

Carriera altrettanto fortunata per Pier Francesco, il più piccolo dei fratelli Boschi.  Nato nel 1988, ad appena 27 anni è già un ingegnere assunto con contratto regolare alla Cooperativa Muratori e Cementisti di Ravenna, la storica cooperativa rossa. Interpellato dal Fatto quotidiano, il direttore generale della coop, Roberto Macrì ha risposto: «Pier Francesco Boschi è un laureato con ottimi voti, mi pare 106 su 110, in ingegneria a Bologna. Non so come è stato selezionato ma escludo che sia stato raccomandato da qualcuno».

Cade dalle nuvole anche l’ex amministratore delegato della coop Cmc, Dario Foschini, che era in carica quando Boschi junior venne assunto: «Solo dopo la sua assunzione, parlando con i miei collaboratori, ho scoperto che il fratello del ministro Boschi lavora con noi». Ad assicurare che non sia un raccomandato, dicono dalla coop, il fatto che Pier Francesco Boschi è stato trasferito in un cantiere di Caltanissetta. «Se io fossi un raccomandato non mi farei trasferire in Siciliia», spiega Macrì. A 27 anni, appena laureato, Boschi è stato assunto solo per il suo corso di studi. Un segnale di speranza per i giovani laureandi italiani. [tag6]prendono tutti per il curriculum.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO
Analisi dei vaccini? PEGGIO DEL PREVISTO

-

I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte dall’inviolabile segreto industriale, quasi a livello militare. Ma dietro a sigle e acronimi si celano materiali che potrebbero giocare un ruolo prioritario nell’eziologia di gravis
I vaccini si sa contengono sostanze note e altre meno note perché coperte...

Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!
Le ONG rifiutano gli ordini di Salvini!

-

Conta di più Un governo sovrano, come quello di cui fa parte il leader del Carroccio, o una ong spagnola che carica in mare gli immigrati partiti dalla Libia? Alla luce degli ultimi eventi la domanda è tutt’altro che retorica.
Tu chiamalo, se vuoi, pure braccio di ferro. Ma stavolta il confronto-scontro...

L'OROSCOPO? Una colossale BUFALA SCIENTIFICA! VIDEO
L'OROSCOPO? Una colossale BUFALA SCIENTIFICA! VIDEO

-

Lo sapevate che il segno dello Scorpione ''dura'' appena 6 giorni, mentre quello della Vergine ben 45? E che i segni zodiacali sono ''sfasati'' rispetto a 2000 anni fa?
Il calcolo elettronico, i satelliti, le esplorazioni spaziali, la medicina...

Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti
Caso Attali: credito, per finanziare i viaggi dei migranti

-

Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand e noto per il suo ultraeuropeismo, Jacques Attali è l’uomo che ha scoperto Macron, presentandolo al presidente Hollande del quale è diventato consigliere.
Conosciuto come l’eminenza grigia della politica francese dai tempi di Mitterand...

Taglio vitalizi una TRAPPOLA per RIDURRE LE PENSIONI??
Taglio vitalizi una TRAPPOLA per RIDURRE LE PENSIONI??

-

L’attacco a vitalizi parlamentari e “pensioni d’oro” è solo la premessa della rapina del secolo in funzione schiettamente antipopolare: il vero obiettivo è ridurre tutte le pensioni.
L’attacco a vitalizi parlamentari e “pensioni d’oro” è solo la premessa della...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati