Bonus Nonni, guida

(Roma)ore 18:42:00 del 21/03/2017 - Categoria: , Economia, Nuove Leggi, Politica

Bonus Nonni, guida

Paluzzi sostiene che “se la richiesta di baby sitter è per il padre del bambino questo non è possibile, perché il padre è già tenuto ad accudire il bambino. 

TEORICAMENTE ANCHE I NONNI POTREBBERO ESSERE CONSIDERATI DEI BABY SITTER. E’ INFATTI MOLTO FREQUENTE CHE SIANO I NONNI A OCCUPARSI DEI NIPOTINI SE I GENITORI NON POSSONO. PER QUESTO POTREBBERO AVERE DIRITTO AD ESSERE PAGATI.

Il bonus baby sitter di 600 euro al mese per un massimo di sei mesi ai nonni, potrebbe quindi rimanere in famiglia.

A testimoniarlo alla trasmissione Cuori e Denari di Radio 24 Matteo Prioschi del Sole 24 ORE e Valentina Paluzzi, operatrice Patronato Inas Cisl.  Paluzzi sostiene che “se la richiesta di baby sitter è per il padre del bambino questo non è possibile, perché il padre è già tenuto ad accudire il bambino. Per un altro parente che non ha quest’obbligo, invece, dovrebbe essere possibile, non abbiamo avuto segnalazioni contrarie dalle nostre sedi”. Matteo Prioschi ha sottolineato che “nel caso di un pensionato c’è la possibilità di cumulare la pensione con altri redditi“.

Il bonus viene corrisposto se la madre rinuncia alla maternità facoltativa, in cui può scegliere se rientrare o meno al lavoro per accudire i propri figli. Tale bonus viene riconosciuto a:

 lavoratici dipendenti, sia del settore privato sia di quello pubblico;

 lavoratrici parasubordinate;

libere professioniste iscritte alla gestione separata Inps

lavoratrici autonome imprenditrici non parasubordinate e non iscritte alla gestione separata

Il bonus consiste appunto in un voucher di 600 euro per 6 mesi (3 per le lavoratrici parasubordinate) e serve per pagare appunto o una baby sitter (o un parente della madre) o un asilo nido (il bambino però deve essere già iscritto alla struttura accreditata Inps per ottenere il bonus).

Il bonus può essere chiesto all’Inps solo online entro 11 mesi dalla maternità obbligatoria  (che dura 3-4 mesi dopo il parto), ovvero al momento fino al 31 dicembre 2018. Per accedere bisogna essere in possesso del Pin e dell’ISEE 2017.

 

Da: QUI

 

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
La Russa usava la carta di AN per GIOIELLI E ABBONAMENTI SKY - VERGOGNA
La Russa usava la carta di AN per GIOIELLI E ABBONAMENTI SKY - VERGOGNA
(Roma)
-

L’accusa è di essersi appropriato e di avere utilizzato 38mila euro in sette anni, prelevandoli direttamente dalle casse di Alleanza Nazionale. Il parlamentare di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa rischia il processo per peculato
L’accusa è di essersi appropriato e di avere utilizzato 38mila euro in sette...


(Roma)
-


L'unico insetto resistente ad ogni insetticida è il "phtirus pubis" detto...

Prodi, l'uomo che ha introdotto l'Euro: 'IL M5S? NON PRONTO PER GOVERNARE'
Prodi, l'uomo che ha introdotto l'Euro: 'IL M5S? NON PRONTO PER GOVERNARE'
(Roma)
-

Prodi e`il guru di sinistra che un giorno ebbe a dire < con l'euro lavorerete un giorno di meno guadagnando di piu`>
Prodi e`il guru di sinistra che un giorno ebbe a dire < con l'euro lavorerete...

Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
(Roma)
-

Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle centinaia di truffe di cui sono artefici le compagnie telefoniche.
Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle...

Mare sempre piu' senza pesci: STOP A PESCA INSOSTENIBILE
Mare sempre piu' senza pesci: STOP A PESCA INSOSTENIBILE
(Roma)
-

L’Italia consuma più pesce di quanto ne cattura. Dal 30 aprile, di fatto, ha esaurito le risorse ittiche e dipenderà dal mercato estero. A fotografare la situazione è il dossier “Fish Dependence Day” di New Economics Foundation realizzato nell’ambito del
L’Italia consuma più pesce di quanto ne cattura. Dal 30 aprile, di fatto,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati